Progressi nella clonazione di capelli

0
Data di revisione
197

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

L’Istituto Aderans riporta aggiornamenti circa i loro progressi nella ricerca della clonazione di capelli.
Based on: Zheng Y, Du X, Wang W, Boucher M, Parimoo S, Stenn K. Organogenesis from dissociated cells: generation of mature cycling hair follicles from skin-derived cells. J Invest Dermatol. 2005

I ricercatori dell’istituto Aderans avrebbero sviluppato un processo per generate follicoli piliferi rapidamente ed in modo riproducibile a partire da cellule dissociate epiteliali e staminali.
Gli scienziati hanno descritto questo processo di formazione di follicoli piliferi partendo da questo tipo di cellule iniettate nella cute (negli studi preliminari è stata usata la cute di cavie adulte).
Si è evidenziato come il processo di formazione dei peli/capelli coinvolga l’aggregazione di cellule epiteliali che formino
agglomerati scolpiti in “cisti infundibolari”. Le “germinazioni” del capello derivano da queste cisti infundibulari.

clonazione di capelli da cellule staminali

Schema proposto di formazione di follicoli piliferi da cellule dissociate

E’ stato stimato che  per formare un nuovo follicolo completo sono necessarie circa 5000 cellule del derma e 2500 dell’epidermide.

schema di clonazione di capelli

Nuovi follicoli piliferi formati da celluledissociate dell’epidermide e del derma

Durante la prossima fase, i ricercatori dell’istituto Aderans vorrebbero sperimentare la capacità di cellule di capelli umani di formare nuovi follicoli piliferi con lo stesso schema biologico.

(source: clonemyhair)

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui