Betacarotene, vitamina A e capelli: parla il dott. Fantini

La vitamina A e il suo precursore, il betacarotene, sono indispensabile per mantenere i capelli sani e forti. A tal proposito, riportiamo un estratto del dott. Fabrizio Fantini direttamente dal suo libro "Prevenire e contrastare la caduta dei capelli".

0
Data di revisione
1094

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 5]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

La vitamina A è una delle vitamine più importanti per i capelli, in quanto permette la formazione di mucopolisaccaridi, sostanze essenziali del derma e delle guaine del pelo. È fondamentale per mantenere l’integrità delle membrane epiteliali e difende la pelle e i capelli dalle aggressioni da sostanze tossiche.

vitamina A e capelli

Fig.1: La struttura del capello. 

Funzioni e benefici

Più nel dettaglio, alla vitamina A vengono attribuite le seguenti funzioni.

  • Regola la sintesi delle cheratine, le quali sono fondamentali per la struttura e la resistenza del capello;
  • Mantiene l’integrità delle membrane epiteliali;
  • Normalizza l’azione delle ghiandole sebacee;
  • Contrasta i radicali liberi proteggendo gli acidi grassi dall’ossidazione;
  • Partecipa come coenzima alla sintesi degli ormoni steroidei;
  • Combatte l’ossidazione della vitamina C;
  • Potenzia le difese immunitarie;
  • Favorisce la salute di capelli, unghie, cute e denti;
  • Permette una corretta visione notturna.

Vitamina A e capelli: tra carenze ed eccessi

Un deficit di vitamina A provoca secchezza cutanea e una progressiva atrofia delle ghiandole sebacee e sudoripare. I capelli diventano fragili, opachi, senza forza e con danneggiamento delle loro guaine.

vitamina A
Fig.2: I capelli secchi e sfibrati sono tra le conseguenze più evidenti quando si parla di carenza di vitamina A e capelli. 

Invece, l’ipervitaminosi di vitamina A può essere una condizione comune per chi fa uso di retinoidi per curare l’acne e altre infezioni cutanee. Infatti, in altri casi sarebbe importante utilizzare integratori di betacarotene, i quali non evidenziano questi effetti collaterali.

Il fabbisogno di vitamina A di un individuo medio si aggira attorno ai 600-700 RE al giorno. Valori eccessivamente superiori sono indice di ipovitaminosi da vitamina A, la quale peraltro provoca sintomi simili a quelli del deficit. Fra questi, vi sono la secchezza cutanea, il prurito, la desquamazione, l’indebolimento dei capelli e l’annebbiamento della vista.

Vitamina A: dove si trova?

Entrando più nello specifico nell’alimentazione, le principali fonti di vitamina A sono l’olio di fegato di pesce, il tuorlo d’uovo, latte e latticini, e carne bianca. Nella frutta e nella verdura, la vitamina A si trova principalmente nei vegetali di colore giallo, arancione e rosso (come le albicocche, le carote e i pomodori). D’altro canto, invece, l’abuso di alcol, il caffè, l’utilizzo di cortisonici possono contrastare e, addirittura, inattivare l’azione della vitamina A e del betacarotene.

vitamina A
Fig.3: Alcune delle principali fonti vegetali di vitamina A. 

Il betacarotene

Il betacarotene è una pro-vitamina che viene convertita in vitamina A nell’intestino nella quantità necessaria all’organismo senza il rischio di un sovradosaggio. Inoltre, è in grado di neutralizzare i radicali liberi e di proteggere pelle e cuoio capelluto dai danni provocati dai raggi solari.

Le peculiarità del betacarotene si possono riassumere in:

  • Precursore della vitamina A;
  • Contrasta i danni ossidativi causati dai radicali liberi;
  • Blocca l’O+, radicale libero in grado di danneggiare la pelle e i capelli;
  • Contrasta i danni cellulari dovuti al fumo di sigaretta che, come sappiamo, è dannoso anche per i capelli.

Amici e nemici della vitamina A

La vitamina A può essere potenziata o danneggiata da alcuni fattori. Di seguito, una tabella che riassume i principali.

vitamina A e capelli

Di più sull’autore

Questo articolo è liberamente tratto da “Betacarotene, vitamina A e capelli“, “Prevenire e contrastare la caduta di capelli” di Fabrizio Fantini, Tecniche Nuove, 2018, Seconda Edizione.

 

 

APPROFONDIMENTI 

Libro sulla calvizie: Prevenire e contrastare la caduta dei capelli (2a edizione)

Alimentazione capelli: dieta per capelli sani – Indice di categoria

PRODOTTI CORRELATI 


3 flaconi da 60 capsule cad.

Kit completo di integratori alimentari studiati e realizzati specificamente per apnea e pesca subacquea, aiuta a migliorare le prestazioni, il recupero atletico e la sicurezza nelle at...

 


1 Libro

Questo libro, frutto di una accurata ricerca svolta sulla base degli studi scientifici più recenti nel campo della calvizie comune, spiega con un linguaggio semplice e chiaro come fermare la progressione del diradamento dei capelli nei c...

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui