Polygonum multiflorum, sostanze attive

0
Data di revisione
2430

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Titolo:
Effetto di promozione della crescita dei capelli da parte dei costituenti dalla radice di Polygonum Multiflorum

Autori:
Sun YN, Cui L, W Li, Yan XT, Yang SY, Ji Kang, Kang HK, Kim YH.
Collegio di Farmacia, Chungnam National University, Daejeon 305-764, Repubblica di Corea
.

Sintesi:
Due nuovi composti, l’estere di acido gallico di torachrysone-8-O-β-D-glucoside  e (E) -2,3,5,4 ‘-tetraidrossistilbene-2-O-β-D-xyloside (4) , insieme a otto composti già noti (2, 3, 5-10) sono stati isolati da un estratto di etanolo al 70% di radice di Polygonum multiflorum.

Le strutture sono state determinate mediante spettrometria 1H e 13C NMR, HMQC, e HMBC. Gli estratti di P. multiflorum secondo alcuni studi promuoverebbero la crescita dei capelli in vivo.

il Polygonum multiflorum o Fo-Ti (in cinese) Il torachrysone l'attivo più potente contro la calvizie del Polygonum multiflorum o Fo-Ti o Shou Wu (in cinese)  

a sinistra: il Polygonum multiflorum o Fo-Ti o Shou Wu (in cinese) rimedio della medicina tradizionale orientale contro la calvizie.

a destra: la molecola di toracrisone che in questa ricerca è risultata la più attiva sulle cellule della papilla dermica dei follicoli piliferi.

Questo studio è stato condotto per valutare gli effetti dei composti isolati da P. multiflorum sulla promozione della crescita dei capelli usando cellule della papilla dermica (DPC), che svolgono un ruolo importante nella crescita dei capelli. Quando le DPC sono state trattate con i composti 1-10 del P. multiflorum, i composti 1, 2, 3, 6 e 10 hanno aumentato la proliferazione delle DPC rispetto al controllo.

Specificamente, il composto 2 (a 10 e a 20pm) ha indotto un maggiore aumento della proliferazione delle DPC rispetto al minoxidil (10μM). Inoltre, il trattamento dei follicoli delle vibrisse con il composto 2 per 21 giorni ha aumentato la lunghezza della fibra della vibrissa in modo significativo. Sulla base di questo risultato, delle ulteriori indagini e l’ottimizzazione di tali composti potrebbero aiutare a sviluppare agenti terapeutici per il trattamento di alopecia.

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui