Breezula

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,221
619
415
però è anche vero che l'aumento è cmq all'interno del range di riferimento mi sembra.
 

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
no aspetta @chalmers , l'interferenza su HPA è in seguito all'applicazione di winlevi 1% (10mg) 2 volte al giorno (circa 1-2ml = tra i 10 e 20mg), l'aumento del cortisolo è l'anticamera del feedback negativo asse sul medio termine a mio avviso:

Description: 42 subjects at least 12 years old with moderate to severe acne (IGA grade 3-4) on the face, chest, and/or back. Cohort 1 (patients ≥ 18 years old) and Cohort 2 (patients 12-18 years old), applied clascoterone topical cream 1% twice daily for 14 days. Primary safety endpoints were hypothalamic-pituitary-adrenal (HPA) axis response to cosyntropin via a Cosyntropin Stimulation Test (CST) at day 1 (screening) and at day 14 and PK evaluation including concentration-time profiles of clascoterone and cortexolone in plasma. Secondary safety endpoints included clinical laboratory testing, local and systemic adverse events, physical exam/vital signs, and electrocardiogram. Of the 42 subjects enrolled, 7% (three subjects; 1 adult and 2 children), demonstrated an abnormal HPA axis response with post-stimulation serum cortisol levels ranging from 14.9 to 17.7 μg/dL at day 14. All returned to normal HPA axis function, four weeks after day 14.
No, no, @flux quella prova è stata fatta con 6g x2 di winlevi al giorno, su viso, petto e schiena.
Riporto dal bugiardino (https://www.winlevi.com/assets/WINLEVI-clascoterone-cream-prescribing-info-08-2020.pdf):

HPA axis suppression was evaluated in adult (n=20) and adolescent (n=22) subjects with acne vulgaris following twice daily application of WINLEVI cream for 2 weeks in the pharmacokinetic study described in Section 12.3.
....
12.3 Pharmacokinetics
Absorption
Following topical treatment of WINLEVI cream for 2 weeks with a mean dose of approximately 6 grams applied twice daily to adult subjects with moderate to severe acne vulgaris (n=20), systemic concentrations of clascoterone were at steady state by Day 5. On Day 14, the mean ± SD maximum plasma concentration (Cmax) was 4.5 ± 2.9 ng/mL, the mean ± SD area under the plasma concentration-time over the dosing interval (AUCꞇ) was 37.1 ± 22.3 h*ng/mL and the mean ± SD average plasma concentration (Cavg) was 3.1 ± 1.9 ng/mL.


La dose invece raccomandata (1 ml x 2) è quella che è stata usata nei trial di Fase 2 e 3, senza quell'indagine CST sull'asse HPA, ma solo monitorando i livelli di cortisolo (così dicono sul sito cassiopea).
 
Ultima modifica:

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,221
619
415
si, cmq non sono chiari, difatti sopra riportano un "risposta anomala asse HPA" (difatti il cortisolo aumenta) mentre nel bugiardino parlano di soppressione HPA, che però non puo avvenire in 14 giorni e soprattutto vedrebbe il cortisolo in diminuzione non certo in aumento. 😅

La spiegazione che mi sono fdato è che il clascoterone interferisce col recettore dei glucocorticoidi in maniera non-competitiva col cortisolo (rende l'agonista meno affine) e da qui si spiega l'aumento dello stesso (in una fase iniziale perlomeno) che alla lunga potrebbe innescare il feedback negativo HPA.
Il punto è che se il cortisolo non cala non possiamo parlare di HPA suppression.
 
Ultima modifica:

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
Di dettagli, tra studi clinici, review FDA e bugiardino ce ne sono. A me in effetti non sono molto chiari, ma soprattutto per via della mia profonda ignoranza di queste materie.
L'idea che mi ero fatto è che, se uno introduce qualcosa che mima il cortisolo (corticosteroidi) o ne è precursore (cortexolone), all'inizio hai un aumento di cortisolo e, per questo motivo, si potrebbe abbassare la produzione endogena. E, per verificare ciò, si inietta un analogo dell'ACTH per vedere come risponde la produzione di cortisolo.
Però, ripeto, potrei non averci capito nulla (metto le mani avanti @marlin :)).

Quello che invece risulta chiaro dai vari report è che:
- alla dose terapeutica (10x2 mg/die crema, e 50/75/100 per la lozione), nei pazienti dei trial non sono state rilevati eventi o valori anomali (dicono di aver testato periodicamente il cortisolo), o cmq diversi tra gruppo testato e quello di controllo.
- alla dose "bomba" (120 mg per gli adulti, 80 mg per gli adolescenti di bassa taglia, 40 mg per quelli di 9-11 anni) si sono verificati quei casi di soppressione dell'asse HPA (quindi cortisolo che non rispondeva abbastanza).

si, cmq non sono chiari, difatti sopra riportano un "risposta anomala asse HPA" (difatti il cortisolo aumenta) mentre nel bugiardino parlano di soppressione HPA, che però non puo avvenire in 14 giorni e soprattutto vedrebbe il cortisolo in diminuzione non certo in aumento. 😅
Ma infatti quei valori che riportano sono di un cortisolo troppo basso, non certo alto. In quel test, con quella stimolazione CST, doveva uscire un cortisolo > 18 mcg/dL. Dopo 4 settimane dalla sospensione della dose bomba, hanno rifatto il test e la risposta è stata "corretta" (ovvero un cortisolo più alto); questi sono i 3 pazienti > 12 anni; il primo è l'adulto:

6295
 

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,221
619
415
ah cavolo, avevo letto "ranging" per "rising", adesso torna tutto con la tabella che hai postato.

Cmq per avere calo del cortisolo vuol dire o che il cortexolone interferisce col recettore dei corticosteroidi in qualche modo, o che "inganna" il corpo come dici tu e riduce produzione endogena, senza legarsi al recettore.

:)
 
Ultima modifica:

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
ah cavolo, avevo letto "ranging" per "raising", adesso torna tutto con la tabella che hai postato.

Cmq per avere calo del cortisolo vuol dire o che il cortexolone interferisce col recettore dei corticosteroidi in qualche modo, o che "inganna" il corpo come dici tu e riduce produzione endogena, senza legarsi al recettore.

:)
Eh sì, e tutto questo con una scarsissima presenza (quasi non rilevabile) nel sangue e nelle urine...

Cmq, mi domando perché, una volta rilevato un effetto del genere, pur a dosi di CB più alte di quella usata nei trial, non hanno ampliato i test, per ottenere un campione più significativo...
Certo, fare quel CST test a 1400 persone per il winlevi, e a 400/600 per il breezula, potrebbe non essere molto pratico.

Boh, forse questa è la prassi dei clinical trial: temo un effetto in particolare, investigo bene in un PoC con pochi soggetti, e poi tiro le somme. Se ciò che cerco si verifica in pochi casi (adolescenti e adulti) allora vado avanti coi trial per efficacia e safety; se si verifica in più casi (bambini) allora lascio perdere (anche perché, dice l'FDA, il gioco non vale la candela sotto gli 11 anni).
 
  • Mi Piace
Reazioni: flux

fottisega

Utente
24 Agosto 2019
14
1
5
Calzedonia
CiaoChalmers ho letto rapidamente i tuoi post ma non ho capito quale sarebbero gli gli effetti collaterali del CB preso a grandi dosi.
 
Ultima modifica:

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
CiaoChalmers ho letto rapidamente i tuoi post ma non ho capito quale sarebbero gli gli effetti collaterali del CB preso a grandi dosi.
Una soppressione dell'asse HPA in alcuni casi. Non so dirti in dettaglio cosa questo significhi e cosa comporti, ma non è certo una bella cosa.
 

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
cmq vedremo; negli US da questa settimana è in vendita, 600 usd per un tubetto da 60gr (che scendono a qualche decina di dollari con l'assicurazione).
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
31,290
1,882
2,015
Milano
La depressione dell'asse HPA porta all'iposurrenalismo:


C'è di peggio, può favorire l'abbronzatura tipo Melanotan, è sempre stato il mio sogno curare calvizie e abbronzarsi senza sole in un colpo solo:ROFLMAO:

Ciao

MA - r l i n
 

chalmers

Utente
6 Maggio 2015
460
11
265
La depressione dell'asse HPA porta all'iposurrenalismo:


C'è di peggio, può favorire l'abbronzatura tipo Melanotan, è sempre stato il mio sogno curare calvizie e abbronzarsi senza sole in un colpo solo:ROFLMAO:

Ciao

MA - r l i n
Ah, allora io non ne soffro: mi abbronzo con estrema difficoltà, anche se per 3-4 mesi vado al mare tutti i finesettimana. :(
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
565
104
265
@chalmers io ho avuto respiro corto e ansietta, non invalidanti ma fastidiosi. Ero partio al 7,5%, poi sceso al 5% e infine al 2,5%, i fastidi sono calati con il dosaggio, poi è uscito WInlevi con HPA e ho interrotto precauzionalmente. Grosso peggioramento del front in quei mesi, al minimo storico, tu caduta iniziale non ne avevi avuta mi sembra? noi in 3-4 invece abbiamo notato peggioramento, forse stava funzionando, ma non avevo buone sensazioni..
Ah quindi non ti ha dato sides sessuali il cb ma il famoso respiro corto... hai usato sia il trichosol di jonny che una lozione preparata da te giusto ?
Perdonami le tante domande ma è un argomento che mi tocca da vicino.
come descriveresti il “respiro corto”? È proprio un respiro più veloce del normale con inalazione di meno aria, fiatone per intenderci, oppure è più una specie di lieve dispnea, di respiro rumoroso o sibilante ? Come mai gli anti androgeni causano spesso questo effetto collaterale, vedi ru58841? È perché agiscono sui recettori androgeni del cuore o dei polmoni ? Quindi anche il cb così come la ru possono causare danni permanenti e gravi a questi organi? Si legge di certe brutte storie sui forum riguardanti effetti collaterali gravi e permanenti causati dalla ru.
 

flux

Utente
26 Febbraio 2015
1,221
619
415
@andrea23_97 il respiro corto che accuso io è un respiro interrotto a metà, come se inalassi la metà dell'aria di un classico respiro profondo. Durante la giornata quando ero in movimento non me ne accorgevo piu di tanto, ma in condizioni di riposo (la sera nel divano o steso di notte sul letto) era evidente e mi creava disagio, credo che il termine sia dispnea in effetti.

Ho trovato parecchi report di questo side con AA (fina, duta, ru, cb, progesterone, bica..) anche con minox in verità, non è chiaro perche avvenga, avevo anche la sensazione che influisse negativamente sul sonno, mi svegliavo un po piu stanco e non perfettamente riposato (meno ossigenazione??).
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
565
104
265
Purtroppo anche con dosaggi ridicoli di ru58841 sto riscontrando problemi respiratori invalidanti, respiro rumoroso e difficile (dispnea), mi capita di avere dei momenti in cui una delle due narici non fa passare proprio più aria e anche calo della libido. A sto punto non mi rimane che provare il cb0301. Visto che jonny la vendeva a un prezzo nettamente inferiore della concorrenza stavo pensando di ordinare la lozione da lui. Tuttavia, sono disposto a provarla solo se nella classica lozione glicoalcolica, così come da patent di Cassiopea, anche se di questo non sono sicuro. Di conseguenza dovrò chiedere a jonny se il laboratorio da cui si rifornisce gli darà L’ ok per il cambio di veicolo. La mia paura più grande è che come accaduto a tutti gli altri che lo hanno provato qui sul forum, è che possa peggiorare la mia situazione anziché dare il mantenimento che sto cercando. E già mi aspetto sides, nella speranza che questi siano gestibili a differenza di ru, che mi desta molta preoccupazione. Da quel poco che ho visto la ru stava già facendo effetto diminuendo la caduta e migliorando la qualità della capigliatura. Spero sia lo stesso per il clascoterone. Se avete consigli scrivete pure.
 
  • Mi Piace
Reazioni: Tico

NickRiviera

Utente
30 Marzo 2020
348
127
265
Purtroppo anche con dosaggi ridicoli di ru58841 sto riscontrando problemi respiratori invalidanti, respiro rumoroso e difficile (dispnea), mi capita di avere dei momenti in cui una delle due narici non fa passare proprio più aria e anche calo della libido. A sto punto non mi rimane che provare il cb0301. Visto che jonny la vendeva a un prezzo nettamente inferiore della concorrenza stavo pensando di ordinare la lozione da lui. Tuttavia, sono disposto a provarla solo se nella classica lozione glicoalcolica, così come da patent di Cassiopea, anche se di questo non sono sicuro. Di conseguenza dovrò chiedere a jonny se il laboratorio da cui si rifornisce gli darà L’ ok per il cambio di veicolo. La mia paura più grande è che come accaduto a tutti gli altri che lo hanno provato qui sul forum, è che possa peggiorare la mia situazione anziché dare il mantenimento che sto cercando. E già mi aspetto sides, nella speranza che questi siano gestibili a differenza di ru, che mi desta molta preoccupazione. Da quel poco che ho visto la ru stava già facendo effetto diminuendo la caduta e migliorando la qualità della capigliatura. Spero sia lo stesso per il clascoterone. Se avete consigli scrivete pure.
Alla faccia dei broscientists alla Derek che sostengono che non ha assolutamente effetti sistemici... :(
 
25 Giugno 2020
236
88
165
@andrea23_97 io prenderei il cb0301 a parte e proverei 1/3 alcol glicole Transcutol come il trial così vai sul sicuro. Te la dosi come vuoi
Credo che come potenza il cb è nettamente inferiore o almeno in teoria, i sides sappi che se li hai per me smetti e basta. Non ha senso pensare di avere sides per tenersi 2 peli contati in più in testa. Già minox e fina fanno il loro lavoro. Lo stack di cb in percentuale non sarà un game changer quindi io non accetterei il tradeoff
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
565
104
265
@andrea23_97 io prenderei il cb0301 a parte e proverei 1/3 alcol glicole Transcutol come il trial così vai sul sicuro. Te la dosi come vuoi
Costa un rene pure su alibaba. Almeno la ru è a buon mercato. Se jonny vendesse il cb in glicoalcolica potrei tranquillamente fare i dosaggi che voglio diluendo la soluzione con altro etanolo e glicole. Continuo a non capire perché il laboratorio in Germania a cui si appoggia jonny, lo faccia in trichosol. Così come non capisco come mai tutti quelli che lo abbiano provato qui riportano solo peggioramenti. Effettivamente pure dagli studi di Cassiopea si è visto come a parte i primi 6 mesi dove c’è un miglioramento nella conta dei capelli, successivamente succede il disastro, con un calo drastico nei numeri. Cadono tutti i capelli ricresciuti ... magari @chalmers che è L’ unico qua che lo sta usando può darci più informazioni in merito alla sua esperienza
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
565
104
265
@andrea23_97 io prenderei il cb0301 a parte e proverei 1/3 alcol glicole Transcutol come il trial così vai sul sicuro. Te la dosi come vuoi
Credo che come potenza il cb è nettamente inferiore o almeno in teoria, i sides sappi che se li hai per me smetti e basta. Non ha senso pensare di avere sides per tenersi 2 peli contati in più in testa. Già minox e fina fanno il loro lavoro. Lo stack di cb in percentuale non sarà un game changer quindi io non accetterei il tradeoff
È proprio quello il problema. Finasteride non posso assumerla perché mi da ginecomastia pesante. Non puoi capire io dolore/fastidio ai capezzoli che ho dovuto sopportare. Pure con quella topica. Ora sto tentando L’ ultima spiaggia con un gel liposomiale di duta della parati allo 0.05% di cui uso 2 ml weekly
 

andrea23_97

Utente
22 Ottobre 2020
565
104
265
Facciamoci 2 domande.... Il trichosol è per la stragrande acqua se non sbaglio.
Per chiunque volesse provare il cb fate attenzione che a mio avviso il transcutol al 33% è troppo. Aumenta la penetrazione attraverso la cute e di solito col minox viene usato al solo 5% senza la presenza di glicole! Bisogna evitare che gli antiandrogeni finiscano sistemici