Restax Donna® e Restax Shampoo®: un nuovo studio valuta l’efficacia

Un nuovo studio clinico dell'Università di Bologna ha valutato l'efficacia e la tollerabilità dei prodotti Restax per il trattamento del Telogen Effluvium associato all'alopecia androgenetica lieve-moderata femminile. Ecco cosa ha rivelato.

2
Data di revisione
1318

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 4 Media: 3]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"
restax-donna

La calvizie femminile

La perdita di capelli, seppur non sia una malattia grave, può portare con sé svariate conseguenze negative sul benessere e sulla qualità della vita dei pazienti. La caduta di capelli si può manifestare sotto forme diverse: fra queste, l’alopecia androgenetica (AGA) è la più conosciuta e diffusa. Nonostante si tenda a considerare la calvizie androgenetica un fenomeno prettamente maschile, quest’ultima non lo è affatto. Essa, infatti, può colpire sia gli uomini che le donne ed è caratterizzata da un assottigliamento dei capelli, una riduzione del loro numero per unità follicolare con conseguente aumento del diradamento.

e il telogen effluvium

Invece, il telogen effluvium (TE) descrive la condizione clinica di aumentata caduta dei capelli, solitamente diffusa con andamento fluttuante. Questa perdita di capelli abbondante può anche prolungarsi nel tempo, in alcuni casi anche per anni: in questo caso, si parla di telogen effluvium cronico (TE cronico). Solitamente il telogen effluvium non porta a un diradamento visibile dei capelli. Tuttavia in alcuni casi, specialmente nelle donne, le due patologie (TE e AGA) si possono associare.

Perché le donne perdono i capelli

Nella donna vi sono, infatti, alcune condizioni che possono indurre un aumento della caduta dei capelli e che possono favorire nel tempo l’insorgere della calvizie, come per esempio le fluttuazioni ormonali. Queste variazioni coinvolgono tutte le età della donna, dal periodo premestruale, in caso alterazioni del ciclo, in pazienti con policistosi ovarica, e durante il periodo di pre e post-menopausa.

menopausa-estrogeni
Fig.1: I livelli di estrogeni presenti nella donna cambiano a seconda della fase di vita che sta vivendo.

Nello specifico, i cambiamenti fisiologici propri della menopausa comportano una riduzione delle secrezioni ovariche di estrogeni e progesterone, entrambi alleati dei capelli. Non è un caso, quindi, che in menopausa la perdita di capelli tenda ad aumentare.

I prodotti Restax

Il recente studio condotto dall’Università di Bologna pone al centro della propria indagine l’efficacia e la tollerabilità di due prodotti Restax della casa farmaceutica Wikenfarma. Si tratta di uno studio clinico randomizzato eseguito su volontari di sesso femminile affetti da telogen effluvium associato ad alopecia androgenetica lieve-moderata. In particolare, i prodotti per capelli in questione sono l’integratore alimentare Restax Donna®, progettato per contrastare la caduta dei capelli femminile, e il corrispettivo shampoo anti-caduta e stimolante (Restax Shampoo®).

L’obiettivo dello studio

Come si legge dal report ufficiale dello studio bolognese, l’obiettivo di tale indagine è stato determinare l’efficacia e la tollerabilità dell’uso combinato dell’integratore in compresse Restax Donna® e del detergente Restax Shampoo®. Il trattamento ha avuto una durata di sei mesi e i soggetti selezionati erano sia donne in età fertile sia donne in peri-menopausa o menopausa. Invece, per quanto riguarda la valutazione, è stata raccolta mediante un questionario posto sia prima che dopo il trattamento di sei mesi e attraverso il giudizio sia dell’operatore che del paziente.

Fig.2: L’obiettivo di entrambi i prodotti Restax è di ridurre la perdita dei capelli e stimolarne la loro corretta ricrescita.

Restax donna e i soggetti indagati

L’Università di Bologna ha incluso nello studio 90 soggetti femminili volontari affetti da telogen effluvium e da calvizie androgenetica lieve-moderata. L’età dei pazienti oscillava tra i 18 e i 78 anni. Nello specifico, l’età media delle pazienti è stata di 44,1 anni e di queste pazienti 33 (36,67%) erano in menopausa.

I soggetti esclusi

Tuttavia, da questo studio è stato escluso chiunque fosse affetto da condizioni neoplastiche, sistemiche e cutanee maligne o da gravi patologie sistemiche (diabete, cirrosi). Inoltre, non sono stati presi in considerazione nemmeno i soggetti che hanno utilizzato terapie cosmetiche o farmacologiche per l’alopecia androgenetica almeno nei 6 mesi precedenti o durante lo studio e coloro erano affetti da patologie infiammatorie del cuoio capelluto. Sono state escluse anche le donne in gravidanza e in allattamento.

Il trattamento con Restax Donna

Il trattamento previsto dalla studio della professoressa Piraccini includeva l’assunzione di 1 capsula al giorno dell’integratore Restax Donna® e, contemporaneamente, l’uso del detergente Restax Shampoo® per almeno 3 volte a settimana. L’intera terapia ha avuto una durata complessiva di 6 mesi.

Una duplice valutazione

Con l’obiettivo di testare sia l’efficacia che la tollerabilità di questi due prodotti, sono stati raccolti sia il commento dei pazienti sui propri sintomi puramente soggettivi sia il giudizio medico. Nello specifico, quest’ultimo è avvenuto attraverso una valutazione comparativa dell’evoluzione clinica della patologia mediante un questionario somministrato prima e dopo il trattamento.

Restax Donna: il pull test

Sia alla prima visita sia dopo sei mesi, a ciascuna paziente è stato effettuato il pull test. Si tratta di un esame semeiologico ambulatoriale che, tirando dolcemente i capelli, permette di effettuare diverse considerazioni circa lo stato di salute dei follicoli piliferi. In questo caso, il pull test è stato valutato su una scala da 0 a 3, dove lo 0 rappresenta l’esito negativo, l’1 il leggermente positivo, il 2 positivo e il 3 molto positivo.

pull-test-donna
Fig.3: Il dermatologo effettuando il pull test è in grado di capire la salute dei follicoli piliferi.

I fastidi del cuoio capelluto

Inoltre, sono stati anche valutati la presenza di tricodinia, ovvero il fastidio e/o dolore al cuoio capelluto, e il prurito. Anche in questo caso (sia per la tricodinia sia per il prurito), lo score di riferimento andava da 0 a 3. Il valore zero era assente, 1 moderata, 2 forte e il valore 3 era molto forte.

La valutazione sull’efficacia di Restax Donna

La valutazione sull’efficacia è stata condotta attraverso l’apprezzamento da parte del medico del numero dei capelli per unità follicolare del cuoio capelluto e del diametro dei capelli. Nello specifico, al ricercatore è stato domandato di valutare il proprio livello di soddisfazione in merito al numero di capelli per unità follicolari. La scala di riferimento è sempre da 0 a 3, dove lo 0 rappresentava una soddisfazione molto buona e il 3 una scarsa soddisfazione. Allo stesso modo, è stata richiesta una valutazione anche del diametro del capello.

E l’opinione del paziente

Anche il paziente è stato chiamato per aggiungere la sua valutazione. In particolare, la sua opinione è stata valutata sulla base della propria condizione attuale esprimendo un giudizio sulla scala 0-3. Anche in questo caso, il valore 0 rappresentava una soddisfazione molto buona, mentre il 3 una scarsa.

Caduta capelli e risultati positivi

Per prima cosa, nessun paziente ha riportato alcun effetto collaterale rilevante. Poi, il pull test medio all’arruolamento è stato di 1,32: questo significa tra il lievemente positivo e il positivo. Dopo sei mesi di trattamento, la caduta dei capelli nei pazienti è notevolmente diminuita con una riduzione del pull test medio pari all’86,55%.

Migliorano anche tricodinia e prurito

Durante la prima visita, è stata rilevata tricodinia in 37 pazienti (41.1%) e prurito lieve-moderato nella maggior parte delle pazienti (91,11%). Mentre, a distanza di 6 mesi, la tricodinia si è ridotta dell’80,85% e il prurito del 72,74%.

