Risultati dopo 7 mesi di Apple Extract Hair Complex Plus+Dht Blocker, ora Finasteride 12 mesi.

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
596
189
265
Bari
Con tutto il rispetto ma non capisco il senso di questa discussione....di cosa stiamo parlando esattamente? Tu non hai nulla e le foto sono sempre di una situazione ottima ...quindi per me sei un non agato che prende integratori che ovviamente mostrano una ottima situazione.stop.
Ti ringrazio per il boost di autostima che ogni tanto con questi problemi di capelli fa sempre bene, 2 anni fa mi fecero diagnosi di aga con una terapia con lozione con min e fina e restax, considerando quanto fu sbrigativa la visita e alcune frasi un po’ dubbie del tricologo non ho mai intrapreso la cura per intero, usavo solo restax.
Ad oggi prendo integratori per paura di pentirmi in futuro e perché non mi costa molto sperando non accada nullla, in due anni si può dire che, quantomeno ad occhio nudo, la situazione non si sia mossa il che è giá positivo, ma ritengo il monitoraggio costante la chiave per fronteggiare questa problematica, ben consapevole di non trovarmi in una situazione problematica.
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Ti ringrazio per il boost di autostima che ogni tanto con questi problemi di capelli fa sempre bene, 2 anni fa mi fecero diagnosi di aga con una terapia con lozione con min e fina e restax, considerando quanto fu sbrigativa la visita e alcune frasi un po’ dubbie del tricologo non ho mai intrapreso la cura per intero, usavo solo restax.
Ad oggi prendo integratori per paura di pentirmi in futuro e perché non mi costa molto sperando non accada nullla, in due anni si può dire che, quantomeno ad occhio nudo, la situazione non si sia mossa il che è giá positivo, ma ritengo il monitoraggio costante la chiave per fronteggiare questa problematica, ben consapevole di non trovarmi in una situazione problematica.

Guarda, farsi troppe paranoie non va bene..ma comunque fai bene a tenerti sotto controllo.
Io per anni ho fatto la parte di quello 'che non ha nulla' ma alla fine sono iniziato a peggiorare più visibilmente pure io.
Quindi si, nel dubbio è sempre meglio tenersi monitorati perchè è propro quando si hanno ancora i capelli che si può sperare di mantenerli più a lungo.
Già io comunque sono peggiorato negli ultimi anni e, sebbene sia un pò migliorato grazie alle cure..non so se riuscirò più a tornare com'ero quando feci il primo lungo periodo di cure ( intendo prima di smettere le cure, che ho ripreso un annetto fa).
Col senno di poi avrei ricominciato a curarmi già 3-4 anni fa.
 

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
596
189
265
Bari
Ok, ma dopo 3-4 mesi di assunzione si possono già vedere risultati tangibili?
Perchè in teoria che io sappia nessuna cura per capelli da risultati evidenti in 3-4 mesi..di solito dai 6 in su (salvo rari casi di iper risponditori).
Se io lo inizio (l'ho appena iniziato), tra 3-4 mesi in teoria dovrebbe appena iniziare a dare i primi risultati..e quindi dovrei interromperlo 'sul più bello'?

Non capisco questa cosa dei 3-4 mesi considerando che le cure in quel lasso di tempo in teoria dovrebbero far ben poco.
Ti posso dire che personalmente la differenza si è notata, ma posso anche dirti che l’effetto è parecchio disomogeneo, non so se migliorerà più avanti ma al momento mi trovo gruppi di capelli più sani che mai e altri come sempre, però continuo perché tutto sommato una mano la da.
Ti dò un esempio concreto, sulla mia tempia destra ho un vortice che ho da quando ero piccolo, questo vortice praticamente direziona i capelli verso il retro della testa causando sempre una “gobbetta” quando li porto in avanti, mi ha sempre dato problemi perché creava uno spazio nel ciuffo.
Da diversi anni a questa parte mi è sempre sembrato che questa vertigine si fosse ormai appiattita completamente al punto da non darmi più problemi nella piega paradossalmente.
Ora dopo ormai quasi 6 mesi di melannurca quel singolo punto ha forse tra i capelli più duri e scuri che ho con una ripresa concreta di quel verso che non sentivo da molti anni così forte al tatto.
Questo esempio è concretissimo, spero ti abbia aiutato a capire, per me come prodotto vale.
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Ti posso dire che personalmente la differenza si è notata, ma posso anche dirti che l’effetto è parecchio disomogeneo, non so se migliorerà più avanti ma al momento mi trovo gruppi di capelli più sani che mai e altri come sempre, però continuo perché tutto sommato una mano la da.
Ti dò un esempio concreto, sulla mia tempia destra ho un vortice che ho da quando ero piccolo, questo vortice praticamente direziona i capelli verso il retro della testa causando sempre una “gobbetta” quando li porto in avanti, mi ha sempre dato problemi perché creava uno spazio nel ciuffo.
Da diversi anni a questa parte mi è sempre sembrato che questa vertigine si fosse ormai appiattita completamente al punto da non darmi più problemi nella piega paradossalmente.
Ora dopo ormai quasi 6 mesi di melannurca quel singolo punto ha forse tra i capelli più duri e scuri che ho con una ripresa concreta di quel verso che non sentivo da molti anni così forte al tatto.
Questo esempio è concretissimo, spero ti abbia aiutato a capire, per me come prodotto vale.

Lo stai usando da 6 mesi continuativi?
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Si ma negli ultimi due ho dimezzato la dose, a fine mese riprendo con dose piena, comunque ho dato uno sguardo al tuo profilo per curiosità, non hai mai postato foto?

Non ho mai fatto una scheda mia, ma non mi interessa farla. Avevo postato nel corso del tempo qualche foto nel forum.
Se dovessi migliorare ancora magari posterò qualche nuova foto se avrò voglia, vedremo.
Come tipo di capello e taglio io e te siamo simili anche se tu sei meno diradato di me. Però io quando mi curavo anni e anni fa ero così come te. Ora un pò meno folto ma comunque non mi lamento per ora...potrebbe andarmi peggio. Ma comunque spero di migliorare ancora un pochino almeno. Ma già se mantengo ci metto la firma.
 

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
596
189
265
Bari
Non ho mai fatto una scheda mia, ma non mi interessa farla. Avevo postato nel corso del tempo qualche foto nel forum.
Se dovessi migliorare ancora magari posterò qualche nuova foto se avrò voglia, vedremo.
Ma quanti anni hai e da quanti anni quindi ti interessi al problema?
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Beh sono tantissimi anni, com’è cambiata la situazione in questi quasi 20 anni nel complesso?

Non mi va adesso di raccontare la mia biografia onestamente :)
Finchè mi sono curato ho mantenuto bene (un decennio), poi quando ho smesso anno dopo anno sono lentamente peggiorato e un annetto fa si è iniziato a vedere l'effetto del peggioramento purtroppo. Ho ripreso a curarmi e sono un pò migliorato ma aspetto ancora un altro anno di cure prima di tirare le somme definitive (raggiungere il plateau). Ora ho aggiunto anche questa mela annurca e vedrò.
Ognuno è un caso a se comunque, non ho mai capito sinceramente quando qualcuno chiede ad un altro..cioè siamo tutti diversi.
Nessuno può prevedere come andrà la tua situazione, quindi fare paragoni è totalmente inutile..idem le risposte alle cure, troppo soggettive.
 
  • Haha
Reazioni: proxy

hope1201

Utente
18 Febbraio 2020
596
189
265
Bari
Non mi va adesso di raccontare la mia biografia onestamente :)
Finchè mi sono curato ho mantenuto bene (un decennio), poi quando ho smesso anno dopo anno sono lentamente peggiorato e un annetto fa si è iniziato a vedere l'effetto del peggioramento purtroppo. Ho ripreso a curarmi e sono un pò migliorato ma aspetto ancora un altro anno di cure prima di tirare le somme definitive (raggiungere il plateau). Ora ho aggiunto anche questa mela annurca e vedrò.
Ognuno è un caso a se comunque, non ho mai capito sinceramente quando qualcuno chiede ad un altro..cioè siamo tutti diversi.
Nessuno può prevedere come andrà la tua situazione, quindi fare paragoni è totalmente inutile..idem le risposte alle cure, troppo soggettive.
So benissimo che siamo tutti diversi, è semplicemente che leggendo così tanti casi discordanti sui farmaci c’è sempre curiosità di trovare qualcun altro a cui non è andata male e acquisire quella fiducia in più. Scusami se ti sono sembrato invadente, non volevo la biografia, era solo una curiosità, grazie comunque
 

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Io per dire in un anno mi aspettavo molto di piu dalle cure (avendo visto in giro gente messa peggio di me migliorare parecchio).
Non posso dire che non ho avuto risultati, ma nulla di eclatante. Si vede che su di me le cure servono più per mantenere che altro
So benissimo che siamo tutti diversi, è semplicemente che leggendo così tanti casi discordanti sui farmaci c’è sempre curiosità di trovare qualcun altro a cui non è andata male e acquisire quella fiducia in più. Scusami se ti sono sembrato invadente, non volevo la biografia, era solo una curiosità, grazie comunque
E' che nella mia esperienza ho imparato che è tutto troppo soggettivo. Vai a sapere, magari la mia aga è programmata per peggiorare più in tarda età, infatti ero messo meglio a 20 anni con le cure che ora.
Putroppo non sono cose prevedibili, conosco gente che quando ho iniziato a curarmi io la prima volta era capellona e ora è totalmente calva.
L'unica cosa certa è che se non mi curo peggioro di anno in anno. Posso solo sperare di rallentare e migliorare il possibile.

Comunque non mi hai dato fastidio, più che altro mi sento spesso fare queste domande ma secondo me è inutile che io risponda..magari gente mi chiede come va col minox che uso,ecc..cioè le risposte ai farmaci sono soggettive..quello che fa a me non è detto che fa a te,ecc.

Per dire..siamo tutti diversi con genetiche diverse.
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,187
7,555
2,015
Ok, ma dopo 3-4 mesi di assunzione si possono già vedere risultati tangibili?
Perchè in teoria che io sappia nessuna cura per capelli da risultati evidenti in 3-4 mesi..di solito dai 6 in su (salvo rari casi di iper risponditori)...nemmeno finasteride e minoxidil.
Se io lo inizio (l'ho appena iniziato), tra 3-4 mesi in teoria dovrebbe appena iniziare a dare i primi risultati..e quindi dovrei interromperlo 'sul più bello'?

Oppure la prima volta che si assume va usato per più tempo (tipo 6 mesi?) e poi iniziare a fare cicli di 3-4 mesi e 2 mesi di stop?
Nella nostra esperienze,i primi risultati sono iniziati dai primi 1-2 mesi,capelli che diventano corposi,crescono velocemente,capellini che spuntano ecc ecc
basta che guardi le foto del nostro test qui sul forum8siamoa arrivati a sei mesi,ecco perche' ti ho detto dal 4 mese si ha una fase di stallo)
 
  • Mi Piace
Reazioni: raiden

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Nella nostra esperienze,i primi risultati sono iniziati dai primi 1-2 mesi,capelli che diventano corposi,crescono velocemente,capellini che spuntano ecc ecc
basta che guardi le foto del nostro test qui sul forum8siamoa arrivati a sei mesi,ecco perche' ti ho detto dal 4 mese si ha una fase di stallo)

Ok quindi un 4 mesetti si può fare e poi uno stop a questo punto.
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,631
3,385
2,015
Milano
Io per dire in un anno mi aspettavo molto di piu dalle cure (avendo visto in giro gente messa peggio di me migliorare parecchio).
Non posso dire che non ho avuto risultati, ma nulla di eclatante. Si vede che su di me le cure servono più per mantenere che altro

E' che nella mia esperienza ho imparato che è tutto troppo soggettivo. Vai a sapere, magari la mia aga è programmata per peggiorare più in tarda età, infatti ero messo meglio a 20 anni con le cure che ora.
Putroppo non sono cose prevedibili, conosco gente che quando ho iniziato a curarmi io la prima volta era capellona e ora è totalmente calva.
L'unica cosa certa è che se non mi curo peggioro di anno in anno. Posso solo sperare di rallentare e migliorare il possibile.

Comunque non mi hai dato fastidio, più che altro mi sento spesso fare queste domande ma secondo me è inutile che io risponda..magari gente mi chiede come va col minox che uso,ecc..cioè le risposte ai farmaci sono soggettive..quello che fa a me non è detto che fa a te,ecc.

Per dire..siamo tutti diversi con genetiche diverse.

Beh diversi, ma non troppo, se tu ti sei curato per 10 anni con successo, ma poi hai mollato per riprendere lo scorso anno, non è sorprendente che poi non sei tornato ai risultati di prima. Qui diciamo sempre che l'aga va presa per tempo e tu l'hai fatto, ma poi le cure vanno mantenute, altrimenti si perdono i risultati e non si recupera più il terreno perduto.

In termini più concreti i trattamenti attuali funzionano se sono abbinati e mantenuti per tempo indefinito. La barriera insormontabile al momento è far tornare i vellus terminali, puoi far tornare terminali i capelli in via di miniaturizzazione e quelli in quiescenza, ma i vellus no, quindi devi agire prima che lo diventino e tieni pure conto che con gli anni molti capelli diventano vellus per l'invecchiamento e non per l'aga.

Ciao

MA - r l i n
 
  • Mi Piace
Reazioni: supereddy94

diabolik93

Utente
20 Aprile 2020
296
119
265
Roma
Nella nostra esperienze,i primi risultati sono iniziati dai primi 1-2 mesi,capelli che diventano corposi,crescono velocemente,capellini che spuntano ecc ecc
basta che guardi le foto del nostro test qui sul forum8siamoa arrivati a sei mesi,ecco perche' ti ho detto dal 4 mese si ha una fase di stallo)
Quoto . Ogni ciclo che faccio con la mela i capelli cambiano drasticamente tanto da smuovere anche le tempie
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

raiden

Utente
17 Maggio 2003
3,888
399
915
New York
Beh diversi, ma non troppo, se tu ti sei curato per 10 anni con successo, ma poi hai mollato per riprendere lo scorso anno, non è sorprendente che poi non sei tornato ai risultati di prima. Qui diciamo sempre che l'aga va presa per tempo e tu l'hai fatto, ma poi le cure vanno mantenute, altrimenti si perdono i risultati e non si recupera più il terreno perduto.

In termini più concreti i trattamenti attuali funzionano se sono abbinati e mantenuti per tempo indefinito. La barriera insormontabile al momento è far tornare i vellus terminali, puoi far tornare terminali i capelli in via di miniaturizzazione e quelli in quiescenza, ma i vellus no, quindi devi agire prima che lo diventino e tieni pure conto che con gli anni molti capelli diventano vellus per l'invecchiamento e non per l'aga.

Ciao

MA - r l i n

Che non è sorprendente lo so, sia perchè invecchiando non si può certo migliorare, sia perchè avanza, sia perchè se peggiori poi non è sempre facile tornare indietro (visto che le cure servono principalmente per mantenere, il miglioramento è solo un bonus non la regola).
Come so anche che se si interrompe poi si peggiora,ecc
Anni fa ho interrotto per motivi personali che non sto qui a spiegare e da un lato non me ne sono pentito perchè in quel momento c'era altro di più importante da affrontare e quindi 'va bene così'.
Chiaro che mi sarebbe piaciuto non interrompere mai (e se non ci fossero state delle cause di forza maggiore non lo avrei fatto visto che ho portato avanti la cura per 10 anni che pochi non sono di certo..chi di solito interrompe per pigrizia o inesperienza lo fa ben prima).

Per altro ho interrotto da persona che aveva mantenuto benissimo e per anni si era sentito dire 'non hai nulla', quindi ammetto che una parte di me si era quasi convinta che effettivamente forse non avevo aga ma mi ero solo curato e preoccupato per niente..quindi sicuramente ho interrotto a cuor leggero anche per quel motivo (ma non era quello principale).
Non è andata proprio così, ma i primi due anni e mezzo senza cure ero peggiorato si ma comunque lievemente tanto che mi stavo chiedendo se effettivamente aveva avuto senso curarsi solo per avere una differenza minima (tanto che avevo iniziato a più riprese a usare fina topica ma senza particolare costanza).
Dal terzo anno in poi il peggioramento ha iniziato a farsi più evidente (l'assottigliamento dei capelli), e quindi poi ho deciso in modo serio a ricominciare le cure.
 
Ultima modifica:

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,631
3,385
2,015
Milano
Non ti devi giustificare, non siamo qui per criticare scelte errate a livello terapeutico, ma magari valide a livello personale. Solo volevo dire che non è vero che è tutto un caso a chi va e a chi non va bene a seconda di come uno è fatto e siamo comunque tutti fatti diversamente. Non è così, ci sono dei criteri scientifici e questi vengono confermati dall'esperienza clinica. Questo deve sapere chi si avvicina al problema per la prima volta, altrimenti non gli rimarrà che disperarsi e noi verremmo meno a un nostro compito su questo forum.

Ciao

MA - r l i n
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,187
7,555
2,015
Beh non concordo assolutamente, purtroppo è vero che tutto è soggettivo.
La risposta alle terapia può variare completamente da persona a persona e questo lo abbiamo visto proprio da questo forum (oltre che dalle esperienze cliniche dei derma)
Non per nulla ogni ""androgenetica ha la sua storia"" campeggia sotto la firma del doc Gigli (,che di esperienza clinica ne ha da vendere)
 
  • Mi Piace
Reazioni: raiden