Microfibre di cheratina per mascherare il diradamento e la calvizie

Definite anche "il trapianto di capelli istantaneo" o "il segreto meglio custodito dei VIPs", le microfibre di cheratina sono da oltre 20 anni utilizzate da milioni di uomini e donne in tutto il mondo per migliorare istantaneamente la propria capigliatura; aiutano a vivere con più serenità il proprio aspetto estetico e possono mascherare diradamenti o calvizie nell'attesa che i trattamento farmacologico, cosmeceutici o nutraceutici, nonchè il trapianto di capelli, comincino a manifestare i risultati.

0
Data di revisione
5433

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 4]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"
microfibre-cheratina-polverina-capelli-toppik-kmax-nanogen-caboki-cottonfix-dephair

Tanti nomi, un beneficio istantaneo

All’estero sono inequivocabilmente chiamate “hair fibers” (tradotte alla lettera “fibre capillari“). In Italia sono note con molteplici nomi: microfibre di charatina, capelli in polvere, polverina per capelli. Insomma, ogni giorno sembra nascere un neologismo per definire questa categoria di prodotti cosmetici “antidiradamento”.

Detti anche “Hair Concealers” o “Cover-up” (camuffanti per capelli) sono molto utili per nascondere istantaneamente (l’applicazione richiede pochi secondi) il diradamento di capelli e le aree lucide del cuoio capelluto ed in pochi istanti possono dare risultati entusiasmanti.

Come funzionano le microfibre di cheratina?

Il segreto è semplicissimo: si tratta di una polvere di microfibre di cheratina (la stessa sostanza di cui sono fatti i capelli) che, cosparse sui capelli e sul cuoio capelluto, si “legano” elettrostaticamente ai capelli e si depositano sul cuoio capelluto stesso. Questo dona immediatamente un aspetto più folto e pigmentato alla capigliatura, nascondendo le eventuali aree “lucide” del cuoio capelluto.

microfibre di cheratina toppik kmax nanogen caboki e cosmetici anti-diradamento e cammuffanti
I cosmetici anti-diradamento, fra i quali spiccano le microfibre di cheratina, sono molto utilizzati da milioni di persone in tutto il mondo per nascondere istantaneamente un inestetismo o un diradamento di capelli

È importante che nell’area diradata vi siano dei capelli, seppur miniaturizzati e depigmentati, in modo che le microfibre trovino un “ancoraggio” su cui depositarsi. In caso contrario, il prodotto scivola via e non si ottiene nessun risultato estetico apprezzabile (anzi, il risultato è potenzialmente addirittura antiestetico!).
Pertanto. una persona completamente calva non può trarre alcun beneficio da questo prodotto.

fibre capillari microfibre cheratina rimedio istantaneo diradamento capelli
Questo PRIMA/DOPO evidenzia i presupposti di funzionamento delle fibre capillari. Premessa indispensabile al funzionamento delle stesse è la presenza di capelli, seppur atrofizzati e depigmentati, ai quali le fibre possano legarsi. In casi come quello mostrato in queste fotografie, con diradamento abbondante ma capelli atrofizzati ancora abbastanza fitti, i risultati possono essere davvero sorprendenti.Al contrario, I casi ove il cuoio capelluto risulta completamente glabro, nulla può essere fatto e le microfibre di cheratina semplicemente scivolano via

Una caratteristica importante delle fibre di cheratina è che resistono molto bene al vento e discretamente all’acqua (coaudiuvate anche dallo specifico spray fissativo).
Le microfibre si rimuovono con il lavaggio shampoo. Questo poiché i tensidi dello stesso sono in grado di “rompere” i legami elettrostatici tra le microfibre di cheratina e i capelli.

I prodotti in commercio

I prodotti in commercio più noti sono Toppik, Kmax, Nanogen, Caboki (quest’ultimo a base di fibre vegetali a differenza dei primi, che sono a base di fibre animali); sono disponibili in diverse sfumature di colore, cosicché si può scegliere la tonalità giusta a seconda del colore della propria capigliatura.

 

ARTICOLI CORRELATI

Kmax Concealing Hair Fibers (Microfibre di Cheratina)

Hair concealers a confronto: Toppik e K-Max

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui