AppleMets Annurmets a base di mela annurca

alec

Utente
28 Febbraio 2004
1,630
35
615
chi vive , respira,mangia in quelle zone disgraziate.

Ecco hai detto bene,vive, respira, mangia.

Qui si parla dell'assunzione di un estratto,nulla di tutto il resto.
Comunque il mio consiglio è di evitare l'assunzione se avete remore
Scusa Proxy non essere così tranchant, si parla ci si confronta...magari uno vuole assumerlo ma non è convintoma attraverso il forum si convince...
E cmq scusa l' estratto di una mela deriva dalla mela,che si mangia anzi se ne mangiano il corrispettivo di 6...non ci vedo una distorsione nel mio ragionamento...in ogni caso lascia che ci si confronti... è solo un bene per chi si porrà il problema in futuro.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
Scusa Proxy non essere così tranchant, si parla ci si confronta...magari uno vuole assumerlo ma non è convintoma attraverso il forum si convince...
E cmq scusa l' estratto di una mela deriva dalla mela,che si mangia anzi se ne mangiano il corrispettivo di 6...non ci vedo una distorsione nel mio ragionamento...in ogni caso lascia che ci si confronti... è solo un bene per chi si porrà il problema in futuro.
Alec per me è solo un esagerazione e ti ho spiegato il perché.
È una distorsione, perché non mi puoi confrontare chi abita, mangia, beve, respira quotidianamente in quelle zone,con gli effetti di un estratto che assumi a cicli annualmente
Chi ha questo tipo di paure,non lo assume stop,ma non dovrebbe fare o mangiare tante altre cose che sono nel nostro quotidiano
Se ne può parlare fin che si vuole,ma se ci sono queste preoccupazioni,non è che parlandone cambia idea,tutto qui.
Ognuno faccia come crede.
 

alec

Utente
28 Febbraio 2004
1,630
35
615
Alec per me è solo un esagerazione e ti ho spiegato il perché.
È una distorsione, perché non mi puoi confrontare chi abita, mangia, beve, respira quotidianamente in quelle zone,con gli effetti di un estratto che assumi a cicli annualmente
Chi ha questo tipo di paure,non lo assume stop,ma non dovrebbe fare o mangiare tante altre cose che sono nel nostro quotidiano
Se ne può parlare fin che si vuole,ma se ci sono queste preoccupazioni,non è che parlandone cambia idea,tutto qui.
Ognuno faccia come crede.
Posso essere d accordo parzialmente con te Proxy...io per esempio non compro frutta o verdura che arriva dalla Campania...e come me tanti...non so se hai notato che ormai i fruttivendoli non mettono più la regione di provenienza ma solo"Italia"...perché la gente sta più attenta a cosa mangia...idem le mozzarelle...io ad esempio le compro piuttosto dalla Puglia o dalla Toscana... probabilmente è solo un fattore psicologico ma che ti devo dire...magari è una goccia nel mare...ma se possono evitare...evito.
Cmq come detto la mail della dottoressa Guerra mi ha più che rassicurato.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
Posso essere d accordo parzialmente con te Proxy...io per esempio non compro frutta o verdura che arriva dalla Campania...e come me tanti...non so se hai notato che ormai i fruttivendoli non mettono più la regione di provenienza ma solo"Italia"...perché la gente sta più attenta a cosa mangia...idem le mozzarelle...io ad esempio le compro piuttosto dalla Puglia o dalla Toscana... probabilmente è solo un fattore psicologico ma che ti devo dire...magari è una goccia nel mare...ma se possono evitare...evito.
Cmq come detto la mail della dottoressa Guerra mi ha più che rassicurato.
Si è più che altro un fattore psicologico secondo me, perché nemmeno il bio è bio al 100% ,ma se la cosa ti fa stare bene,benvenga.
La dottoressa aveva già rassicurato tre anni fa,nella discussione Applemets (che raggruppa tutte le domande e risposte)ma annualmente esce questa discussione nonostante la risposta sia sempre quella 😅
Io sto aspettando un bella cassa di annurche, (propria dalla Guerra),quelle dal quale fanno i test settimanalmente ;)
 

alec

Utente
28 Febbraio 2004
1,630
35
615
Ho fatto un giro nella sezione dedicata a chi ha testato annurments, purtroppo le foto non sono più disponibili (almeno x me) e gli aggiornamenti sono piuttosto datati...non si hanno esperienze più recenti o.perlomeno sapere se quegli utenti continuano ancora la cura e con quali risultati?
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
Ho fatto un giro nella sezione dedicata a chi ha testato annurments, purtroppo le foto non sono più disponibili (almeno x me) e gli aggiornamenti sono piuttosto datati...non si hanno esperienze più recenti o.perlomeno sapere se quegli utenti continuano ancora la cura e con quali risultati?
Ma guarda di feedback ne trovi nuove foto no
Ne trovi più suo nostri prodotti
Ad esempio di recenti pg 9 in su
Quella è una discussione chiusa appositamente per raccogliere tutte le info di quel periodo e non essere sporcata)
Comunque quelle del nostro test sono visibili e presenti anche un calvizie.net nel primo articolo che trovi in domande e risposte..
Quelle che gli utenti hanno posto con tinypics nei vari post sino sono scadute
Penso che ormai non servano tante foto,sappiamo bene come funziona,come usarlo e cosa ci si deve aspettare
 
Ultima modifica:

alec

Utente
28 Febbraio 2004
1,630
35
615
Ho avuto uno scambio di email con la gentilissima Dottoressa Guerra e riporto una delle sue risposte dal momento che mi ha autorizzato a farlo in merito alla sicurezza dell' integratore:

"Ci tengo a dirle che so di per certo che le aziende, a differenza di
quello che vedo scritto nel blog, non possono assolutamente
condividere certi documenti con i consumatori finali. Allo stesso
tempo, però, per non alimentare dubbi e polemiche non necessarie, ho
richiesto ai laboratori dell'Università (quindi le aziende le teniamo
fuori in questo caso) di condividere le analisi svolte su lotti di
AnnurtriComplex in cui se ne accerta la salubrità.
Ho richiesto tale autorizzazione e spero che, spiegando bene i motivi
di tale istanza, otterrò il permesso.
Non so dirle se riuscirò a condividere i file prima delle feste o
subito dopo, ma intanto sappia che i lotti di AnnurComplex che
arrivano superano tutti i test richiesti.
Appena possibile contatterò Proxy per chiedere di pubblicare i file, o
qualora non potessi, li mostrerò ai moderatori che comunicheranno i
dati.

Se vuole può anche riportare questa notizia sul blog."
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
Ho avuto uno scambio di email con la gentilissima Dottoressa Guerra e riporto una delle sue risposte dal momento che mi ha autorizzato a farlo in merito alla sicurezza dell' integratore:

"Ci tengo a dirle che so di per certo che le aziende, a differenza di
quello che vedo scritto nel blog, non possono assolutamente
condividere certi documenti con i consumatori finali. Allo stesso
tempo, però, per non alimentare dubbi e polemiche non necessarie, ho
richiesto ai laboratori dell'Università (quindi le aziende le teniamo
fuori in questo caso) di condividere le analisi svolte su lotti di
AnnurtriComplex in cui se ne accerta la salubrità.
Ho richiesto tale autorizzazione e spero che, spiegando bene i motivi
di tale istanza, otterrò il permesso.
Non so dirle se riuscirò a condividere i file prima delle feste o
subito dopo, ma intanto sappia che i lotti di AnnurComplex che
arrivano superano tutti i test richiesti.
Appena possibile contatterò Proxy per chiedere di pubblicare i file, o
qualora non potessi, li mostrerò ai moderatori che comunicheranno i
dati.

Se vuole può anche riportare questa notizia sul blog."
Bene cosi ti tranquillizzi ;)
 

ger18

Utente
19 Novembre 2020
34
2
15
Si si perfotuna due piccioni con una fava 😅
dovete ammettere però che la gestione non è chiarissima.
non dico bugie: mb-med mi ha chiamato dicendo che loro non condividono le schede di sicurezza ma possono farlo le aziende produttrici dei prodotti Annurmets/Annurkap.
Ora la dottoressa Guerra dice che ciò e falso e vuole condividere le analisi svolte ma NON in terreni di provenienza.

Poi chiaritemi un dubbio, e ripeto non è mia intenzione fare polemica, loro analizzano ogni singola pillolina ? Non credo...
Saranno sempre controlli a campione
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
dovete ammettere però che la gestione non è chiarissima.
non dico bugie: mb-med mi ha chiamato dicendo che loro non condividono le schede di sicurezza ma possono farlo le aziende produttrici dei prodotti Annurmets/Annurkap.
Ora la dottoressa Guerra dice che ciò e falso e vuole condividere le analisi svolte ma NON in terreni di provenienza.

Poi chiaritemi un dubbio, e ripeto non è mia intenzione fare polemica, loro analizzano ogni singola pillolina ? Non credo...
Saranno sempre controlli a campione
Ma secondo te come fanno ad analizzare ogni singola a pillolina?
Fanno controlli a campione,come con tutto quello che mangiamo e beviamo.
Quindi se il grado di remore è tale,io nemmeno mi porrei il problema,non lo assumo e stop.
Però lo dovrei fare anche con tutto quello che mangiamo e beviamo normalmente
 

alec

Utente
28 Febbraio 2004
1,630
35
615
dovete ammettere però che la gestione non è chiarissima.
non dico bugie: mb-med mi ha chiamato dicendo che loro non condividono le schede di sicurezza ma possono farlo le aziende produttrici dei prodotti Annurmets/Annurkap.
Ora la dottoressa Guerra dice che ciò e falso e vuole condividere le analisi svolte ma NON in terreni di provenienza.

Poi chiaritemi un dubbio, e ripeto non è mia intenzione fare polemica, loro analizzano ogni singola pillolina ? Non credo...
Saranno sempre controlli a campione
Però se dice che ogni lotto messo in commercio supera i test...forse il discorso di provenienza è in automatico bypassato...non pensi?
Non credo che poi ci sia un discorso di analisi della singola pillola...faranno l' estratto ,lo analizzeranno e poi confezioneranno le singole pillole...ma anche questa è una domanda che si può fare...
 
Ultima modifica:

sapyk

Utente
11 Ottobre 2006
23
3
15
ciao. ho letto un p'o di pagine.
Ma una cosa ancora non ho capito, a parte l'assenza di una foto, seppur ripetutamente richiesta.
Perchè dite che ci vogliono almeno 4 mesi per avere dei risultati ma già solo dopo un mese di interruzione succede il disastro? se i capelli si scuriscono e si fortificano non avrebbero nemmeno tempo di assottigliarsi.. la struttura del capello ormai cresciuto (e non tagliato) non dovrebbe variare...sbaglio?
In ogni caso, ho ordinato il prodotto.. anche stavolta investo denaro sulla lotteria :p
 
