17 anni situazione disastrosa

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Ciao a tutti, sono un ragazzo di 17 anni che soffre di aga da circa 2 anni. Sono davvero disperato, piango spesso e ho attacchi di ansia per questo problema, potete capire che un difetto così grande in età così giovane non è facile da sopportare, soprattutto se gli altri sono pieni di capelli e ti fanno notare di essere l’unico che sta diventando pelato.
All’inizio del primo superiore, quindi circa 14 anni, hanno iniziato a farmi notare questo difetto, ma non ci ho dato troppa importanza fino ad un anno dopo ed ho iniziato a farmi vedere da una tricologa dalla quale ho ricevuto le solite lozioni ed integratori ecc.
Successivamente ho fatto delle sedute di prp e di ossigeno ozono terapia e mi sono fatto vedere da un altro tricologo.
Solo all’età di 16 anni quando sono entrato totalmente in panico e mi sono rasato a zero per ben due volte sono andato dall’unico tricologo competente che ho trovato, che dopo una lunga analisi mi ha diagnosticato l’aga ed ha affermato la grande precocità con la quale mi ha colpito e mi ha fatto iniziare una cura basata sullo studio del mio dna.
Una lozione da applicare ogni sera a base di:
minoxidil 4%
tretinoina 0,01%
finasteride 0,05%
trichosol 100ml

Degli integratori a base di:
siliciumax Tm 175mg
astaxanthin 1,35% 12mg

Ed un olio da applicare 2 volte a settimana a base di:
clotrimazolo 1%
eritromicina 2%
trichooil 30ml

Inoltre affiancate a questa cura delle sedute di laser terapia, fattori di crescita e carbossioterapia.
Il problema è che sono davvero triste perché nonostante non penso che la situazione sia peggiorata da quando mi è iniziata l’aga, la dinamica resta davvero critica per avere solamente 17 anni e sono costretto a vivere una vita infelice, in cui devo nascondermi sempre, non faccio le cose che fanno i miei coetanei e sto male continuamente.
Quando mi ero rasato nessuna e dico nessuna ragazza mi guardava, se non per dirmi che stavo meglio con i capelli (come se già non lo sapessi).
Inoltre a capelli non lavati e per non lavati intendo anche un giorno la situazione diventa molto molto più grave e mi vedo diradato ovunque.
Sono depresso totalmente, ho paura che la situazione gravissima qual è peggiori ancora e d’altra parte sono sconsolato perché anche se restassi così non mi piacerei.
Mi chiedo sempre come mai questo problema mi abbia colpito così presto, a 25 anni fa male, non lo metto in dubbio, ma dieci anni prima non potete davvero capire cosa provoca, mi ha completamente distrutto l’adolescenza.
Chiedo qualche parere sia sulla possibile evoluzione, sia sulle cure prescritte.
Aggiungo che mio padre è calvo ed ha iniziato presto, anche se un po’ più tardi di me, mio nonno materno ha iniziato a perderli a quarant’anni e mio nonno paterno ne sta perdendo un po’ solo ora.
Vi ringrazio per l’attenzione.
 

Allegati

  • 2AD59F12-66C2-4E1F-A366-26BFB946ADB7-min.png
    2AD59F12-66C2-4E1F-A366-26BFB946ADB7-min.png
    245.5 KB · Vista: 249
  • A52CF487-A506-4338-8AC0-3EB19584FF07-min.png
    A52CF487-A506-4338-8AC0-3EB19584FF07-min.png
    255 KB · Vista: 240
  • 1C2C2D6F-C36A-448B-93D9-2D7B2209286F-min.jpeg
    1C2C2D6F-C36A-448B-93D9-2D7B2209286F-min.jpeg
    490.7 KB · Vista: 249
  • 82776A09-F960-4BFA-8EC7-E8BE0DC8D23C-min.jpeg
    82776A09-F960-4BFA-8EC7-E8BE0DC8D23C-min.jpeg
    439 KB · Vista: 228
  • 1CF2F4BC-3DCD-4921-9721-97CB7BCF8888-min-min.jpeg
    1CF2F4BC-3DCD-4921-9721-97CB7BCF8888-min-min.jpeg
    385.1 KB · Vista: 242
Ultima modifica:

vivanco

Utente
2 Settembre 2018
603
278
265
Roma
Francamente la situazione non mi sembra gravissima.
Il front come sta messo?

Concordo che sicuramente l'AGA è espedirà relativamente presto ma non così presto come potrebbe pensarsi
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

kiske 202

Utente
18 Ottobre 2011
1,094
481
415
Quoto non sei così messo male (va visto il front) ..fina sistemica dovrebbe chiuderti il vertex + un buon minox affiancato da antiandrogeni ed estrogeni solo nelle zone sofferenti (x me hai fatto male a rasati...con una spolverata di microfibre celi il problema nel fra che le cure ingranano)
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Quoto non sei così messo male (va visto il front) ..fina sistemica dovrebbe chiuderti il vertex + un buon minox affiancato da antiandrogeni ed estrogeni solo nelle zone sofferenti (x me hai fatto male a rasati...con una spolverata di microfibre celi il problema nel fra che le cure ingranano)
La Fina la assumo in dosi molto basse per via topica insieme al minoxidil, non so se può essere definita come dose sufficiente di finasteride, in ogni caso ho abbastanza paura di assumerla per i noti effetti collaterali.
Allego le foto del front, ma vi precedo dicendo che non mi è stata rilevata aga in quella zona, o meglio non mi sono mai preoccupato perché l’attaccatura è buona.
 

Allegati

  • FC9510AC-8C40-462D-A171-3B5C87F98D45.jpeg
    FC9510AC-8C40-462D-A171-3B5C87F98D45.jpeg
    325.4 KB · Vista: 135
  • F6A46CA0-052D-43C1-8EA1-BC4DC2F60FA2.jpeg
    F6A46CA0-052D-43C1-8EA1-BC4DC2F60FA2.jpeg
    265 KB · Vista: 145
  • D9354373-6FEA-48EE-B06B-3A269AF2CF77.jpeg
    D9354373-6FEA-48EE-B06B-3A269AF2CF77.jpeg
    297.8 KB · Vista: 137
  • A8F2217A-20BF-4EF5-AAAB-DD19B25F4C2E.jpeg
    A8F2217A-20BF-4EF5-AAAB-DD19B25F4C2E.jpeg
    317.1 KB · Vista: 145

kiske 202

Utente
18 Ottobre 2011
1,094
481
415
Proprio per nulla male quindi il problema rimane solo il vertex (dove tra l'altro gli anti dht lavorano meglio)...non so se la fina topica sia sufficiente per farti raggiungere risultati degni di nota ,ma vi sono diverse opzioni cui potresti pensare ad es affiancare a fina topica un antu dht sistemici naturale,tentare la sistemica fino a risultato ottenuto e poi rivedere la posologia x solo mantenimento,valutare duta topica al posto di fina...sicuramente un buon compromesso lo trovi assieme ad un derma esperto ciò che conta è che hai tutti i presupposti per migliorare e non sei assolutamente in una situazione da doverti radere fidati ;-)
 
  • Mi Piace
Reazioni: ale84

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
43,229
5,532
2,015
Diciamo che il tuo problema di base è essere un tipo abbastanza ansioso di tuo, immagino.
La situazione è buona, bisogna solo fare diventare la cura più strong.
Immagino non ti sia stata data fina sistemica per la tua età, puoi però associare un anti DHT Natural come questo
https://www.vitaminity.com/vitaminity-dht-blocker-complex.html 2 cps die

Fare cicli di 4 mesi di Procianidine di mela che stimolano ed aumentano i diametri
https://www.vitaminity.com/vitaminity-apple-extract-hair-complex.html
Aumentare il minox al 5% ed associare gli antiandrogeni (divresti sentire il tuo curante) .
Di certo ti hanno fatto spendere un sacco di soldi,prp, laser ecc ecc
 

research

Utente
21 Dicembre 2017
171
18
165
Ciao a tutti, sono un ragazzo di 17 anni che soffre di aga da circa 2 anni. Sono davvero disperato, piango spesso e ho attacchi di ansia per questo problema, potete capire che un difetto così grande in età così giovane non è facile da sopportare, soprattutto se gli altri sono pieni di capelli e ti fanno notare di essere l’unico che sta diventando pelato.
All’inizio del primo superiore, quindi circa 14 anni, hanno iniziato a farmi notare questo difetto, ma non ci ho dato troppa importanza fino ad un anno dopo ed ho iniziato a farmi vedere da una tricologa dalla quale ho ricevuto le solite lozioni ed integratori ecc.
Successivamente ho fatto delle sedute di prp e di ossigeno ozono terapia e mi sono fatto vedere da un altro tricologo.
Solo all’età di 16 anni quando sono entrato totalmente in panico e mi sono rasato a zero per ben due volte sono andato dall’unico tricologo competente che ho trovato, ovvero il dr Luca de Fazio, che dopo una lunga analisi mi ha diagnosticato l’aga ed ha affermato la grande precocità con la quale mi ha colpito e mi ha fatto iniziare una cura basata sullo studio del mio dna.
Una lozione da applicare ogni sera a base di:
minoxidil 4%
tretinoina 0,01%
finasteride 0,05%
trichosol 100ml

Degli integratori a base di:
siliciumax Tm 175mg
astaxanthin 1,35% 12mg

Ed un olio da applicare 2 volte a settimana a base di:
clotrimazolo 1%
eritromicina 2%
trichooil 30ml