Medici soddisfatti

All’inizio dello studio, la soddisfazione media del medico sul numero di capelli per unità follicolare era 1,39, mentre quella sul diametro medio dei capelli era 1,42: entrambi i valori rientravano tra buoni e moderati. Invece, dopo sei mesi di trattamento, il ricercatore ha sottolineato un miglioramento nella maggior parte dei pazienti. Pertanto, la propria valutazione è salita nel range con soddisfazione buona o molto buona. Il giudizio ha, infatti, registrato un miglioramento del 72% sul numero dei capelli per unità follicolare (valore medio a 6 mesi 0,39) e del 69,53% sul diametro dei capelli (valore medio a 6 mesi 0,43).

Risultati effettivi nei pazienti

Fig.4: La paziente con alopecia androgenetica lieve-moderata all’inizio (A) e dopo 6 mesi di trattamento (B) con Restax Donna capsule e Restax Shampoo.

Per quanto riguarda, invece, i valori medi della soddisfazione del paziente sulla propria capigliatura alla prima visita erano tendenzialmente vicino al 2 (media soddisfazione), con una media di 1,87. Dopo 6 mesi, le pazienti si sono dimostrate soddisfatte (valore medio 0,56), con un miglioramento della considerazione sulla propria condizione del 69,64%.

Tollerabilità

Oltre a verificare l’efficacia, l’altro obiettivo dello studio era quello di testare la tollerabilità dei prodotti Restax. A tal proposito, tutte le pazienti hanno tollerato in modo ottimo il trattamento con Restax Donna® e Restax Shampoo®. Non vi è stata alcuna necessità di sospendere le cure né tanto meno sono stati riscontrati disturbi gastrointestinali o sintomi sistemici. Inoltre, non sono stati riferiti episodi di irritazione o prurito con l’utilizzo dello shampoo. Infine, tutti i pazienti hanno definito i prodotti di facile assunzione e utilizzo.

Il ruolo dell’integratore Restax Donna

L’integratore Restax Donna® è il supplemento alimentare selezionato per questo studio dedicato al trattamento del telogen effluvium e dell’alopecia androgenetica femminile. Grazie ai suoi nutrienti, si è dimostrato efficace nel promuovere la riduzione della caduta dei capelli migliorandone il diametro. In particolare, i principi attivi ed estratti naturali che contraddistinguono la sua formulazione sono l’agnocasto, il resveratrolo, la nicotinamide, la biotina e il pepe nero.

Fig.5: I principi attivi che caratterizzano Restax Donna: agnocasto, resveratrolo, nicotinamide, pepe nero e biotina.

L’agnocasto

L’agnocasto è il primo attivo presente nell’integratore Restax Donna®. Noto fin dall’antichità, è una pianta sfruttata per le sue proprietà progestiniche e per la sua azione inibitoria verso l’enzima 5-alfa-reduttasi. Inoltre, alcuni recenti studi hanno dimostrato il ruolo dell’agnocasto nel trattamento di alcuni disturbi ginecologici, come l’alterazione del ciclo mestruale, la sindrome premestruale, la dismenorrea e le conseguenze derivanti dalla menopausa.

Resveratrolo e nicotinamide

Il resveratrolo è un potente polifenolo in grado di attivare la transizione dalla fase telogen a quella anagen del ciclo follicolari, favorendo così la crescita del follicolo. Oltre a stimolare la ricrescita dei capelli, riduce in modo significativo lo stress ossidativo generato nel follicolo pilifero: questo incrementa la densità del capello. Invece, la nicotinamide, un altro attivo di Restax Donna®, migliora la vasodilatazione periferica e la perfusione del follicolo. Aumenta anche i livelli di NADP, riducendo così l’enzima 5-alfa-reduttasi.

Pepe nero e biotina

Allo stesso modo, anche gli estratti etanolici del Piper Nigrum svolgono un’attività inibitoria verso l’enzima 5-alfa-reduttasi (fino al 50%). Inoltre, favorendo la melanogenesi del bulbo follicolare, si è rivelato un ottimo coadiuvante cosmetico contro l’incanutimento e il diradamento dei capelli. La biotina (vitamina H), invece, è stata aggiunta alla composizione di Restax Donna® in quanto favorisce la salute degli annessi cutanei (capelli, pelle e unghie) e migliorandone la loro forza e resistenza.

biotina_capelli
Fig.6: Essendo coinvolta nella produzione di cheratina, la biotina contribuisce a una crescita sana dei capelli e all’aumento della loro forza.

Restax Shampoo®

Accanto all’assunzione dell’integratore Restax Donna®, le pazienti sottoposte a questo studio hanno effettuato regolarmente lavaggi con il detergente specifico Restax Shampoo®. Quest’ultimo, arricchito con l’estratto di Serenoa Repens, si è dimostrato un ottimo coadiuvante nel trattamento del diradamento e della caduta dei capelli. Privo di SLS e parabeni, si è rivelato un potente detergente antinfiammatorio riducendo il prurito in oltre il 70% dei pazienti e la tricodinia nell’80,85%.

Conclusioni

Pertanto, lo studio bolognese condotto dalla professoressa Piraccini ha dimostrato che l’integratore Restax Donna® in concomitanza con l’utilizzo di Restax Shampoo® sono efficaci nella riduzione della caduta dei capelli e nel miglioramento del diametro nelle pazienti con telogen effluvium e alopecia androgenetica lieve-moderata.

Referenze

  • Csupor D, Lantos T, Hegyi P, Benkő R, Viola R, Gyöngyi Z, Csécsei P, Tóth B, Vasas A, Márta K, Rostás I, Szentesi A, Matuz M. Vitex agnus-castus in premenstrual syndrome: A meta-analysis of double-blind randomised controlled trials. Complement Ther Med. 2019 Dec;47:102190.
  • Hirata N, Tokunaga M, Naruto S, Iinuma M, Matsuda H. Testosterone 5alpha-reductase inhibitory active constituents of Piper nigrum leaf. Biol Pharm Bull. 2007 Dec;30(12):2402-5.
  • Juchaux F, Sellathurai T, Perrault V, Boirre F, Delannoy P, Bakkar K, Albaud J, Gueniche A, Cheniti A, Dal Belo S, Souverain L, Le Balch M, Commo S, Thibaut S, Michelet JF. A combination of pyridine-2, 4-dicarboxylic acid diethyl ester and resveratrol stabilizes hypoxia-inducible factor 1-alpha and improves hair density in female volunteers. Int J Cosmet Sci. 2020 Apr;42(2):167-173.
  • Kubo C, Ogawa M, Uehara N, Katakura Y. Fisetin Promotes Hair Growth by Augmenting TERT Expression. Front Cell Dev Biol. 2020 Oct 15;8:566617.
  • Mari A, et al. Metabolic profiling of Vitex agnus castus leaves, fruits and sprouts: Analysis by LC/ESI/(QqQ)MS and (HR) LC/ESI/(Orbitrap)/MSn. J. Pharm. Biomed. Anal. 2015;102:215–221.

 

APPROFONDIMENTI 

Restax Lozione Uomo e Donna: ad ognuno la sua

Restax Lozione: videointervista al dott. Gigli

PRODOTTI CORRELATI 


1 FLACONE DA 100ML 

Lozione per capelli anti-caduta e fortificante per donna. Trattamento topico a base di sfinganina, luppolo, agnocasto e ribes nigrum. Ideale dopo perdite di capelli abbondanti e in caso ...

 


1 flacone da 200ml

Restax Shampoo è uno shanpoo specifica anticaduta, a formula cosmetica, a base di Serenoa Repens (noto anche come Saw Palmetto o Palmetto della Florida) che ha la caratteristica di lavare con poca schiuma, nutriendo il capello...

2 Commenti

  1. Immagino che si parta dall’insulina per l’assunzione di carboidrati. Allora tutte le donne dovrebbero avere calvizie. Meccanismo troppo generico per spiegare una patologia.

    Ciao

    MA – r l i n

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui