Flutamide e Cimetidina nel trattamento dell’irsutismo

0
1746

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 1 Media: 1]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Flutamide e Cimetidina sono bloccanti recettoriali non steroidei e agiscono contro l’irsutismo con meccanismo competitivo a livello recettoriale senza effetti ormonali .

Flutamide:
è stata inizialmente studiata per le sue capacità batteriostatiche. Somministrata per via orale è rapidamente assorbita e trasformata a livello epatico nel composto attivo: 2-idrossi flutamide. Sia la flutamide che la 2 idrossiflutamide inibiscono il legame fra DHT e recettore per gli androgeni (32). Epatotossica nello 0.36% dei casi se assunta a dosaggi di 750 mg/die utilizzato nei pazienti affetti da carcinoma prostatico (33). Oltre alla tipica colorazione bluastra delle urine, sono state segnalate: secchezza cutanea, nausea, vomito, diarrea, bulimia, fotosensibilizzazione. Segnaliamo inoltre, la possibile femminilizzazione del feto maschio.

Cimetidina:
H2-antagonista a lungo utilizzata nella terapia dell’ulcera peptica. E’ dotata di azione bloccante i recettori per gli androgeni e inibisce la traslocazione del complesso ormone-recettore al nucleo (34).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.