La leptina induce l’anagen.

0
Data di revisione
144

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 0 Media: 0]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Il controllo del ciclo pilifero da parte delle leptina e il suo nuovo ruolo nell’induzione dell’anagen.

Sumikawa Y , Inui S , T Nakajima , Itami S.

Sintesi
Il nostro scopo è di chiarire il ruolo fisiologico della leptina nel ciclo pilifero poiché è stato detto che la leptina provoca l’attivazione di Stat3, che è indispensabile nel ciclo pilifero. Mentre i follicoli piliferi della cute del dorso dei topi C57/BL6 di 5 settimane di vita sviluppano la successiva fase anagen, quelli della cute dorsale dei topi di 5 settimane privi del recettore delle leptina (db/db) rimangono nella prima fase telogen e successivamente entrano nella fase anagen a 40 giorni dalla nascita, indicando che la carenza nella segnalazione del recettore della leptina ritarda lo sviluppo del secondo ciclo pilifero.

Successivamente, abbiamo rasato i peli dorsali su topi selvatici a di 7 settimane di vita e gli abbiamo iniettato leptina nella cute oppure un placebo. Dopo 20 giorni, l’iniezione del placebo non ha mostrato alcun effetto, mentre con l’iniezione di leptina si è verificata la crescita del pelo proprio intorno alla zona di iniezione. Frammenti di leptina umana (AA22-56) hanno avuto lo stesso effetto.

Topo ob/ob, obeso, con carenza di leptina e topo normale

Un topo obeso (ob/ob) con carenza di leptina e un topo normale.

Anche se il ciclo dei capelli di topi ob/ob è simile a quello di topi normali, l’iniezione di leptina nei topi ob/ob (topi obesi che hanno carenza di leptina) di sette settimane induce transizione alla fase anagen. Le analisi immunoistochimiche, mostrano che la leptina è espressa nei follicoli piliferi dei topi selvatici a partire dal catagen sino al primo anagen, suggerendo che la leptina è un induttore dell’anagen in vivo. La fosforilazione di Erk, Jak2 e Stat3 nei cheratinociti umani è stimolata dalla leptina e dai frammenti di leptina.

Inoltre, i test RT-PCR ed ELISA dimostrano che la produzione di leptina da parte delle cellule umane della papilla dermica aumenta in condizioni di ipossia, il che suggerisce che l’ipossia della fase catagen/telogen promuova la produzione di leptina, preparando l’entrata nella successiva fase anagen. In conclusione, la leptina, una nota adipochina, agisce nell’induzione dell’anagen e rappresenta un nuovo fattore nella biologia del capello.

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui