mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAree tematicheRicerca e futuroIl fattore delle cellule staminali nelle alopecie areata e androgenetica.

Il fattore delle cellule staminali nelle alopecie areata e androgenetica.

spot_imgspot_img

Acta Histochem Cytochem. 27 Febbraio 2010.
Potenziale coinvolgimento del recettore del Fattore delle Cellule Staminali (SFC)  c-kit  nell’alopecia areata e nell’alopecia androgenetica: indagini istopatologiche, immunoistochimiche e semiquantitative.

Ashrafuzzaman M, Yamamoto T, Shibata N, TT Hirayama, Kobayashi M.
Reparto di patologia, Tokyo  Women’s  Medical University , Tokyo, Giappone.

L’Alopecia areata (AAR) e l’alopecia androgenetica (AGA) sono le due principali forme di alopecia basate su condizioni di alterazione della crescita dei capelli . In generale  il ciclo cellulare è regolato da meccanismi diversi, tra cui  i segnali del fattore delle cellule staminali (SCF)/c-kit .

Per valutare il ruolo per l’attività delle cellule staminali  nell’alopecia, abbiamo eseguito analisi istopatologiche, immunoistochimiche e semiquantitative del c-kit nonché  del Ki-67 su campioni di biopsie dello scalpo ottenuti da 14 pazienti con AAR, 18 pazienti con AGA e 6 soggetti di controllo di  età corrispondente, utilizzando gli anticorpi specifici.

Sono state osservate le sezioni dei lembi di pelle conservati in formalina e inseriti in paraffina.  Sono state riscontrate delle  immunoreattività  per Ki-67 e c-kit  localizzate nei  cheratinociti e nei melanociti dello strato più esterno dei follicoli dei capelli.

La lunghezza media dei follicoli era significativamente più corta nei gruppi AAR e AGA rispetto al gruppo di controllo. Il numero medio di cellule immunoreattive al Ki-67  per follicolo era ridotto in modo significativo nei gruppi AAR e AGA rispetto al gruppo di controllo.

Il numero medio di cellule immunoreattive al c-kit- per follicolo era invece accresciuto in modo significativo nei gruppi AAR e AGA rispetto al gruppo di controllo.

I nostri risultati indicano che c-kit è maggiormente espresso nelle cellule del follicolo dei capelli in queste forme di alopecia e suggeriscono che la maggiore espressione sia un meccanismo di feedback negativo in risposta alle possibile minore espressione del ligando ossia del  fattore delle cellule staminali  (SCF).


Approfodimenti

SCF/c-kit nei follicoli normali e con AGA (in inglese)

Alopecia androgenetica e sistema immunitario

[Numero Voti: 0 Media: 0]
Redazione Calvizie.net
Redazione Calvizie.net
La redazione di Calvizie.net è formata da medici, specialisti e appassionati al tema della tricologia. Dal 1999, ci dedichiamo a diffondere informazioni sempre aggiornate sulla cultura della salute dei capelli.
Da leggere
spot_img
spot_imgspot_img
Notizie correlate

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.