Vitamina D e capelli: parla la tricologa Giannatiempo

Quanto influisce la vitamina D sulla salute dei capelli? La dottoressa Giannatiempo ci spiega il rapporto tra questa vitamina e la perdita di capelli.

0
Data di revisione
1095

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 5]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Vitamina D: una vitamina, cinque forme

La vitamina D rientra tra le vitamine liposolubili, ossia che per essere disciolte e assimilate necessitano di grassi. Esiste in ben 5 forme, ma la D2 e la D3 sono quelle maggiormente biodisponibili per il corpo umano. 

La vitamina D2 è costituita dal ergocalciferolo, ha origine vegetale e assimilabile solo per via alimentare. 

La vitamina D3, o colecalciferolo, è la forma naturalmente presente nei mammiferi ed è fino a 100 volte più attiva rispetto al ergocalciferolo. Viene prodotta direttamente dalla pelle che tramite esposizione alla luce solare trasforma il precursore 7-deidrocolesterolo (derivante dal colesterolo) in colecalciferolo. 

Vitamina D: l’azione sui capelli

I livelli di tale elemento non sono certo tra le cause dell’alopecia androgenetica, ma la sua presenza è molto importante per la salute del follicolo pilifero e una sua carenza può certamente essere causa di forti effluvi dovuti ad alterazione del ciclo pilifero. 

Lo studio

Studio dei livelli sierici di vitamina D negli uomini con alopecia androgenetica prematura Sarita Sanke et al. Int J Dermatol . 2020 sett . 

La carenza di vitamina D è stata associata a vari disturbi della caduta dei capelli, come il telogen effluvium, l’alopecia areata e la caduta dei capelli di tipo femminile. Tuttavia, studi precedenti non hanno trovato una correlazione tra i livelli sierici di vitamina D e la gravità dell’alopecia androgenetica. 

È stato condotto uno studio per un periodo di un anno in un ospedale pubblico di cure terziarie. Sono stati reclutati 50 maschi con diagnosi clinica di alopecia androgenetica e 50 sani di pari età. I livelli sierici di vitamina D sia nei casi che nei controlli sono stati misurati mediante tecnica di dosaggio radioimmunologico e i risultati sono stati confrontati. 

L’età media dei casi soggetti ad AGA era di 23 anni e quella dei pazienti non affetti da AGA era di 24,2 anni. I livelli medi di vitamina D sierica sono diminuiti significativamente nei casi AGA,  rispetto agli altri (20,10 vs 29,34 ng/mL; P 0,001). L’86% dei casi AGA presentava una carenza di vitamina D (<30 nmol/L), mentre il 14% aveva livelli di vitamina D insufficienti (31-50 nmol/L). C’era una correlazione positiva tra la carenza di vitamina D e la gravità dell’alopecia androgenetica (AGA), che era statisticamente significativa (P ≤ 0,5). Tuttavia, non vi era alcuna correlazione tra la durata dell’esposizione al sole e i livelli sierici di tale vitamina (2,36 ± 1,2 nei casi AGA e 3,23 ± 1,6 nei pazienti senza AGA, valore P = 0,98). 

Calvizie e vitamina D

Lo studio ha mostrato una correlazione significativa tra la carenza di questa vitamina e la gravità dell’alopecia androgenetica. Ciò suggerisce che questa vitamina può svolgere un ruolo nell’insorgenza prematura dell’alopecia androgenetica. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi su una popolazione più ampia e l’effetto della supplementazione di vitamina D sulla progressione dell’alopecia androgenetica per convalidare i risultati di cui sopra.

 

APPROFONDIMENTI 

Vitamina D e perdita dei capelli

Vitamina D: recettore Wnt e alopecia

PRODOTTI CORRELATI 


1 flacone da 30 ml con contagocce.

Integratore Alimentare in forma liquida concentrata a base di Vitamina D3 (Colecalciferolo), vitamina liposolubile coinvolta in numerosi processi metabolici, essenziale per la salute dell'intero org...

 


1 Flacone da 60 Capsule Vegetali

Integratore alimentare di vitamina B12 e altre vitamine del gruppo B (B12, B6, B2, B1 e acido folico), vitamina D3, vitamina C, vitamina K2 e da oligoelementi (ferro, rame, zinco e iodio) coadiuvati da olio di...

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui