sabato, Luglio 20, 2024
HomeAree tematicheRicerca e futuroIl ruolo del sistema linfatico nella crescita dei capelli

Il ruolo del sistema linfatico nella crescita dei capelli

spot_imgspot_img

Cos’è il sistema linfatico

La funzione primaria del sistema linfatico è quella di raccogliere liquidi e materiale di scarto dalla periferia per poi veicolarlo agli organi di depurazione (fegato, reni, polmoni, linfonodi). I vasi linfatici sono simili alle vene e ai capillari del sistema circolatorio, ma quello linfatico non è un sistema chiuso (e la circolazione della linfa non dipende da una pompa come il cuore per il sangue).

La vascolarizzazione linfatica e le cellule linfatiche endoteliali nei tessuti sono essenziali per mantenere l’equilibrio tissutale attraverso l’assorbimento e il trasporto di fluidi periferici, grandi molecole e cellule del sistema immunitario.

Cosa dice davvero lo studio

Lo studio in questione ha individuato delle reti fitte di capillari linfatici nelle nicchie di cellule staminali della cute situate presso i follicoli piliferi, ossia nella cosiddetta “sacca” (bulge) dei follicoli da tempo individuata e oggetto di ricerche scientifiche mirate alla rigenerazione di pelle e annessi, tra cui ovviamente i capelli.

follicoli
La rete di capillari e vasi linfatici che si trova intorno alle nicchie di cellule staminali

I ricercatori hanno visto attivarsi questi capillari linfatici quando il capello si rigenera nel suo ciclo e questo avviene in corrispondenza di una produzione di proteine specifiche (citochine, fattori di crescita, matrice extracellulare, loro regolatori e recettori) che coordinano l’attività linfatica e la rigenerazione dei tessuti.

Due proteine fanno da “interruttore”

Le staminali a riposo presentano una proteina (detta angiopoietina-simile7) che favorisce il drenaggio linfatico (ossia lo smaltimento di scorie e tossine), mentre quando si attivano passano a produrre una proteina analoga, ma diversa (angiopoietina-simile4), che porta alla stasi riducendo il drenaggio linfatico.

Se il sistema linfatico locale viene alterato, o la secrezione di queste proteine viene stravolta, il ciclo del capello si accorcia (come nella calvizie comune) e la rigenerazione diventa scoordinata.

obama
La nota ricercatrice Elaine Fuchs premiata nel 2009 con la National Medal of Science dal presidente Obama.

La rete del sistema linfatico locale

I ricercatori si sono potuti accorgere dell’esistenza di questa rete costituita dai capillari linfatici che collega le nicchie delle staminali tra loro e permette di comunicare attraverso la produzione di proteine specifiche per coordinarsi tra loro nella rigenerazione della cute e dei sui annessi.

Uno dei ricercatori della Rockfeller Un. ha descritto il modo in cui ci si è resi conto di questa fitta rete di collegamenti del sistema linfatico: “Rendendo la pelle completamente trasparente, siamo stati in grado di rivelare la complessa architettura di questa rete di capillari”.

Un concetto nuovo

La dottoressa Fuchs, ha detto: “Il coinvolgimento del sistema linfatico in questo processo è un concetto nuovo e potrebbe potenzialmente fornire nuovi bersagli terapeutici per le condizioni a questo collegate, come i difetti di guarigione delle ferite e la perdita di capelli”.

 

ARTICOLI CORRELATI

Cellule staminali dei follicoli usate per clonare nuovi capelli

Le cellule staminali del follicolo in alopecia

 

Astro Immune Vitaminity

 

[Numero Voti: 1 Media: 5]
Redazione Calvizie.net
Redazione Calvizie.net
La redazione di Calvizie.net è formata da medici, specialisti e appassionati al tema della tricologia. Dal 1999, ci dedichiamo a diffondere informazioni sempre aggiornate sulla cultura della salute dei capelli.
Da leggere
spot_img
spot_imgspot_img
Notizie correlate

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.