L?AGA maschile: uno studio istopatologico e ultrastrutturale.

0
24

El-Domyati M, Attia S, Saleh F, Abdel-Wahab H.

Dipartimento di Dermatologia, Facoltà di Medicina, Al-Minya University, Al-Minya, Egitto.
L?alopecia androgenetica è un comune disturbo di tipo estetico, che risulta dall?interazione di fattori genetici, endocrini e di invecchiamento che portano a una miniaturizzazione dei follicoli in aree predeterminate dello scalpo. La microinfiammazione pare avere un ruolo potenzialmente attivo in questo processo. Lo studio mirava a individuare  le modificazioni istopatologiche e ultrastrutturali che avvengono nell?alopecia androgenetica (AGA) .

55 soggetti sono stati inclusi in questo studio (40 con AGA e 15 coetanei sani come controllo ) . Le biopsie dello scalpo frontale di zone calve e quelle di zone occipitali con i capelli sono state sottoposte a esame istopatologico,  ad analisi immunoistochimica per il collagene I e a uno studio ultrastrutturale.

 Risultati: l?area calva dei pazienti ha mostrato un significativo incremento di capelli in telogen e un decremento del rapporto anagen/telogen e tra capelli terminali/vellus (P < 0.001). L?infiammazione perifollicolare  appare quasi come una costante nei casi precoci e mostra una significativa correlazione inversa con la fibrosi perifollicolare (P=0.048), che è più marcata con l?ispessimento della guaina follicolare nei casi avanzati.

Conclusione: la microinfiammazione perifollicolare svolge un ruolo importante nella patogensi dell?aga incipiente. Col tempo ha luogo l?ispessimento della guaina perifollicolare  a causa della deposizione del collagene che da luogo a una marcata fibrosi perifollicolare e alle volte termina con la completa distruzione dei follicoli colpiti nei casi più avanzati.

Documenti, servizi e collegamenti relativi a questo articolo


» Come e perchè avviene la fibrosi
 » Studio che conferma l’inversione della fibrosi ad opera dei SOD
 » Glutatione (GSH): un potente antiossidante anti-fibrosi

» Discussioni attive sulla calvizie

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui