Prodotti post trapianto capelli Kmax: i trials del dott. Tesauro

In questa video-intervista, il dott. Tesauro riporta i risultati dei trials condotti presso il Poliambulatorio Gioia (MI) utilizzando il set di prodotti specifico per il post-trapianto capelli del brand Kmax.

0
Data di revisione
412

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 5]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Scegliere i prodotti post trapianto capelli adeguati è indispensabile per garantire la buona riuscita di un intervento delicato come l’autotrapianto. In questo video, il dott. Piero Tesauro riporta i risultati dei trials condotti presso il Poliambulatorio Gioia (MI) utilizzando Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Kit.

I prodotti post trapianto capelli utilizzati

Questo video nasce dall’intento di presentare il primo kit di prodotti formulato specificatamente per la fase post-operatoria. Un set di questo tipo permette al paziente di vivere un percorso post-operatorio sereno, sapendo esattamente quali prodotti post trapianto capelli deve utilizzare.


Fig.1: Il set ideato dal brand Kmax nel 2021 per accompagnare il paziente passo dopo passo nella delicata fase post-operatoria. 

Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Kit si compone di quattro prodotti: due dedicati alla detersione post-trapianto, un olio lenitivo e un integratore per capelli specifico.

Trials: il metodo

I trials in oggetto sono stati effettuati presso il Poliambulatorio Gioia di Milano. In particolare, il set di prodotti post trapianto capelli di Kmax è stato testato su 40 pazienti differenti. A quest’ultimi, è stato illustrato e consegnato il kit dopo l’intervento. Inoltre, al termine delle due settimane di trattamento [nell’intervista viene detto erroneamente due mesi N.d.R.], sono stati sottoposti ad un questionario di gradimento con alcune domande specifiche necessarie per valutare clinicamente l’utilità e l’efficacia dei prodotti prescritti.

I primi due prodotti per il post-trapianto capelli

I primi due prodotti post trapianto capelli sono dedicati alla fase della detersione. La mousse rappresenta una variante più delicata dello shampoo e può essere applicata direttamente sul cuoio capelluto a partire dal giorno successivo all’intervento. Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Foamer ha l’aloe vera come base lavante al posto dell’acqua e la sua formulazione è arricchita con altri principi attivi (come l’olio di jojoba, le proteine del grano e la malva) dalle forti proprietà emollienti e antinfiammatorie. Vi è poi lo shampoo, Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Cleanser Shampoo, da utilizzare successivamente.

Fig.2: A sinistra, la mousse (ideale nei giorni immediatamente successivi all’intervento). A destra, lo shampoo ultra-delicato perfetto nella seconda fase del post-operatorio. 

La recensione sui detergenti

Durante i trials, è stato chiesto ai pazienti quali fossero le loro sensazioni in merito ai due detergenti. Come si vede dal grafico sottostante, il 90% di loro ha sottolineato che i prodotti post trapianto capelli di Kmax davano un’ottima detersione e una sensazione minore di irritazione.


Fig.3: Il 90% condividono un’ottima detersione; mentre l’80% ha dichiarato di aver avuto un miglioramento in termini di rossore e idratazione. 

Successivamente, è stato chiesto dopo quanti giorni avessero riscontrato una riduzione effettiva della desquamazione del cuoio capelluto. La metà dei pazienti (50%) ha riscontrato un miglioramento dopo la prima settimana; il 28.6% già dopo tre giorni; il 17,9% dopo due settimane; mentre solo una piccolissima percentuale non ha avuto dei benefici. Inoltre, anche il profumo, che rappresenta una componente cosmetica, è stato apprezzato da oltre il 70% dei pazienti.

Invece, alla domanda “Preferisce l’applicazione della schiuma o dello shampoo?“, il 50% dei pazienti ha risposto la schiuma, il 28,6% lo shampoo e il 21,4% dei pazienti ha dichiarato che era indifferente. Infine, per verificare ulteriormente il grado di soddisfazione del paziente, è stato chiesto se in futuro avrebbe continuato ad utilizzare i prodotti di detersione Kmax. Il 53,6% ha dato una risposta affermativa, il 28,6% ha risposto che stava già utilizzando un altro shampoo e solo il 17,9% ha risposto di no.

L’olio lenitivo

Il terzo prodotto che compone il set di Kmax è l’olio lenitivo, ovvero Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Lenitive Oil. Si tratta di un olio per capelli consigliato a distanza di una settimana dal trapianto di capelli.

Fig.4: I principi attivi naturali che contraddistinguono la composizione dell’olio lenitivo Kmax. 

Nella letteratura scientifica, la maggiore complicanza in seguito ad un autotrapianto è il prurito seguito da desquamazione. Un prodotto che contiene vitamina E, malva, calendula e camomilla come l’olio lenitivo di Kmax svolge un’azione cicatrizzante e antinfiammatoria, oltre che ad eliminare il prurito post-operatorio.

Cosa dicono i pazienti dell’olio per capelli

Per quanto riguarda la sensazione di sollievo, il 57,1% dei pazienti ha dato una risposta affermativa, il 28,6% ha risposto “Abbastanza”, mentre solo il 14,3% ha dichiarato di non aver provato sollievo.

La seconda domanda, invece, era riferita a quanto il prodotto lasciasse la cute unta. I risultati sono stati: 75% un po’, 14,3% per niente e il 10,7% molto. In realtà, questo è proprio l’effetto che si vuole ottenere: il rivestimento che crea l’olio lenitivo sul cuoio capelluto riduce enormemente il prurito. Basti pensare che in passato per ridurre l’infiammazione post-operatoria, si consigliava di cospargere il capo di vasellina.


Fig. 5: Rimuovere le crosticine in modo ultra-delicato senza danneggiare le unità follicolari impiantate è uno dei principali obiettivi di una fase post-operatoria di successo. 

Infine, la terza domanda era “Dopo quanto tempo le crosticine sono scomparse?“. Il 60,7% dei pazienti ha dichiarato dopo 10 giorni, mentre il 39,3% dopo 6. Nessuno ha risposto “Le crosticine permangono“.

Prodotti post trapianto capelli: l’integratore


Fig. 6: L’integratore per capelli specifico per chi ha effettuato un autotrapianto. 

A completamento di questo kit, vi è Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Follicle Supplement. Si tratta di un integratore alimentare specifico per il periodo post-operatorio. Infatti, la sua formulazione contiene:

  • MSM: l’elemento fondamentale per costituire gli amminoacidi solforati;
  • Curcuma: un potente antiossidante naturale che svolge una forte azione antinfiammatoria;
  • Astaxantina: un altro forte antiossidante noto per contrastare i radicali liberi e ridurre l’invecchiamento cellulare;
  • Biotina: la vitamina del gruppo B tra le più importanti per il benessere e la salute dei capelli e del cuoio capelluto;
  • L-Cisteina: l’amminoacido che garantisce una corretta e sana cheratinizzazione;
  • Vitamina C: un altro potente antiossidante naturale;
  • Vitamina E: per le sue forti proprietà emollienti e nutritive.

La parola dei pazienti

La prima domanda posta ai pazienti di questo trial è stata “Trova che gli integratori siano difficili da assumere?“. L’85,7% dei soggetti ha risposto che non trovava alcuna difficoltà; il 7,1% ha invece risposto ““; e solo una percentuale minimale ha affermato “Abbastanza“.

Successivamente, è stato chiesto se si fosse a conoscenza dei benefici a lungo termine dell’assunzione di un integratore alimentare. Le risposte che sono emerse sono riportate nel grafico sottostante:


Fig.7: Il punto di vista dei pazienti in merito all’assunzione a lungo termine degli integratori alimentari. 

In conclusione

Per concludere questo trials, è stato chiesto ai pazienti di dare un giudizio complessivo a Kmax Healing Hair Transplant Post-Surgery Kit. Ben il 93% dei pazienti ha espresso una valutazione positiva.


Fig.8: La percentuale di pazienti soddisfatti dall’uso di Kmax Healing Hair Transplant Post Surgery Kit. 

Questo set di prodotti post trapianto capelli accompagna il paziente giorno per giorno nelle settimane successive all’intervento. Non si tratta di un video pubblicitario, ma di un video che dà delle specifiche linee guida a chi si sottopone ad un autotrapianto capelli.

Sono tutti prodotti dermatologicamente testati e che non hanno provocato nessun tipo di allergia o controindicazioni in coloro che si sono sottoposti a questo trials.

Per maggiori informazioni –> Il kit di Kmax 
Per conoscere meglio il chirurgo Piero Tesauro –> www.pierotesauro.it

 

APPROFONDIMENTI

L’importanza del post-trapianto capelli: intervista al dott. Tesauro

Trapianto capelli chirurgo, aspettative e responsabilità: parla Tesauro

PRODOTTI CORRELATI


1 pochette da viaggio include: 1 olio lenitivo, 1 foamer shampoo, 1 detergente ultra-delicato, 1 integratore specifico post-trapianto, 1 libretto informativo

Kmax Healing Hair Transplant Post Surgery Kit è il primo set di prodotti specificamen...

 


1 barattolo da 120 compresse

Kmax Healing Hair Transplant Post Surgery Follicle Activator Supplement è un integratore alimentare specifico per il post-trapianto a base di principi utili per incrementare e velocizzare la ricrescita dei capelli ...

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui