Minoxidil: studi sulla terapia a lungo termine

0
9307

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 5]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Journal of the American Academy of Dermatology, 1990; 22:643-6.
Five-year follow-up of men with androgenetic alopecia…, by Olsen, Weiner, Amara, and DeLong.

E’ ormai noto che il minoxidil topico (Rogaine) è efficace nel trattamento dell’alopecia androgenetica.
In uno studio della durata di 4 mesi, a controllo di placebo, i pazienti trattati con minoxidil topico al 2% e 3% due volte al giorno hanno mostrato un incremento statisticamente significativo di capelli terminali nell’area soggetta a trattamento, rispetto al gruppo trattato con il placebo.
Durante l’intero arco dei 12 mesi dello studio, si è registrato almeno un raddoppio dei capelli terminali nell’area trattata, nei pazienti che hanno ricevuto il farmaco, e dal 24% al 56% dei pazienti hanno avuto una ricrescita da moderata a densa.

Cosa avviene con l’uso continuato di minoxidil topico per molti anni?
Abbiamo riferito che la ricrescita tende ad un assestamento dopo approssimativamente 1 anno di trattamento con minoxidil topico, e si ha mantenimento di questa crescita dopo 2 anni e 9 mesi di applicazione due volte al giorno.
Lo scopo di questo articolo è di estendere il follow-up a quegli uomini che hanno continuato ad usare minoxidil topico per un periodo da 4 anni e mezzo a 5.

Trentuno dei 126 uomini che hanno completato il primo anno di studio hanno continuato ad usare minoxidil topico per un periodo da 4 anni e 1/2 fino a 5 anni. Sono stati effettuati i conteggi dei capelli; sono inoltre state scattate fotografie standardizzate, con relativa valutazione.

RISULTATI:
La ricrescita dei capelli con minoxidil topico ha raggiunto un picco dopo approssimativamente 1 anno di trattamento, con un leggero ma non statisticamente significativo decremento al terzo anno, rispetto ai risultati del primo.
Dopo 1 anno si è avuto un medio incremento nei capelli non-vellus in confronto al conteggio di partenza di 273.4, e a quello ai 3 anni, 246.2.
Ai 4 e 1/2 fino a 5 anni si è notato un ulteriore decremento nel conteggio medio dei capelli non-vellus, e si è trattato di un decremento statisticamente significativo rispetto al conteggio dei non-vellus del primo anno, ma ancora un incremento significativo rispetto alla linea di partenza (p<0.001).
Tuttavia, alcuni pazienti che hanno effettuato un trattamento a lungo termine con minoxidil topico hanno continuato ad avere incrementi nel conteggio dei capelli non-vellus dell’area trattata, da 4 anni e 1/2 fino a 5 anni oltre i conteggi del primo anno (n=9).
Analogamente, alcuni soggetti, malgrado un trattamento continuato con minoxidil topico, hanno fatto registrare un decremento nei conteggi non-vellus dell’area target, rispetto alla condizione di partenza (n=4).

Commenti:
In poche parole, la lettura dei grafici mostra che dopo 1 anno si è avuta una media di 2.7 volte i non-vellus che si avevano in partenza.
Dopo 3 anni, si registra una media di 2.5 volte.
Dopo 4 e 1/2 – 5 anni si è avuta una media di 2.3 volte i capelli non-vellus che si avevano in partenza.
Tutto questo risulta abbastanza lineare: se la caduta procedesse a questo ritmo (e sottolineiamo “se”; si vedano le osservazioni seguenti, relative a quali potrebbero essere le cause di tale caduta), allora ci vorrebbero circa *16 anni* mediamente, per ricadere ai livelli di partenza! Anche se ciò dovesse avvenire, si tratta di un *lungo* periodo di tempo, durante il quale potremo ampiamente goderci i capelli! Inoltre, si noti che tutto è soggetto a variazioni da individuo a individuo; alcuni uomini si sono ritrovati dopo 5 anni con più capelli di quanti ne avessero persino dopo il “boom” del primo anno.

Ci sono diverse possibili spiegazioni del perché il minoxidil topico potrebbe essere meno efficace raggiunti i 5 anni, che non dopo 1 anno.
Forse è la necessaria conseguenza della tachifilassi, o dell’inevitabile ciclicità nella crescita dei capelli. Il minoxidil topico stimola la crescita delle cellule epidermiche in coltura, e presumibilmente stimola la crescita dei capelli avviando e promuovendo la fase anagen delle strutture derivate epidermicamente.
La durata media dell’anagen nel capello è di 3 anni [nell’uomo, n.d.t.]. Se il minoxidil topico o qualche altro stimolatore della crescita possa prolungare la fase anagen, nonché il modo in cui il minoxidil condiziona il processo ciclico di anagen/telogen, tutto ciò è sconosciuto”.

Durata della terapia di minoxidil per ottenere i massimi risultati:
Koperski et al., in un precedente numero di ARCHIVES, hanno rilevato un calo nei conteggi totali tra il dodicesimo e il trentesimo mese di uso di minoxidil.
Questo calo è stato rilevato in soggetti con risposta media e sopra la media. Lo stesso protocollo è stato impiegato nel nostro studio di ricerca.

Il nostro gruppo di studio è iniziato con 149 soggetti, ma solo 102 hanno completato i 12 mesi di studio. Solo 54 hanno continuato fino al terzo anno di uso, e ora, arrivati a una media di 45 mesi di follow-up, sono 27 gli uomini che stanno proseguendo.

Non abbiamo rilevato cali, nel conteggio medio, per quegli individui che hanno continuato ad assumere soluzione di minoxidil, o nei conteggi medi dei nostri utilizzatori più che biennali che si sono ritirati dal protocollo.
Abbiamo rilevato un calo nel conteggio terminale in cinque uomini in ciascun gruppo (18.5% di coloro che hanno continuato ad utilizzare il farmaco, e 21.7% di coloro che hanno interrotto), ma l’ordine di grandezza di questo cambiamento si è rivelato limitato. Spesso, i conteggi totali (includenti vellus, capelli indeterminati e terminali) continuavano a salire.

La nostra esperienza ha suggerito che un incremento continuo nei conteggi dei capelli terminali è da associarsi all’uso a lungo termine di minoxidil, applicato topicamente, ed è stato rilevato in circa l’80% dei casi attendibili.

Robert L. Rietschel, MD Ochsner Clinic and Alton Ochsner Medical Foundation New Orleans, LA
Dirk B. Robertson, MD Emory University School of Medicine Atlanta, GA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.