Aldosterone, ipertensione e calvizie.

0
Data di revisione
2142

tutti i diritti riservati riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

[Numero Voti: 2 Media: 3]

tutti i diritti riservati
riproduzione consentita purchè sia citata la fonte "www.calvizie.net"

Elevati livelli di aldosterone in pazienti con alopecia androgenetica.

Arias-Santiago S, Gutiérrez-Salmerón MT, Castellote-Caballero L, Naranjo-Sintes R.
Dermatology Unit, San Cecilio University Hospital, Av Dr Oloriz 16, Granada 18012, Spain.

E’ stata rilevata un pronunciata  prevalenza di  ipertesi  tra i pazienti affetti da alopecia androgenetica  (AGA)  ed è stato proposto che entrambi i fenomeni possano essere spiegati da iperaldosteronismo (n.d.r.: si veda anche questo studio precendente, in inglese).  Ad ogni modo nessun dato sui livelli di aldosterone in pazienti con AGA è stato pubblicato finora. L’obbiettivo di questo studio pilota era valutare i livelli di aldosterone e la presenza di ipertensione in pazienti con AGA e in un gruppo di controllo sano. Questo studio con controllo includeva 40 pazienti con AGA e 40 persone sane di controllo del  Dipartimento di Dermatologia dell’Ospedale San Cecilio, a Granada,  Spagna.

 

Risultati: i pazienti con AGA hanno mostrato valori della pressione sanguinea sistolica (136.23 contro 124.10 mmHG, P=0.01) e livelli di aldosterone (197.35 contro 133.71 pg mL(-1), P = 0.007) significativamente maggiori.

Conclusioni: Gli elevati livelli di aldosterone nei pazienti possono contribuire insieme ad altri meccanismi,  allo sviluppo di AGA a possono anche spiegare la più altra presenza di ipertensione. Il controllo della pressione sanguinea in pazienti con AGA permetterà diagnosi precoci di ipertensione incognita e l’inizio di un trattamento adeguato.

Note della redazione: l’aldosterone è antagonizzato dallo spironolattone che ha una struttura simile, anche se il razionale dell’uso dello spironolattone per la cura dell’alopecia androgenetica è  legato alla sua azione sul recettore degli androgeni.Può essere interessante sapere che, secondo uno studio dell’Un. di Padova, lo stesso iperaldosteronismo potrebbe essere legato a fenomeni psichici come ansia, paura e attacchi di panico, pertanto l’aldosterone potrebbe forse avere un ruolo nella forma di alopecia detta psicogena.

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui