Stimolazione elettrica anti-calvizie

0
Data di revisione
184

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Exp Dermatol. 13 Agosto 2015.

Gli effetti di promozione della crescita dei capelli con diverse impostazioni dei parametri di corrente alternata sono mediati dall’attivazione di Wnt / β-catenina e MAPK.

Sohn KM1, Jeong KH1, Kim JE1, Parco YM1, Kang H1.

Dipartimento di Dermatologia, St. Paul’s Hospital, Collegio di Medicina, Università Cattolica della Corea, Seul, Corea.

Premesse
La stimolazione elettrica viene utilizzata come terapia per varie condizioni della pelle. Ci sono studi clinici che dimostrano l’effetto positivo degli stimoli elettrici sulla ricrescita dei capelli. Tuttavia non sono stati ancora bene chiariti l’esatto meccanismo sottostante e le impostazioni dei parametri ottimali.

Obiettivo
Studiare gli effetti delle diverse impostazioni dei parametri degli stimoli elettrici sulla crescita dei capelli esaminando i cambiamenti nelle cellule umane di papilla dermica (hDPCs) in vitro e osservando i cambiamenti molecolari nel tessuto animale.

Metodi
Sono state coltivate hDPCs in vitro e stimolate elettricamente con diverse impostazioni dei parametri di corrente alternata (AC). La proliferazione cellulare è stata misurata mediante il saggio MTT. L’espressione Ki67 è stata misurata mediante immunofluorescenza. Le espressioni geniche collegate alla crescita dei capelli sono stati misurate mediante RT-PCR. Nel modello animale, diverse impostazioni dei parametri di AC sono stati applicate alla pelle dorsale rasata di conigli per 8 settimane. L’espressione dei geni correlati alla crescita del pelo nella cute dei conigli è stata esaminata mediante RT-PCR.

Alcuno risultati con Ploxil metodo israeliano che agisce tramite elettricità Sul forum Ieson è d’attualità un metodo isrealiano che prevede l’utilizzo di un dispositivo ad elettricità a bassa intensità che stimola la ricrescita dei capelli e di cui pubblichiamo qui una delle foto del “prima e dopo” più eloquenti.
Vedi e partecipa alla discussione attiva su questo dipostivo.

Risultati
La proliferazione in vitro di hDPCs è stata indotta con successo tramite AC a bassissima tensione (3.5V) e bassa frequenza (1MHz o 2MHz). E’ stato osservato un aumento significativo di Wnt / β-catenina, Ki67, p-ERK e dell’espressione p-AKT con le suddette impostazioni. Nel modello animale, la ricrescita del pelo è stata osservata nelle intere aree stimolate secondo condizioni individuali. L’espressione dei geni correlati alla ricrescita del pelo è aumentata notevolmente nella cute nella sesta settimana di trattamento.

Conclusioni
Esistono condizioni ottimali per la crescita dei capelli e del pelo con stimolazione elettrica e potrebbero essere differenti nelle cellule e nei tessuti animali e umani. Gli stimoli elettrici inducono nei follicoli dei capelli meccanismi come l’attivazione di Wnt / β-catenina e MAPK .

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui