Balsamo senza risciacquo e anti-caduta: la novità Kmax

Kmax Stimulating Leave-In Conditioner è l'ultimo prodotto nato dall'attenta ricerca degli esperti Kmax: un balsamo senza risciacquo arricchito con i migliori principi attivi anti-caduta. Ecco tutto ciò che c'è da sapere.

0
Data di revisione
1425

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 2 Media: 5]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"
balsamo senza risciacquo

L’importanza del balsamo

Grazie alle sue proprietà condizionanti e districanti, l’uso del balsamo per capelli è un passaggio essenziale da includere nella propria routine quotidiana. Infatti, nonostante gli shampoo 2 in 1 siano sempre più diffusi sul mercato, è bene ricordare che shampoo e balsamo non hanno funzioni intercambiabili, bensì complementari: lo shampoo deterge il cuoio capelluto e i capelli eliminando lo sporco e l’eccesso di sebo; il balsamo agisce sui capelli puliti con un’azione restituente e normalizzante.

Tensioattivi differenti

Questo spiega perché siano diversi dal punto di vista cosmetologico. In generale, data la sua funzione detergente, lo shampoo presenta una base anionica, dotata di un maggiore potere schiumogeno. Invece, il balsamo è caratterizzato essenzialmente da tensioattivi cationici, così che possa eseguire quelle funzioni proprie del sebo naturale che lo shampoo ha rimosso (quali la riduzione dell’elettricità statica e la districabilità). Inoltre, vengono aggiunte sostanze cation-attive, le quali sono importanti per incrementare la morbidezza e la lucentezza della chioma.

La rivoluzione del balsamo senza risciacquo

Entrando nello specifico nella famiglia dei balsami per capelli, troviamo una tipologia particolare: i balsami senza risciacquo. Noti anche con il termine inglese “balsami leave-in”, si tratta di prodotti senza risciacquo adatti ad ogni tipologia di capello. Si possono applicare sia sui capelli bagnati sia sui capelli asciutti e, come suggerisce il nome stesso, non richiedono di essere essere risciacquati con l’acqua. In pochi secondi, quindi, i capelli ritrovano la morbidezza e la districabilità di cui hanno bisogno.

Kmax Stimulating Leave-In Conditioner

Nato dopo un’accurata ricerca, Kmax Stimulating Leave-In Conditioner è il primo balsamo senza risciacquo della linea Stimulating di Kmax. Oltre alle proprietà nutritive e districanti tipiche di una lozione condizionante, il balsamo Kmax è arricchito con i migliori principi attivi anti-caduta.

È stato progettato per ridare morbidezza e idratazione al fusto del capello, soprattutto in caso di un uso abituale di trattamenti topici stimolanti. Essendo quest’ultimi spesso a base alcolica, possono risultare eccessivamente stressanti per il capello, il quale appare più secco e stopposo. Il balsamo senza risciacquo Kmax è in grado di ridare alla chioma la morbidezza e l’idratazione necessari. Inoltre, è perfetto in caso di capelli sottili, fragili, secchi e/o difficili da pettinare.

 


1 FLACONE DA 100ML CON EROGATORE SPRAY 

 

Leave-in Conditioner senza risciacquo formula 2-in-1, ad azione districante, stimolante e ristrutturante. Ideale per idratare e ridare luminosità alla...

 

Vediamo ora nel dettaglio gli ingredienti e le loro proprietà che contraddistinguono la sua composizione.

 

Le proprietà districanti e idratanti

Innanzitutto, i condizionanti contenuti nel balsamo senza risciacquo firmato Kmax hanno una funzione filmogena e nutritiva e, rivestendo il capello, conferiscono alla sua struttura morbidezza, volume ed estrema districabilità. Inoltre, questi agenti svolgono anche un’importante azione protettiva verso il fusto del capello: lo riparano da tutti gli agenti esterni aggressivi, quali il sole, il fumo o l’inquinamento

Uno dei principi attivi naturali contenuti in Kmax Stimulating Leave-In Conditioner è l’aloe vera. Quest’ultima è apprezzata da sempre per le sue proprietà lenitive, rinforzanti e idratanti. Infatti, è in grado di nutrire in profondità il capello, rendendolo più resistente e diminuendo il rischio di caduta. Inoltre, l’aloe vera deterge a fondo il cuoio capelluto, eliminando l’eccesso di sebo e regolandone la produzione.