Inoltre affiancate a questa cura delle sedute di laser terapia, fattori di crescita e carbossioterapia.
Il problema è che sono davvero triste perché nonostante non penso che la situazione sia peggiorata da quando mi è iniziata l’aga, la dinamica resta davvero critica per avere solamente 17 anni e sono costretto a vivere una vita infelice, in cui devo nascondermi sempre, non faccio le cose che fanno i miei coetanei e sto male continuamente.
Quando mi ero rasato nessuna e dico nessuna ragazza mi guardava, se non per dirmi che stavo meglio con i capelli (come se già non lo sapessi).
Inoltre a capelli non lavati e per non lavati intendo anche un giorno la situazione diventa molto molto più grave e mi vedo diradato ovunque.
Sono depresso totalmente, ho paura che la situazione gravissima qual è peggiori ancora e d’altra parte sono sconsolato perché anche se restassi così non mi piacerei.
Mi chiedo sempre come mai questo problema mi abbia colpito così presto, a 25 anni fa male, non lo metto in dubbio, ma dieci anni prima non potete davvero capire cosa provoca, mi ha completamente distrutto l’adolescenza.
Chiedo qualche parere sia sulla possibile evoluzione, sia sulle cure prescritte.
Aggiungo che mio padre è calvo ed ha iniziato presto, anche se un po’ più tardi di me, mio nonno materno ha iniziato a perderli a quarant’anni e mio nonno paterno ne sta perdendo un po’ solo ora.
Vi ringrazio per l’attenzione.
In effetti considerando l'età sembra abbastanza grave, immagino che essendo tra i primi a quell'etá a perdere i capelli sia una situazione pesante essere considerato "quello pelato" o "quello che diventerá presto pelato".

Fina orale sembra abbastanza obbligata qua, con quella potresti sicuramente stare tranquillo per un pó...
Comunque vedrai che tra qualche anno uscirà qualcosa di buono, resisti ?
 

manuchao1

Utente
16 Gennaio 2019
142
38
165
...mi sembra una buona situazione, da capire con un dermatologo esperto in capelli come intervenire, ma hai ampi margini per stare sereno...con una buona cura puoi mantenere e migliorare...
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
10,494
4,226
2,015
44
COMO
Io affiancherei alla soluzione topica che già ha minoxidil e finasteride insieme, un anti dht sistemico naturale come il dht blocker, oggettivamente sei messo molto bene, considerando l' età però non così bene, ma abbi pazienza e vedrai che il vertex lo chiudi, è quello più facile se preso in tempo
 

vivanco

Utente
2 Settembre 2018
603
278
265
Roma
Anche sul front qualcosa si intravede ma nulla di che (anche in relazione al vertex, più sfoltito).

Nulla di irrecuperabile
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Anche sul front qualcosa si intravede ma nulla di che (anche in relazione al vertex, più sfoltito).

Nulla di irrecuperabile
Sul front in che senso sulle tempie dici?
Comunque di mio da quando sono nato non ho mai avuto capelli molto spessi, ma la cute mi si è sempre un po’ vista.
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Cmq curati senza pensarci sapendo che da ora puoi solo migliorare.
Sì lo farò assolutamente, secondo te l’anti dht naturale insieme alla cura che sto facendo è sufficiente?
Perché sono molto dubbioso sul fatto di iniziare seriamente la finasteride, sicuramente dà risultati e non è detto dia effetti collaterali, però non si sa mai, anche perché ho solo 17 anni e mi sembra presto.
 

research

Utente
21 Dicembre 2017
171
18
165
Tra l'altro alle superiori il periodo peggiore, mi ricordo un compagno di classe che poverino aveva il vertex un pó diradato (oltre ad avere spesso i capelli unti e ció incrementava il problema) e molti non la smettevano di sfotterlo ed era diventato un pó lo zimbello, dopo una decina d'anni molti quelli che lo sfottevano sono quasi calvi. Lui non so, ma l'ultima volta che l'avevo visto era stabile, non ho mai capito se avesse aga o capelli radi
 

filippol3

Utente
12 Aprile 2022
46
11
15
Tra l'altro alle superiori il periodo peggiore, mi ricordo un compagno di classe che poverino aveva il vertex un pó diradato (oltre ad avere spesso i capelli unti e ció incrementava il problema) e molti non la smettevano di sfotterlo ed era diventato un pó lo zimbello, dopo una decina d'anni molti quelli che lo sfottevano sono quasi calvi. Lui non so, ma l'ultima volta che l'avevo visto era stabile, non ho mai capito se avesse aga o capelli radi
Però c’è una bella differenza nel perderli a 16/17 e perderli a 25/30 anni
 
  • Mi Piace
Reazioni: ale84

PrincipeNero

Utente
10 Febbraio 2022
59
14
65
Sì non c'è proprio paragone, quello è un periodo dove anche con una semplice attaccatura alta dei capelli si viene presi in giro come calvi dai coetanei, a 30 anni la vita è completamente differente, il carattere e la sicurezza di sé fanno la differenza nelle relazioni interpersonali