Ultima modifica:
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

Vayne

Utente
19 Marzo 2020
302
76
265
Milano
diao. ho letto un po di pagine.
Ma una cosa ancora non ho capito, a parte l'assenza di una foto, seppur ripetutamente richiesta.
Perche dite chr ci vogliono almeno 4 mesi per avere dei risultati ma gia solo dopo un mese di interrusione succede il disastro? se i capelli si scuriscono e si fortificano non avrebbero nemmeno tempo di assottigliarsi.. la struttura del capellomormai cresciuto (e non tagliato) non dovrebbe variare...sbaglio?
In ogni caso, ho ordinato il prodotto.. anche stavolta investo denaro sulla lotteria :p
Vero, me lo chiedo pure io
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
diao. ho letto un po di pagine.
Ma una cosa ancora non ho capito, a parte l'assenza di una foto, seppur ripetutamente richiesta.
Perche dite chr ci vogliono almeno 4 mesi per avere dei risultati ma gia solo dopo un mese di interrusione succede il disastro? se i capelli si scuriscono e si fortificano non avrebbero nemmeno tempo di assottigliarsi.. la struttura del capellomormai cresciuto (e non tagliato) non dovrebbe variare...sbaglio?
In ogni caso, ho ordinato il prodotto.. anche stavolta investo denaro sulla lotteria :p
Ma chi ti ha detto che succede un disastro?
Semplicemente se lo sospendi i capelli pieno piano tornano quelli di prima,nessun disastro.
I primi risultati arrivano dopo 2 mesetti,chi dopo tre,il massimo dopo 4 ,il nostro test è arrivato a sei mesi.
Per le foto molte sono scadute,quelle che trovi qui :
Sono del nostro test,con i nostri utenti,oltre a decine di feedback sul fondo.
Evidentemente hai letto poco e male 😅
Sul fatto delle lotteria,beh le procianidine di mela vengono usate ormai da tre anni, prescritte da moltissimi derma (vedi Gigli) penso che ormai abbiamo un bel know-how
 
Ultima modifica:

sapyk

Utente
11 Ottobre 2006
23
3
15
Ma chi ti ha detto che succede un disastro?
si, ho sicuramente esagerato col termine. Intendevo dire che, per ciò che ho letto dagli utenti, sembra che i benefici svaniscano nel giro di un mese, mentre per "coltivarli" occorrano mesi. Non mi quadrano le tempistiche. Non mi riferisco alla densità, che potrebbe anche essere.. Ma più alla qualità del capello in se, che non capisco perchè dovrebbe assottigliarsi una volta formato.

Sono del nostro test,con i nostri utenti,oltre a decine di feedback sul fondo.
Ok, non avevo visto. Che dire.. Diverse comparazioni hanno foto sfuocate. Su molte non trovo differenze significative, o tali da giustificare l'investimento economico (perchè di questo si tratta). Qualcuno sembra già un risultato più incoraggiante.

Evidentemente hai letto poco e male 😅

Sul fatto delle lotteria, beh le procianidine di mela vengono usate ormai da tre anni, prescritte da moltissimi derma (vedi Gigli) penso che ormai abbiamo un bel know-how
si concordo, oltre 200 pagine sono tante. Si fa quel che si può. Lo stesso vale per i capelli. E' una vita che investo tempo e denaro. Io personalmente ho fatto tanti tira e molla coi trattamenti perchè mai ho avuto risultati incoraggianti. Per questa ragione per me rimane comunque una lotteria.

L'unica gratificazione concreta è stato il trapianto e mi guardo intorno per capire come non vanificare il tutto. Per questa ragione proverò a prescindere anche la mela annurca e 🤞

Magari se riesco posto qualche foto👋
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
32,138
2,730
2,015
sembra che i benefici svaniscano nel giro di un mese
-
ma anche qui non è detto e come la soggettività esiste nella velocità dei risultati,idem succede alla sospensione.

Le foto ci sono,i miglioramenti pure, basta solo pensare ai capelli vellus spuntati da zone glabre da anni ed il fatto che sia uno degli integratori più consigliati dagli specialisti.
E nessuno parla di miracoli,come da prefazione,ma di un'aiuto concreto alla terapia (non monoterapia)

Le foto sono l'unico modo per avere un riscontro reale

L'unica gratificazione concreta è stato il trapianto e mi guardo intorno per capire come non vanificare il tutto

-
beh per mantenerlo,basta proseguire le cure farmacologiche,prima e dopo
altrimenti anche il trapianto è inutile