Acido Alfa Lipoico

0
Data di revisione
293

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

L’Acido Alfa Lipoico o Tioctico viene assorbito quasi totalmente per via orale (80%), e si distribuisce uniformemente nei tessuti, dove favorisce la sintesi del Glutatione; previene l’ossidazione della vitamina C mediata dagli ioni Cu2+; favorisce la riduzione della vitamina C ed E ossidata. Rigenera la Vitamina C, la Vitamina E ed il Glutatione, dallo stato ossidato, al loro stato attivo.

Come altri importanti antiossidanti, la sua assunzione può rivelarsi utile contro i processi di invecchiamento e quindi anche contro la caduta dei capelli.

Product query unexpected return: Not Found

L’Acido Alfa Lipoico, noto anche come Acido Thioctico, è una sostanza dotata di azione antiossidante diretta , presentando due gruppi Tiolici liberi in grado di interagire direttamente con i radicali ossidanti. Il gruppo Tiolico consiste di un atomo di zolfo e uno di idrogeno ( -SH).
L’Acido Alfa Lipoico è un antiossidante unico, solubile sia nei Grassi o Lipidi, sia nell’Acqua.
E’ un potente promotore del Glutatione (GSH) ed un importante co-fattore nel metabolismo energetico.
l’Acido Alfa Lipoico nel corpo umano ha due importanti funzioni : d’aiuto nella conversione del cibo in energia, e protezione antiossidante.
L’Acido Alfa Lipoico ha un ruolo critico nel ciclo dell’Acido citrico (conosciuto come ciclo di Krebs). Questo ciclo è il principale meccanismo di produzione di energia dell’organismo. L’Acido Alfa Lipoico agisce da catalizzatore dell’Acetil coenzima A, aiutando ad iniziare la produzione di ATP, la energia cellulare del corpo.
Una carenza di Acido Alfa Lipoico, può dare luogo ad una carenza od arresto di continuità di produzione di ATP.

Usato singolarmente o con Vitamina E come effettivo trattamento per i danni dovuti all’esposizione di radiazioni: diminuisce gli indici del danno ossidativo e normalizza la funzione degli organi. (Lester Packer, Ph.D., et al. in Free Radical Biology and Medicine 1995.)

Usato per proteggere il Fegato e disintossicare il corpo dall’inquinamento da metalli pesanti quali il piombo, cadmio e mercurio.

Usato nella infezione HIV- per rallentare la progressione della malattia in AIDS: incrementa i livelli di Vitamina C e Glutatione nel sangue, incrementa i Linfociti CD4 , e riduce nell’organismo i composti risultanti dallo stress ossidativo.

(Il Dr. Lester Packer dell’Università di California a Berkeley, ha dimostrato che l’Acido Alfa Lipoico può essere una eccellente soluzione per incrementare i livelli di Glutatione in persone HIV sieropositive ).

Alfa Lipoico ha una biodisponibilità eccellente, ed attraversa facilmente le membrane cellulari così da combattere i radicali liberi anche all’interno delle cellule stesse. Rigenera e prolunga effettivamente l’attività antiossidante della Vitamina C, Vitamina E, e del Glutathione prolungando la protezione di questi elementi.

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui