Forfora secca: 5 cose da sapere

La forfora secca è un disturbo tanto fastidioso quanto comune. Conoscerne le caratteristiche, determinarne le cause e scoprire i rimedi è la chiave per liberarsi di questo nemico per i tuoi capelli. Ecco cinque cose da sapere. 

0
Data di revisione
446

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 2 Media: 3]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"
forfora secca

1. Forfora secca o grassa?

Nel linguaggio comune, utilizziamo il termine “forfora” per indicare qualsiasi tipo di disturbo del cuoio capelluto che preveda una perdita di piccole scaglie sugli indumenti e non solo. Tuttavia, è necessario compiere una distinzione tra forfora secca e forfora grassa. La prima, denominata scientificamente “pitiriasi secca“, comporta una perdita di scaglie biancastre dal cuoio capelluto, provocando spesso desquamazione e prurito. Invece, la forfora grassa (pitiriasi steatoide) è caratterizzata dalla presenza di squame di color giallastro, più grandi e untuose. Infatti, quest’ultima è in genere connessa alla dermatite seborroica e all’eccessiva presenza di sebo nel cuoio capelluto.

2. Chi ha un cuoio capelluto con forfora

Alcuni studi scientifici hanno messo in evidenza come gli uomini tendano a soffrire di forfora più delle donne. La motivazione si troverebbe nel fatto che, per fattori ormonali, il genere maschile tende a produrre più sebo. Invece, per quanto riguarda l’età, la forfora tende a insorgere in età adulta. Tuttavia, si può riscontrare forfora cuoio capelluto a qualsiasi età.

3. Forfora secca cause: Malasssezia furfur

Malassezia furfur, chiamato anche Pityrosporum ovale, è il principale indiziato quando si parla di forfora. Si tratta di un microrganismo presente naturalmente sul cuoio capelluto, la cui crescita eccessiva può provocare arrossamento, forfora secca e prurito.

Tuttavia, vi sono altri fattori associati alle cause forfora secca. In particolare, l’influenza di agenti esterni (inquinamento) e interni (squilibri ormonali e stress) possono minacciare l’equilibrio del cuoio capelluto. Vi è poi anche una stretta correlazione anche tra cute secca e forfora, in quanto la secchezza del cuoio capelluto può provare spesso prurito in testa e forfora. Infine, un’alimentazione sbilanciata (in particolar modo una carenza di zinco) e l’uso di prodotti per capelli inadeguati possono essere associati alla presenza di scaglie di forfora.

4. Rimedi forfora

Tra i principali rimedi contro la forfora secca, vi è evitare l’impiego di prodotti e detergenti eccessivamente aggressivi e inadatti ai propri capelli. Infatti, in caso di forfora e cuoio capelluto arrossato, si consiglia l’utilizzo di appositi shampoo, in grado di detergere in maniera delicata e di eliminare il fungo della forfora. A tal proposito, è ormai noto l’utilizzo del ketaconazolo, un antimicotico imidazolico con una spiccata attività fungiciva e anti-infiammatoria. Ragione per cui viene impiegato come ingrediente in shampoo per forfora come Nizoral Shampoo (adatto shampoo dermatite seborroica).

Tra i rimedi forfora secca, vi è il lavare i propri capelli regolarmente per eliminare lo sporco che si accumula quotidianamente. Inoltre, è bene evitare di abusare di prodotti per capelli come lacca e spray, in quanto possono provocare forfora secca prurito e irritazione del cuoio capelluto. Infine, tra i forfora secca rimedi, vi è sicuramente uno stile di vita sano e un’alimentazione variegata, così da rafforzare i capelli e donare lucentezza alla capigliatura.

5. La forfora fa cadere i capelli?

Forfora pelle secca e arrossamento del cuoio capelluto possono indurre la calvizie? Finora, non è stata trovata nessuna correlazione scientifica tra la presenza di forfora e la caduta di capelli. Sicuramente, quando si è in presenza di forfora o dermatite seborroica, il cuoio capelluto risulta più infiammato e arrossato. Quindi, anche i capelli possono divenire più fragili e sensibili. Tuttavia, in genere, la forfora non è considerata un fattore scatenante dell’alopecia androgenetica.

 

APPROFONDIMENTI 

Forfora, dermatite seborroica e rame peptidi

Forfora, dermatite seborroica e capelli grassi

PRODOTTI CORRELATI


1 flacone da 100g

Attenzione: Questo prodotto non è vendibile online in italia, prodotto che richiede prescrizione medica; ri invitiamo a consultare i prodotti alternativi suggeriti

PRODOTTO ALTERNATIVO ...

 


1 flacone da 205 ml

Shampoo anticaduta contenente i migliori principi attivi con proprietà anti-DHT e stimolanti

 


1 flacone da 120 capsule cad.

Integratore per contrastare sebo e acne grazie ad un'azione di drenaggio, di purificazione interna e lenitiva degli stati di infiammazione, nonché antibatterica. Aiuta la regolazione degli squilibri ormonali.

 

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui