siete ""sereni"" nel prendere finasteride?

antonio71

Utente
22 Agosto 2016
58
7
65
Diventare calvo a 20 anni o giù di lì può essere vissuto in modo traumatico.
Io comunque vedo tanti ragazzi rasati che non si fanno problemi, non siamo tutti uguali.
Io ho 50 anni , ho il classico vertex svuotato e i capelli diradati, ho iniziato da un mese con lozione minoxidil 5% con anti androgeni più anti dht naturali. La fina mi è stata sconsigliata perché sono bipolare.
Spero in un miglioramento, ma non me ne faccio un cruccio.
 
  • Mi Piace
Reazioni: ale84

PrincipeNero

Utente
10 Febbraio 2022
75
16
65
qualche capello in meno non è lo stesso di diventare totalmente calvi nei 20 anni, non sto parlando dei casi di 30-40 enni che iniziano finasteride e se non funziona se ne fanno una ragione, c'è altro in ballo, e ripeto la fiducia in se stessi e anche la vita sociale, penso che c'è chi tiene molto ai capelli e anche perderli e vedersi con i buchi in testa possa portare ad avere un umore depresso, ad isolarsi e a non rapportarsi con i coetanei, mentre magari con finasteride se si può risolvere la cosa so può compensare l'effetto collaterale depresso con la felicità di stare bene con se stessi. dato che anche se si dovrà fare un trapianto si deve ricorrere comunque a queste cure, tanto vale salvare i capelli che si hanno già anziche salvare quelli trapiantati
quando ho usato il farmaco per l'acne Aisoskin c'era dietro un dibattito su casi di suicidio depressione e chi più ne ha più ne metta, si sono forum americani pieni. eppure oltre ad avere le labbra screpolate non ho avuto altro.
io spero di poter iniziare a prendere finasteride in dosi ridotte sperando che il dermatologo accetti di prescrivermela, tipo 0.5mg al giorno o anche di meno, per avere la testa più serena.
almeno posso dire di averci provato
Guarda capisco benissimo cosa dici, sono la persona a cui la tua riflessione si adatta meglio, ho 22 anni e so benissimo che senza cure a 30 anni avrei ben poco rimasto in testa, ho fatto e faccio numerosi tentativi anche mettendo in conto qualche effetto collaterale, sennò non avrei riprovato per 2 volte a prendere la fina a qualsiasi dosaggio con lo scopo appunto di essere più tranquillo, in ogni caso a tutti consiglierei di provare anche a un ragazzo di 18 anni, non dico che la finasteride vada bandita ma mi sento per quello che ho passato di invitare alla cautela; l'isotretinoina tra l'altro la sto prendendo anch'io da 2 mesi ma non c'è assolutamente nessuna logica sul perchè dovrebbe aggravare la depressione
 

thorbst3

Utente
27 Aprile 2021
60
8
65
Guarda capisco benissimo cosa dici, sono la persona a cui la tua riflessione si adatta meglio, ho 22 anni e so benissimo che senza cure a 30 anni avrei ben poco rimasto in testa, ho fatto e faccio numerosi tentativi anche mettendo in conto qualche effetto collaterale, sennò non avrei riprovato per 2 volte a prendere la fina a qualsiasi dosaggio con lo scopo appunto di essere più tranquillo, in ogni caso a tutti consiglierei di provare anche a un ragazzo di 18 anni, non dico che la finasteride vada bandita ma mi sento per quello che ho passato di invitare alla cautela; l'isotretinoina tra l'altro la sto prendendo anch'io da 2 mesi ma non c'è assolutamente nessuna logica sul perchè dovrebbe aggravare la depressione
se ti informassi sull'isotretinoina come ti informi per la finasteride già domani ti faresti venire sides psicologici, come nella sindrome post finasteride, esiste anche quello post isotretinoina, che porta alle solite cose come perdita di erezione e scompensi mentali. di cui i casi saranno lo 0,1% eppure la gente non si fa tanti problemi a prenderla.
a che dosaggio prendi finasteride?
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

PrincipeNero

Utente
10 Febbraio 2022
75
16
65
Non prendo più fina da 2 mesi, iniziai a 1 mg 2 anni fa', poi passai a 0,5 e successivamente a 0.2 sempre con numerosi problemi: ansia, panico, stanchezza, gonfiore addominale, incubi, appannamento cognitivo, erezione traballante e libido azzerata; dopo aver smesso ho perso 1 kg in 2 settimane mangiando molto di piu. Adesso prendo serenoa, applico la dutasteride col metodo di Marliani, prendo anche isotretinoina e pure escitalopram eppure ho sempre erezioni mattutine persistenti (azzerate con fina) e libido da tredicenne
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
Diventare calvo a 20 anni o giù di lì può essere vissuto in modo traumatico.
Io comunque vedo tanti ragazzi rasati che non si fanno problemi, non siamo tutti uguali.
Io ho 50 anni , ho il classico vertex svuotato e i capelli diradati, ho iniziato da un mese con lozione minoxidil 5% con anti androgeni più anti dht naturali. La fina mi è stata sconsigliata perché sono bipolare.
Spero in un miglioramento, ma non me ne faccio un cruccio.
Pensa a 16-17 quando ho iniziato io,adesso ne ho 44
Se notati qui ci sono molti giovani impanicati per un mm di stempiatura.
Pensate su questi soggetti cosa puo' portare la lettura di tutta la spazzatura che trovate online sulla finasteride..
Leggete le schede di presentazione,moltissimi assumono psicofarmaci gia' in giovane eta',e' ansioso,depresso ecc ecc
Poi ovviamente la colpa e' di finasteride
 
  • Mi Piace
Reazioni: fiv

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
Non prendo più fina da 2 mesi, iniziai a 1 mg 2 anni fa', poi passai a 0,5 e successivamente a 0.2 sempre con numerosi problemi: ansia, panico, stanchezza, gonfiore addominale, incubi, appannamento cognitivo, erezione traballante e libido azzerata; dopo aver smesso ho perso 1 kg in 2 settimane mangiando molto di piu. Adesso prendo serenoa, applico la dutasteride col metodo di Marliani, prendo anche isotretinoina e pure escitalopram eppure ho sempre erezioni mattutine persistenti (azzerate con fina) e libido da tredicenne
E non sei un soggetto ansioso,mai avuto nessun episodio....
-escitalopram lo prendi da quando e per cosa?
 

