WSMR: peptide sintetico

0
1092

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Nel corso del 2002 Ricercatori del WSMR hanno disegnato un peptide sintetico che attiva un oscuro ricettore che si trova sulla superficie delle cellule dei follicoli del paziente.
Questo peptide è quindi stato usato per attivare i follicoli del paziente nella fase di crescita. Lo studio ha dimostrato la possibilità che il follicolo del capello umano riconosca un peptide sintetico e ne recepisca il messaggio. La sequenza del peptide sintetico è chiamata Flexible Peptide S (FLEX S) per le sue caratteristiche di flessibilità nel legarsi alle cellule del follicolo pilifero.

Al momento ci sono due sequenze separate di FLEX S, ed entrambe portano il follicolo pilifero alla fase di crescita. ?Sembra che possiamo riportare tutti i follicoli del cuoio capelluto ad una condizione sana, le implicazioni sono profonde’ ha detto Slobodan Jankovic, M.D, direttore del centro per la farmacologia clinica e sperimentale, Rettore della Facoltà di medicina, Università di Kragujevac, Yugoslavia e consulente scientifico del WSMR.
Jankovic prosegue dicendo ?Questo indica che anche in aree malate del cuoio capelluto in cui i follicoli sono miniaturizzati, essi possono essere ritrasformati in follicoli sani con i giusti messaggi del pepdide sintetico?. A tutti i pazienti è stato applicato un topico contenente il peptide (FLEX S) e uno speciale liposoma come coadiuvante per aiutarne l’assorbimento nel follicolo.

?La sicurezza non è un problema, in quanto la struttura molecolare del peptide è troppo grande per passare dal cuoio capelluto alla circolazione interna. E’ quasi come se la natura avesse voluto che questo peptide inducesse la ricrescita dei capelli senza influenzare il resto del corpo?, ha affermato S.L (Bob) Hsia, Professore di dermatologia e chirurgia cutanea, esperto in liposomi e biologia cutanea dell’Università di Miami, facoltà di medicina. Il Dr. Hsia, anch?egli consulente scientifico di WSMR, prosegue dicendo:? La speciale struttura del veicolo topico che porta all’assorbimento del peptide FLEX S da parte del follicolo è la chiave per la sua efficacia?. Il peptide sintetico è incredibile, agisce proprio come un ?interrutore del capello?, ?accendendo? i follicoli e facendoli incominciare a ricrescere’, ha commentato John Emerson, chirurgo plastico e membro del Comitato Scientifico di WSMR.
Ma Darren Green, addetto stampa del WSMR richiama alla cautela. ?Si, sembra che abbiamo trovato un trattamento sicuro e assolutamente efficace contro la perdita dei capelli, ma creare peptidi sintetici complessi come FLEX S 1 e 2 è al momento molto costoso. Il prodotto potrebbe non essere disponibile sul mercato prima che il costo possa essere ridotto rispetto agli attuali 500 dollari al mese’.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here