Alopecia fronto-parietale maschile

0
1569

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Clinicamente è caratterizzata da innalzamento della linea fronto-parietale dei capelli che assume, nel maschio, la tipica forma ad M (“stempiatura“).

Corrisponde allo stadio I di Hamilton e agli stadi 1 e 2  di Hamilton modificati secondo Norwood e non è un preludio obbligato all’alopecia androgenetica. Infatti, non di rado si osservano soggetti calvi  che conservano inalterata la linea di attaccatura frontale e viceversa, e più frequentemente, soggetti “stempiati” con densità  dei capelli nella zona del vertice perfettamente mantenuta. L’alopecia androgenetica e l'”alopecia fronto-parietale maschile” si comportano quindi come due indipendenti, determinate probabilmente da geni diversi e non necessariamente coesistenti nello stesso individuo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.