Alopecia Androgenetica: Una guida per conoscere la calvizie

0
1041

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

“Alopecia Androgenetica” è una indispensabile guida di 72 pagine 39 fotografie a colori e 10 tavole che ti introdurrà alla calvizie.

“Perchè un libro sulla Alopecia Androgenetica? perchè è senz’altro un problema molto sentito dai pazienti, ma non altrettanto dai dermatologi che la considerano una malattia “poco interessante” e pressoché incurabile.
In realtà l’Alopecia androgenetica è una malattia molto complessa ed un modello molto utile per capire il ciclo del pelo ed i meccanismi che lo regolano.
Lo studio di questa malattia ci ha permesso di comprendere come il follicolo pilifero sia in realtà un organo molto specializzato, in grado di metabolizzare farmaci ed ormoni e di rispondere in maniera dinamica a stimoli di varia natura.
Un’adeguata conoscenza della fisiologia del capello e dell’alopecia androgenetica ci permette di spiegare questa malattia ai nostri pazienti e di curarla in modo corretto.
Questo libro riassume le conoscenze attuali sulla fisiopatologia dell’alopecia androgenetica d illustra i “pro” e “contro” dei possibili trattamenti della malattia, che oggi può non solo essere arrestata ma anche curata con successo.”

Questa la premessa al Libro, curato dalla Professoressa Tosti e dalla Dottoressa Bianca Maria Piraccini.
Attraverso un semplice ed intuitivo percorso, sarai guidato a conoscere la Patogenesi della calvizie, le manifestazioni cliniche, le metodiche di valutazione, la diagnosi differenziale, la terapia medica a quella chirurgica.
Grazie a chiare illustrazioni, tabelle e fotografie a colori, questa guida si presenta come un utile supporto conoscitivo non solo agli specialisi ma anche ai giovani lettori alle prime armi con questa malattia.

Conoscere le nozioni fondamentali sulla calvizie non solo ci aiuta a muoverci con maggiore sicurezza nella giungla delle proposte commerciali (valide e meno valide) che ogni giorno ci vengono presentate, ma ci permettono anche e soprattutto di poter effettuare la visita dallo specialista sapendo un poco di più di che cosa stiamo parlando, di poter porre domande sensate ed eventualmente aiutare il dermatologo esperto in tricologia nella diagnosi alla nostra malattia.

In conclusione, si tratta di un primo passo ad una terapia mirata a sconfiggere la nostra calvizie, un “Vademecum” da portare con sè e consultare quando più ci fa comodo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.