Un anno di dutasteride.

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
Simweone:
Beh in effetti le lozioni in genere fanno davvero ben poco.
Il grosso del lavoro lo fa la cura sistemica.
Francamente neanch' io ho mai creduto alle lozioncine varie se non altro per via della loro emivita in loco.
Minoxidil a parte io il ciproterone acetato,ad esempio, preferisco assumerlo per via sistemica e funziona davvero alla grande.
L' unica lozione che applico e` il crinohermal fem perche` contiene beta estradiolo e per via sistemico il beta credo che darebbe non pochi sides.
Comunque fa il suo lavoro.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
Faccio solo presente che il ciproterone acetato è la sostanza utilizzata per la cosiddetta castrazione chimica. Certo, noi sappiamo che non è una castrazione irreversibile, ma era comunque per far capire a eventuali utenti meno esperti e di passaggio di cosa si sta parlando e per ribadire che a livello di forum sconsigliamo decisamente l'utilizzo sistemico (orale, per bocca) di questi e altri antiandrogeni nei maschi.

Ciao

MA - r l i n
 

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
Non proprio per la castrazione ma per ridurre gli istinti sessuali.
La castrazione e` tutt' altra cosa.
Non esageriamo!
 

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
In ogni caso ognuno conosce la propria situazione e pur funzioni benissimo ad una dose ovviamente contenuta non da` grossi problemi ma grossi benefici.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
Fatto sta che quando sul giornale leggi castrazione chimica si tratta del ciproterone.

Qui come regola si può parlare della propria esperienza con questi tipo di cure, non invitare o allettare gli altri a fare lo stesso.

Ciao

MA - r l i n
 

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
Hai frainteso. Nessuno alletta niente e non invito nessuno.
Si interloquiva soltanto.
I giornali. Lascia perdere i giornali.
Ti parlo per esperienza personale.
Niente di tutto cio'. Sono diventato padre e la rubinetteria funziona.Fidati!
I giornali...
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
Non lascio perdere i giornali, solo facendo riferimento a una cosa nota, l'utente qualunque può capire di cosa stiamo parlando.

Comunque i casi singoli non fanno statistica. Il tuo caso l'ho letto questa estate e ne ho anche parlato altrove, si può anche essere predisposti per certi recuperi, chi non ha predisposizione può avere solo danni (e anche casi bivalenti, con recuperi e danni).

Ciao

MA - r l i n
 

michael

Utente
31 Agosto 2008
285
32
265
simwe9one ha scritto:
Praticamente più la cura è efficace ( vedi duta) meno costa, meno è efficace ( vedi integratori e lozioni inutili) più costa


Costa poco perchè il brevetto è scaduto e così come finasteride 5 mg queste scatole non sono adibite alla cura dell'alopecia. Se mai anche in Europa venisse approvata (cosa praticamente impossibile dato il mancato ritorno economico) per l'alopecia, allora una scatolina con pastiglie da 0,1 mg come in giappone costerebbe non meno di 50-70 euro affinché la casa produttrice possa ottenere un ritorno economico. Ricordo che anche la propecia costa 53 euro, mentre prendendo la scatolina da 5mg costa dieci euro circa e ci fai due mesi.
Posso approfittare della mia risposta per farti una domanda simwe9one: stai utilizzando dutasteride da quanto tempo? le dosi tre a settimana fai un giorno si ed uno no oppure tre giorni pieni e quattro di stacco alla settimana? Grazie.
 

michael

Utente
31 Agosto 2008
285
32
265
Marlin ha scritto:
Non lascio perdere i giornali, solo facendo riferimento a una cosa nota, l'utente qualunque può capire di cosa stiamo parlando.

Comunque i casi singoli non fanno statistica. Il tuo caso l'ho letto questa estate e ne ho anche parlato altrove, si può anche essere predisposti per certi recuperi, chi non ha predisposizione può avere solo danni (e anche casi bivalenti, con recuperi e danni).

Ciao

MA - r l i n


Ciao Marlin, cosa intendi precisamente per chi non è predisposto può avere solo danni? ti riferisci al ciproterone o alla dutasteride? Casi bivalenti con recupero e danni intendi miglioramenti al cuoio cappelluto e poi perdite improvvise di capelli dopo alcuni mesi o anni di utilizzo?
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
2,432
370
615
40
COMO
Nono , la mia era solo curiosità e trovavo buffo che più la cura è efficace meno costa e meno è efficace e più costa.
Mai usato anti dht farmacologici per ora, solo naturali come serenoa zucca e radice di ortica, se mai non mi dovessero bastare ( per ora si) passerò a fina a dosi ridotte, duta penso mai.
 

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
se dai piu` credito a cose lette qua e la` delle quali l' attendibilita` e` a dir poco aleatoria...francamente non ho altro da aggiungere.
Si e` cosi...il mio recupero e` stato totale e di cio` ne sono soddisfatto con buona pace dei gufi.
Saluti
 

michael

Utente
31 Agosto 2008
285
32
265
@simwe9one
capito, se con prodotti naturali riesci a mantenere la situazione può darsi che la tua caduta non sia indotta da alopecia androgenetica ma da altre forme di caduta, non esiste solo la alopecia. Difatti senza ridurre il dht nel sangue, ad oggi
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
Perlon ha scritto:
se dai piu` credito a cose lette qua e la` delle quali l' attendibilita` e` a dir poco aleatoria...francamente non ho altro da aggiungere.


Dici a me ? Mi spiace, ma un caso non fa mai scienza, quello che ho scrittto è la norma negli studi su campioni statisticamente significativi.

Ciao

MA - r l i n
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
2,432
370
615
40
COMO
@michael, anche se uso naturali la mia cura è comunque anti dht, infatti sono sostanze che agiscono come la finasteride, anche se in modo molto più blanda, al massimo se riesco a mantenere la situazione con i naturali significa che l'aga è lenta e poco ag
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
27,690
106
2,015
Milano
michael ha scritto:
Marlin ha scritto:
Non lascio perdere i giornali, solo facendo riferimento a una cosa nota, l'utente qualunque può capire di cosa stiamo parlando.

Comunque i casi singoli non fanno statistica. Il tuo caso l'ho letto questa estate e ne ho anche parlato altrove, si può anche essere predisposti per certi recuperi, chi non ha predisposizione può avere solo danni (e anche casi bivalenti, con recuperi e danni).

Ciao

MA - r l i n


Ciao Marlin, cosa intendi precisamente per chi non è predisposto può avere solo danni? ti riferisci al ciproterone o alla dutasteride? Casi bivalenti con recupero e danni intendi miglioramenti al cuoio cappelluto e poi perdite improvvise di capelli dopo alcuni mesi o anni di utilizzo?


Qua quasi agli albori del forum ci fu proprio un caso di chi assunse queste sostanze (peraltro con l'assenso di un medico) che ebbe proprio accentuata femminilizzazione e anche problemi con la depressione. Per danni intendo sides che possono essere più o meno pesanti.

Per casi bivalenti intendo risultati e sides. Quindi in mancanza di analisi, oggi non disponibili, del proprio corredo biologico e magari enzimatico (e magari dei distinti tessuti e parti) va a fortuna.

Ciao

MA - r l i n
 

perlon

Utente
4 Agosto 2018
27
0
15
A me non importa degli studi ammesso ci siano davvero.
Per la castrazione chimica la molecola utilizzata per la maggiore e` il medrossiprogesterone e non il ciproterone e comunque sempre a certe dose e comunque reversibile una volta sospesa l' assunzione.
A me cio` che importa e` che io con la cura che ho sempre seguito ho avuto recupero totale con sides insignificanti.
Il resto e` solo fuffa.
@michael
Ma io l' ho sempre sostenuto che una cura non agisce allo stesso modo su tutti.
Su di me ha funzionato benissimo, e ne sono contento. Con questo non sto spingendo nessuno a seguire o emularmi se non altro perche` non ho mai esplicato la mia cura e non credo che lo faro` mai visto che possa essere erroneamente interpretato come un tentativo di spingere gli utenti meno esperti a seguirmi
 

artiglio5825

Utente
22 Luglio 2010
4,172
54
915
io mi ricordo gavin di salus, ma li la roba forte che dava side molto gravi tipo totale impotenza era etinilestradiolo orale, non tanto androcur.
 

kiske202

Utente
4 Giugno 2012
3,285
2
915
Avessi visto 1 pre/post di chi ha ottenuto risultati con duta (l'ho usata in tutte le salse senza vedere nulla di che )
 

nunno

Utente
20 Febbraio 2014
166
0
165
@michael
la gine è cominciata quando ho cominciato a mettere anche una lozione del CTT con beta estradiolo. ho smesso la lozione ed è subito rientrata. avodart non mi ha mai dato gine ma ultimamente no erection whatsoever. agosto di quest'anno, per una s