Principi attivi anti-caduta: Triaminodil

Oltre al suo potere nutriente e districante, il balsamo senza risciacquo di Kmax si contraddistingue per la sua formulazione ricca di principi attivi anti-caduta. Ragion per cui, è un ottimo prodotto da includere nella propria routine stimolante, soprattutto in caso di caduta di capelli e/o alopecia androgenetica.

triaminodil

Fig.1: A sinistra, la molecola di Triaminodil; a destra, la molecola di Minoxidil. 

Fra tutti, il primo è il Triaminodil. È un principio attivo la cui struttura molecolare è particolarmente simile a quella di Minoxidil, il noto farmaco anti-calvizie. Il Triaminodil gioca un ruolo chiave nel naturale ciclo di vita del capello, in quanto ne stimola la fase anagen (fase di crescita).

Continuiamo con il beta-sitosterolo

serenoa-repens

Fig. 2: Le foglie di Serenoa Repens, da cui viene estratto il principio attivo beta-sitosterolo. 

Estratto dalla pianta Serenoa Repens, il beta-sitosterolo è un altro principio attivo naturale che contraddistingue la composizione di Kmax Leave-In Conditioner. Essendo un potente anti-DHT naturale, il beta-sitosterolo è un principio anti-caduta essenziale. Infatti, è in grado di inibire l’enzima 5-alfa-reduttasi, il quale converte il testosterone in DHT (noto per essere il principale indiziato della calvizie androgenetica).

Acido azelaico e non solo

Proprio come il beta-sitosterolo, anche l’acido azelaico caratterizza la formulazione del balsamo senza risciacquo di Kmax e si distingue per la sua azione inibitoria verso l’enzima 5-alfa-reduttasi, contribuendo a diminuire il livello di DHT localmente.

Invece, la genisteina e il procapil, altri due attivi del nuovo balsamo, sono noti per le proprietà stimolatrici nel processo di crescita del capello (fase Anagen). 

Caffeina e liquirizia

Infine, la caffeina e l’acido 18 beta glicirretico (estratto dalla liquirizia) sono gli ultimi due ingredienti che completano la duplice azione, nutritiva e anti-caduta, del balsamo per capelli Kmax. Sono diversi, infatti, gli studi che hanno messo in luce come la caffeina si riveli una preziosa alleata naturale nella lotta contro la calvizie maschile e femminile

Balsamo senza risciacquo: istruzioni per l’uso

Per prima cosa, si consiglia di agitare il flacone di Kmax Stimulating Leave-In Conditioner. È preferibile applicare il prodotto con i capelli umidi, dopo lo shampoo, senza esagerare con la quantità applicata (4/8 spruzzate). In seguito, tamponare delicatamente con l’aiuto dei polpastrelli così da distribuire il balsamo Kmax in modo uniforme. Kmax Leave-In Conditioner non deve essere risciacquato. Procedere poi con le solite abitudini, quali pettinatura e/o asciugatura.

Tuttavia, è possibile applicare il prodotto anche a capelli asciutti.

 

APPROFONDIMENTI 

Quali shampoo usare: guida alla scelta

PRODOTTI CORRELATI 


1 FLACONE DA 100ML CON EROGATORE SPRAY 

 

Leave-in Conditioner senza risciacquo formula 2-in-1, ad azione districante, stimolante e ristrutturante. Ideale per idratare e ridare luminosità alla...

 


1 Flacone da 100ml

Kmax Hair Growth Therapy Spray. Nuova lozione spray di Kmax per un trattamento topico intensivo volto a stimolare il naturale ciclo di ricrescita dei capelli. Basato su una formula innovativa, combina principi attivi ad alto ...

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui