Dottor Nigam hm iniezioni - mi sono emozionato

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,682
21
615
Firenze
Scusa Marlin, ma se tu dovessi scegliere di buttarti su un topico, preferiresti l'indometacina o simili o la stella alpina?

 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
Io sicuramente scelgo la stella alpina, preferisco sempre le cose naturali a quelle di sintesi. Poi della stella alpina sappiamo poco e a me piace sperimentare, invece dell'Indometacina....attendiamo eventuali conferme.

Ciao

MA - r l i n
 

wahoo

Utente
30 Ottobre 2009
150
0
165
Il Dr. Nigmas ha pubblicato un'altra foto (a richiesta di alcuni utenti su un sito estero) con i capelli pettinati in avanti

ecco la foto:

3.jpg
 

pierre83

Utente
15 Gennaio 2012
2,313
1
615
non so se sono off-topic ma vorrei ribadire, e penso che marlin sia molto d'accordo, che la via giusta, quella che nessuno sta portando avanti, sarebbe quella degli estrogeni che non diano sides. effettivamente sono loro che hanno dato risultati entusiasmanti (e sides allucinanti). sviluppare sostanze in tal senso sarebbe una soluzione.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
Però quelle due foto di Nigam, che avevo già visto su Hairsite, sono del tutto differenti come condizioni di luce, da un professionista questo non me lo aspettavo...[:)]

Pierre, è quello che vado ripetendo anche in questa discussione (tirandomi dietro le critiche di off topic)...

Ciao

MA - r l i n
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,682
21
615
Firenze
Marlin scusa ma ancora non ho capito quale sarebbe il funzionamento in linea di massima della stella alpina.. tieni conto che di wnt non ne so niente.. sarebbe un meccanismo piu affine a quello degli estrogeni? e perchè potrebbe dare sides inferiori a quelli del beta estradiolo funzionando però meglio dell'alfa estradiolo?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
Pare che porti ad attivare il percorso WNT, questo none e' un' esclusiva degli estrogeni, anzi non si sapeva nemmeno che questi l'attivassero.

Ciao

MA - r l i n
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
1
265
sicuramente marlin lo spiegherà meglio ma a farla breve e semplice wnt/beta catenina è un percorso metabolico con trascrizione di segnali, e il dht quando innesca il processo comincia a alterare questo segnale e il follicolo non lavora più come dovrebbe perchè il segnale è interroto o indebolito

a cacchio non mi ero accorto che avessi già risposto
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,682
21
615
Firenze
Ma analizzando questo processo di attivazione, non c'è nessun altro prodotto che lo contrasterebbe in maniera importante?
 

diradato87

Utente
25 Giugno 2012
127
0
165
non vi agitate troppo per questo Dr. Nigam - potrebbe facilmente essere un trapiantino ripreso con abilita' fotografiche.
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
1
265
Marlin ha scritto:
Premetto, prolo, che siccome si parla di WNT con stella alpina e curcuma comosa e che il WNT è uno dei fattori che userebbe il dr. Nigam copiando Histogen (si spera con i WNT non nocivi), posso rispondere alle tue domande restando on topic...[:)].

L'estratto di stella alpina entra già in molti prodotti, ma non credo in dosi sufficienti, qui però ci sono due prodotti che potrebbero fare il caso:

http://www.makingcosmetics.com/Edelweiss-Extract-p44.html

http://global.rakuten.com/en/store/mmoon/item/extl-edel-00-0-0015-001/

Per la c.comosa c'è il prodotto postato sopra e simili, ma nulla mi pare di già liquido.

Sia Gho che Nigam non godono di una grande immagine, ma questo non vuol dire che non abbiano ottenuto risultati, l'unica cosa è che con i fattori di crescita e le staminali non si dovrebbe improvvisare sulla pelle degli altri, bypassando le società che stanno facendo tutti i dovuti test per la sicurezza nell'uso di queste sostanze.

Ciao

MA - r l i n


ma secondo te se volessi ordinare uno di questi poi come dovrei uasrlo?

spiego meglio: il primo costa la metà dell'altro e quantomeno la pagina è in inglese e più o meno ho capito, il secondo era in giapponese poi tradotta in inglese quindi non c'ho capito niente
quindi parliamo del primo, praticamente è un concentrato di stella alpina in glicerina e dice che va poi diluito con acqua e usato a percentuali da 3 a 5%, quindi potrebbe già essere veicolato o è meglio metterlo in soluzione alcolica?
anche la percentuale necessaria potrebbe essere molto alta, anche se il costo di una eventuale sperimentazione non mi sembra poi così folle, anche se trattandosi di prodotto degli usa c'è sempre la dogana
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
Si appunto dogana permettendo. Sto cercando di farlo mettere nello shop del Gol, ma finora non mi hanno saputo dire niente.

Cioa

MA - r l i n
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
1
265
a capito, ma se provo a ordinarlo e vedere se arriva, ma penso di sì perchè trattasi di prodotto naturale e omologato quindi penso che non ci dovrebbero essere troppi problemi, poi riesci a farti un'idea su come usarlo?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
Prima vedi se arriva, non mi risulta che si facciano eccezioni per prodotti naturali e omologati, visto che dagli USA ti bloccano anche i cosmetici...

Ciao

MA - r l i n
 

prolo

Utente
9 Aprile 2005
1,682
21
615
Firenze
Ma il discorso del percorso wnt è ancora valido? Mi ricordo di alcuni post di alcuni anni fa in cui tu, Marlin, dicevi che non era così semplice o risolutivo come pareva essere..
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
1
265
a ok la definizione naturale e omologato l'ho sparata io così effettivamente non esiste ma l'ho dedotta dalla specifica del prodotto che si può leggere se clicchi uno dei pulsanti arancio
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,625
3,383
2,015
Milano
prolo ha scritto:
Ma il discorso del percorso wnt è ancora valido? Mi ricordo di alcuni post di alcuni anni fa in cui tu, Marlin, dicevi che non era così semplice o risolutivo come pareva essere..


La sta resuscitando proprio Cotsarelis...in realtà non è mai morta (anche Histongen insiste su questo percorso), ma è sempre stata riferita ai capelli in generale, in quelli con aga pare ci sia un percorso WNT alterato.

Ciao

MA - r l i n
 

giuseppe1954

Utente
19 Settembre 2003
494
11
265
nonlosoaaa ha scritto:
a capito, ma se provo a ordinarlo e vedere se arriva, ma penso di sì perchè trattasi di prodotto naturale e omologato quindi penso che non ci dovrebbero essere troppi problemi, poi riesci a farti un'idea su come usarlo?


Questi dovrebbero essere italiani:

http://www.gigicabrini.it/farmacia/noreg/fcatpro.html
http://www.gigicabrini.it/farmacia/fprodotti/fpro0419.html