Trattamento topico dell’alopecia androgenetica con lo spironolattone

0
1573

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Trattamento topico dell’alopecia androgenetica con lo spironolattone

Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology, Settembre 1997, vol. 9,
no. 1001, pp. 31-31(1)
Dill-Muller D.; Zaun H.

Sintesi :
Lo spironolattone, l’antagonista del recettore dell’aldosterone, possiede effetti antiandrogenici grazie all’inibizione di recettori periferici e riduzione dell’attività enzimatica nella biosintesi del testosterone.
Abbiamo valutato l’effetto del trattamento topico con spironolattone (1% in soluzione Cordes(R)) nella calvizie androgenetica femminile.
La diagnosi è stata basata su criteri clinici (diradamento biparietale e/o centrale), più del 25% di capelli in telogen nel tricogramma frontale, stato endocrinologico regolare e in qualche caso è stata effettuata una biopsia incisionale. 60 pazienti di sesso femminile divise in tre gruppi (Gruppo 1: 24 pazienti con monoterapia emilaterale; Gr. 2: 20 pazienti con applicazione bilaterale e Gr. 3: 16 pazienti con terapia antiandrogenica sistemica combinata) hanno ricevuto un trattamento topico con 10 gocce (gr. 1) di soluzione allo spironolattone e 20 gocce (grr. 2 e 3) al dì nell’area dello scalpo soggetta agli androgeni per un minimo di 6 mesi, fino a due anni per il momento
Lo stato clinico ed il tricogramma sono stati controllati dopo 3 e 6 mesi.
In caso di oggettiva risposta nel gruppo I, le pazienti venivano trasferite alla terapia bilaterale.
Nel gruppo 1 il 65% delle pazienti ha presentato una risposta effettiva e il 40% di queste – le prime ad aver intrapreso la terapia allo spironolattone – presentavano ricrescita di nuovi capelli.
Nel gruppo 2 la terapia topica ha prodotto miglioramenti nel 60% delle pazienti.
Invece nel gruppo 3 solo il 50% delle pazienti presentava una riduzione, o per lo meno stabilizzazione della caduta dei capelli; pur sempre un risultato accettabile, relativamente alle precedenti terapie sistemiche a lungo termine senza benefici. Non si sono avute variazioni nei segni vitali, per esempio ipotonia o squilibri ormonali, durante la terapia.
Lo spironolattone è un trattamento topico efficace per l’alopecia androgenetica nelle donne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.