17 anni situazione disastrosa

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Beh ragazzi non è così semplice nemmeno per i medici,a volte arrivano in studio delle scimmie che dicono di aver problemi di capelli e vogliono a tutti i costi una cura e si incazzano pure se gli si fa presente che non hanno nulla
La maggior parte dei pz sono esagitati, pieni di internet,sanno tutto loro,sono loro a dire al medico la cura che vogliono..
Poi non fanno domande,non chiedono,ma appena escono dallo studio,si fiondano qui a fare domanda...
Insomma non così facile,ci vuole molta molta esperienza ed essere al 50% uno psicologo oltre che dermatologo ( Ve lo dico perché seguo uno studio di Gigli da 15 anni) e ne vedo di tutti i colori
Assolutamente hai ragione, infatti spesso sul forum vedo dei ragazzi che per il classico girello dei capelli vanno in panico
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

Kamil

Utente
12 Dicembre 2021
370
96
265
Beh ragazzi non è così semplice nemmeno per i medici,a volte arrivano in studio delle scimmie che dicono di aver problemi di capelli e vogliono a tutti i costi una cura e si incazzano pure se gli si fa presente che non hanno nulla
La maggior parte dei pz sono esagitati, pieni di internet,sanno tutto loro,sono loro a dire al medico la cura che vogliono..
Poi non fanno domande,non chiedono,ma appena escono dallo studio,si fiondano qui a fare domanda...
Insomma non così facile,ci vuole molta molta esperienza ed essere al 50% uno psicologo oltre che dermatologo ( Ve lo dico perché seguo uno studio di Gigli da 15 anni) e ne vedo di tutti i colori
Certo Proxy non metto in dubbio questo.
Però un medico che sminuisce ogni tua preoccupazione (non parlo solo in ambito capelli) e poi non ti dà mezza spiegazione...
Non sai quanto io abbia fatto bene a non ascoltare il mio medico di base, ci ho preso il 100% delle volte.
E sono d'accordissimo sul fatto che un dermatologo non debba svolgere il ruolo di psicologo, però, in quanto persona, ci vuole sempre un pochino di "tatto".
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
43,229
5,532
2,015
Certo Proxy non metto in dubbio questo.
Però un medico che sminuisce ogni tua preoccupazione (non parlo solo in ambito capelli) e poi non ti dà mezza spiegazione...
Non sai quanto io abbia fatto bene a non ascoltare il mio medico di base, ci ho preso il 100% delle volte.
E sono d'accordissimo sul fatto che un dermatologo non debba svolgere il ruolo di psicologo, però, in quanto persona, ci vuole sempre un pochino di "tatto".
Ma certo ci mancherebbe,ma appunto ci vuole esperienza e quella la fai se hai tanti tanti pazienti .
Se hai esperienza,vedi subito da come si pone il paziente e ti comporti di conseguenza.
Purtroppo ci sono pochi medici con esperienza e preparati
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Comunque ragazzi riguardando video e foto di prima dell’inizio della cura, ovvero dell’estate scorsa, mi vedo peggiorato, anche se la situazione era grave anche prima, ho davvero paura che non sia più risolvibile niente e che l’aga stia avanzando velocemente.
Ho solo 17 anni e per prepararmi per uscire ci metto tantissimo per nascondere il problema e nonostante questo ogni volta che mi faccio una foto mi vedo con la pelata, sono a pezzi davvero, nessuno riesce a capire la mia tristezza.
Spero davvero che questa cura insieme all’anti dht blocker faccia effetto, ma ho tanta paura e tutt’ora mi vergogno ad uscire.
Sono davvero deluso perché pensavo che la situazione si fosse stabilizzata, ma mi sbagliavo…
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Ma certo ci mancherebbe,ma appunto ci vuole esperienza e quella la fai se hai tanti tanti pazienti .
Se hai esperienza,vedi subito da come si pone il paziente e ti comporti di conseguenza.
Purtroppo ci sono pochi medici con esperienza e preparati
Nonostante l’anti dht blocker sia un prodotto naturale, può causare effetti collaterali?
Anche perché io già assumo in dosi basse la finasteride per via topica e non vorrei che entrassero in conflitto.
 

research

Utente
21 Dicembre 2017
171
18
165
Comunque ragazzi riguardando video e foto di prima dell’inizio della cura, ovvero dell’estate scorsa, mi vedo peggiorato, anche se la situazione era grave anche prima, ho davvero paura che non sia più risolvibile niente e che l’aga stia avanzando velocemente.
Ho solo 17 anni e per prepararmi per uscire ci metto tantissimo per nascondere il problema e nonostante questo ogni volta che mi faccio una foto mi vedo con la pelata, sono a pezzi davvero, nessuno riesce a capire la mia tristezza.
Spero davvero che questa cura insieme all’anti dht blocker faccia effetto, ma ho tanta paura e tutt’ora mi vergogno ad uscire.
Sono davvero deluso perché pensavo che la situazione si fosse stabilizzata, ma mi sbagliavo…
La precocitá é un brutto segno, ma allo stesso tempo hai ancora molte armi a tua disposizione:
- Shampoo al ketoconazolo
- Integratori melannurca
- Dermaroller
- Minoxidil orale
- Mesoterapia dutasteride
- Fina orale (peró nel tuo caso essendo ansioso depresso eviterei)
Se proprio te la vivi così male rasati finché non migliori almeno smetti di continuare a guardarti la chierica
 

research

Utente
21 Dicembre 2017
171
18
165
Nonostante l’anti dht blocker sia un prodotto naturale, può causare effetti collaterali?
Anche perché io già assumo in dosi basse la finasteride per via topica e non vorrei che entrassero in conflitto.
In teoria si perché comunque riduce il dht anche se in maniera inferiore a fina, in conflitto non entrano, al massimo ti riducono di più il dht diventando più efficaci...
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
La precocitá é un brutto segno, ma allo stesso tempo hai ancora molte armi a tua disposizione:
- Shampoo al ketoconazolo
- Integratori melannurca
- Dermaroller
- Minoxidil orale
- Mesoterapia dutasteride
- Fina orale (peró nel tuo caso essendo ansioso depresso eviterei)
Se proprio te la vivi così male rasati finché non migliori almeno smetti di continuare a guardarti la chierica
Innanzitutto grazie Research per le risposte sempre puntuali e precise, fosse per me mi raserei, ma oltre a non vedermi bello, mi faccio influenzare tantissimo dal parere degli altri che mi dicono che sto meglio con i capelli, ma allo stesso tempo mi fanno notare che sto diventando pelato…le persone sono davvero complicate
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
In teoria si perché comunque riduce il dht anche se in maniera inferiore a fina, in conflitto non entrano, al massimo ti riducono di più il dht diventando più efficaci...
Secondo te per assumere l’anti dht blocker dovrei sentire il dermatologo con cui sto facendo la cura? Oppure essendo un prodotto naturale non ce n’è bisogno?
 

Kamil

Utente
12 Dicembre 2021
370
96
265
Innanzitutto grazie Research per le risposte sempre puntuali e precise, fosse per me mi raserei, ma oltre a non vedermi bello, mi faccio influenzare tantissimo dal parere degli altri che mi dicono che sto meglio con i capelli, ma allo stesso tempo mi fanno notare che sto diventando pelato…le persone sono davvero complicate
Secondo te per assumere l’anti dht blocker dovrei sentire il dermatologo con cui sto facendo la cura? Oppure essendo un prodotto naturale non ce n’è bisogno?
diciamo che non sarebbe necessario, ma farsi seguire da un medico conviene sempre.
Rischi di uscire pazzo con il fai da te
 

diabolik93

Utente
20 Aprile 2020
293
119
265
Roma
Stai tranquillo la situazione è assolutamente recuperabile . Io ho iniziato a diradarmi a 16 anni e già a 17/18 avevo un diradamento diffuso ( situazione peggiore della tua ) quindi so come ci si possa sentire ! Il mio consiglio è dal punto di vista psicologico : non buttare le tue energie nei capelli , cerca di accettare in parte la situazione con la consapevolezza che migliorerai grazie alle cure ( perché fidati migliorerai vista l’età). E sei fortunato che hai il front intatto fidati
 

Kamil

Utente
12 Dicembre 2021
370
96
265
Stai tranquillo la situazione è assolutamente recuperabile . Io ho iniziato a diradarmi a 16 anni e già a 17/18 avevo un diradamento diffuso ( situazione peggiore della tua ) quindi so come ci si possa sentire ! Il mio consiglio è dal punto di vista psicologico : non buttare le tue energie nei capelli , cerca di accettare in parte la situazione con la consapevolezza che migliorerai grazie alle cure ( perché fidati migliorerai vista l’età). E sei fortunato che hai il front intatto fidati
a te com'è andata con le cure?
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Stai tranquillo la situazione è assolutamente recuperabile . Io ho iniziato a diradarmi a 16 anni e già a 17/18 avevo un diradamento diffuso ( situazione peggiore della tua ) quindi so come ci si possa sentire ! Il mio consiglio è dal punto di vista psicologico : non buttare le tue energie nei capelli , cerca di accettare in parte la situazione con la consapevolezza che migliorerai grazie alle cure ( perché fidati migliorerai vista l’età). E sei fortunato che hai il front intatto fidati
Grazie mille davvero
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

vforvegeta

Utente
11 Agosto 2021
443
220
265
Innanzitutto grazie Research per le risposte sempre puntuali e precise, fosse per me mi raserei, ma oltre a non vedermi bello, mi faccio influenzare tantissimo dal parere degli altri che mi dicono che sto meglio con i capelli, ma allo stesso tempo mi fanno notare che sto diventando pelato…le persone sono davvero complicate
Guarda, nella vita non ti vedrai mai bello. Superata l'ossessione per il difetto fisico X, ne nascerà una su quello Y. La cosa importante è LA SALUTE. Te lo dice uno che convive con uno strabismo da 24 anni e che è stato sfottuto tanto in passato.
Continua con le cure e quando sarai più grande prova con la fina sistemica; nei prossimi anni speranzosamente usciranno nuove terapia (lo si dice da 30 anni ormai, ma a questo giro ci sono davvero tanti prodotti interessanti in cantiere). Nella peggiore delle ipotesi, se ci è riuscito tuo padre a sopportare la cosa, ci riuscirai anche tu; questo è il pensiero che mi motiva, stupido per quanto sia. Se mio padre, che è l'uomo a cui mi ispiro, l'ha superata, allora posso farlo anche io.
Cerca di vedere il capello come un tratto accessorio e non definitorio, tu non sei i tuoi capelli né la tua immagine riflessa nello specchio.
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Stai tranquillo la situazione è assolutamente recuperabile . Io ho iniziato a diradarmi a 16 anni e già a 17/18 avevo un diradamento diffuso ( situazione peggiore della tua ) quindi so come ci si possa sentire ! Il mio consiglio è dal punto di vista psicologico : non buttare le tue energie nei capelli , cerca di accettare in parte la situazione con la consapevolezza che migliorerai grazie alle cure ( perché fidati migliorerai vista l’età). E sei fortunato che hai il front intatto fidati
Che cure hai fatto tu?
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Guarda, nella vita non ti vedrai mai bello. Superata l'ossessione per il difetto fisico X, ne nascerà una su quello Y. La cosa importante è LA SALUTE. Te lo dice uno che convive con uno strabismo da 24 anni e che è stato sfottuto tanto in passato.
Continua con le cure e quando sarai più grande prova con la fina sistemica; nei prossimi anni speranzosamente usciranno nuove terapia (lo si dice da 30 anni ormai, ma a questo giro ci sono davvero tanti prodotti interessanti in cantiere). Nella peggiore delle ipotesi, se ci è riuscito tuo padre a sopportare la cosa, ci riuscirai anche tu; questo è il pensiero che mi motiva, stupido per quanto sia. Se mio padre, che è l'uomo a cui mi ispiro, l'ha superata, allora posso farlo anche io.
Cerca di vedere il capello come un tratto accessorio e non definitorio, tu non sei i tuoi capelli né la tua immagine riflessa nello specchio.
Concordo su tutto, anche se alla mia età per le persone superficiali attorno questo problema è immenso
 

vforvegeta

Utente
11 Agosto 2021
443
220
265
Concordo su tutto, anche se alla mia età per le persone superficiali attorno questo problema è immenso
Incontrerai persone superficiali a qualsiasi età, ed analogamente perdere i capelli ti sarà emotivamente disastroso a 17 quanto a 50 anni, seppur per motivi differenti. Sii forte e cammina a testa alta e Xxxxxx duro.
 
  • Mi Piace
Reazioni: filippol3

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
AGGIORNAMENTO
Sto seguendo la solita terapia che avevo elencato prima con l’aggiunta di dht blocker, premetto che ora come ora non ho intenzione di iniziare fina orale e il dottore non me l’ha neanche consigliata.
Ho capelli sottili su quasi tutta la testa, ma come potete vedere sul vertex sono messo davvero male e penso che la situazione sia peggiorata rispetto ad un anno fa.
Comunque secondo voi questa situazione è recuperabile vista l’età giovanissima e l’aggressività dell’aga?
Riuscirò a mantenere i capelli di adesso e magari migliorare oppure sono destinato a perderli completamente per voi?
Sotto il punto di vista emotivo sono ancora distrutto e mi sento costantemente inferiore a tutti gli altri ragazzi della mia età.