Scoperti in Giappone due geni legati alla calvizie

0
831

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

TOKYO  – I ricercatori in Giappone hanno trovato due geni legati alla calvizie maschile. Lo ha riferito oggi una compagnia coinvolta nello studio, che cerca di fare passi in avanti alla ricerca di una cura che possa servire a milioni di uomini.
La società giapponese Lion ha spiegato che il suo studio congiunto con l’università di Tokushima nel Giappone occidentale ha scoperto che due tipi di geni legati sia alla crescita dei capelli che alla loro perdita.
I geni sono la proteina morfogenetica che aiuta la costruzione delle ossa, e l’efrina, che aiuta la formazione dei vasi sanguigni.

I ricercatori hanno fatto la loro scoperta estraendo le cellule di crescita dei capelli dallo scalpo e hanno condotto analisi genetiche, ha detto la compagnia.
Lion ha spiegato che il team ha scoperto anche che un ingrediente derivato da una pianta, chiamato 6-benzyl aminopurina, potrebbe aiutare a rivitalizzare i due geni e aiuta a ristabilire la crescita del capello.

La compagnia, che già vende prodotti per capelli in Giappone e Corea, ha come obiettivo lo sviluppo di una nuova cura per la perdita dei capelli con la sua scoperta, ha detto una portavoce, aggiungendo però di non sapere in quanto tempo potrebbe essere pronto un nuovo prodotto e che la ricerca è ancora al primo stadio.

(source: Reuters)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.