Alopecia Areata: luce polarizzata stimola la ricrescita?

0
885

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Tokyo, 8 sett. (Adnkronos Salute) – Brevi applicazioni di luce polarizzata stimolano la ricrescita dei capelli nei pazienti che soffrono di alopecia areata, una malattia che crea temporanee ‘chiazze’ di calvizie nel cuoio capelluto.
Questi sarebbero i risultati di uno studio giapponese, pubblicato sulla rivista ‘International Journal of Dermatology’, che ha sperimentato un particolare strumento capace di emettere fasci di luce infrarossa polarizzata, il ‘Super Lizer’ (marchio registrato), su pazienti affetti da forme lievi della malattia.

Il Super Lizer e’ stato testato dal dermatologo Masashi Yamazaki, della Juntendo University School of Medicine (Tokyo), su 15 pazienti di eta’ eta’ superiore ai 18 anni. Parte delle zone di calvizie sono state trattate con raggi infrarossi polarizzati, applicati a intermittenza per intervalli di tre minuti, una o due volte la settimana.
Le successive osservazioni hanno indicato che il trattamento aveva accelerato significativamente la ricrescita dei capelli. Le aree irradiate, infatti, guarivano un mese e mezzo prima di quelle non trattate. Inoltre, nessuno dei pazienti lamentava effetti collaterali dovuti al trattamento, tranne un caso sporadico in cui un paziente ha sentito scaldarsi un po’ troppo la pelle. La luce polarizzata emessa dal Super Lizar si era gia’ dimostrata utile per alleviare diversi disturbi come dolori nevralgici dovuti ad herpes zoster o ad artrite reumatoide.

(Red-Pac/Adnkronos Salute)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here