PrincipeNero

Utente
10 Febbraio 2022
75
16
65
E non sei un soggetto ansioso,mai avuto nessun episodio....
-escitalopram lo prendi da quando e per cosa?
Sì sono molto ansioso e incline ad avere un tono dell'umore basso, soprattutto quando iniziai la prima volta fina a 1 mg stavo molto male di mio, l'ultima volta che ho riniziato ad ottobre a 0.2 mg in realtà ero molto più tranquillo ma ammetto di essere un soggetto molto fragile. Escitalopram l'ho preso per diversi mesi dopo una serie di attacchi di panico avuti sotto finasteride (l'assunzione contemporanea mi venne sconsigliata da Gigli) e mi aveva aiutato molto anche a 10 mg/die, nessunissimo effetto sulla sessualità se non ritardo dell'orgasmo, e poi ho ricominciato a prenderlo su consiglio di Marliani che come sapete attribuisce grande importanza alla serotonina per i capelli, lo prendo volentieri perché anche a bassi dosaggi mi pare abbia un grande effetto antidepressivo se si aspetta almeno un paio di mesi, a fronte di effetti collaterali nulli, io tra l'altro ho una vita sessuale piuttosto attiva e le differenze le percepirei bene.
 

thorbst3

Utente
27 Aprile 2021
60
8
65
Scusa perche'non dovrebbero?? :unsure:
Al massimo spezzi la pasticca...
perché non sono competenti, fanno solo le cure trazionali quindi o 1mg o niente
potrei farmi prescrivere quella e poi fare a modo mio ma non so a cosa vado incontro..
 

Andrea2492

Utente
28 Dicembre 2019
169
79
165
milano
sono quasi passati vent'anni e la situazione non sembra essere cambiata in termini di cure:ROFLMAO:
che tristezza
Per me invece non è una cosa negativa, è vero che purtroppo non esistono cure risolutive che eliminano la calvizie alla radice (scusate il gioco di parole :ROFLMAO:) Però se son passati oltre 20 anni e queste cure non sono cambiate, se non altro significa che sono ben collaudate.
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
perché non sono competenti, fanno solo le cure trazionali quindi o 1mg o niente
potrei farmi prescrivere quella e poi fare a modo mio ma non so a cosa vado incontro..
Forse ti sei sempre rivolto a medici poco preparati
 

Salugi

Utente
3 Dicembre 2020
38
8
15
A me onestamente pare un po' troppo semplicistico questo ragionamento, mi pare difficile che proprio tutto rimanga com'è andando a toccare un neurosteroide come l'allopregnanolone che è fondamentale per numerose funzioni cognitive; detto questo non metto in dubbio che ci siano tantissime persone che tollerano benissimo la finasteride senza apparenti problematiche anche per 20 anni, sono il primo che senza effetti collaterali l'avrebbe presa per sempre
@PrincipeNero ha ragione al 100%.
La percentuale di chi si autosuggestiona è molto più bassa di quanto si pensa. Finasteride può abbassare i neurosteroidi. Anzi lo fa. Solo che non tutti ne risentono gli effetti a seconda della propria soglia personale.
Comunque su questo forum perdi tempo. Gli amministratori/utenti storici non sono abbastanza imparziali da ammetterlo.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
@PrincipeNero ha ragione al 100%.
La percentuale di chi si autosuggestiona è molto più bassa di quanto si pensa. Finasteride può abbassare i neurosteroidi. Anzi lo fa. Solo che non tutti ne risentono gli effetti a seconda della propria soglia personale.
Comunque su questo forum perdi tempo. Gli amministratori/utenti storici non sono abbastanza imparziali da ammetterlo.
Non siamo imparziali,semplicemente ci basiamo sui fatti che abbiamo visto qui in piu' di 20 anni di forum
La maggioranza di chi ha sides :
-e' un tipo ansioso,ha paura di tutto,si crea delle ansie terribili specie leggendo la spazzatura che gira online
-utilizza psicofarmaci

Pensa che stesso autore dello studio sullo SPF,ha ammesso che la maggioranza di chi vi ha partecipato,aveve questo tipo di problemi...

Chi perde i capelli,specie in giovane eta',diventa insicuro,ansioso da qui parte tutto

Se fosse come dici tu,ci sarebbe in tutto il mondo,un qrandissima quantita' di lopotizzati :ROFLMAO:

io assumo fina dal 98,mai avuto sides
 

Salugi

Utente
3 Dicembre 2020
38
8
15
Come no @proxy . Poi detto da te che neghi sempre e comunque qualunque sides da finasteride è proprio credibile. Oramai molti utenti TI conoscono da quasi 20 anni.

Tu come molti utenti storici non fate altro che stereotipare il soggetto che riporta sides.
Ma lo fate per la vostra serenità mentale. Visto che anche voi la assumete.
Io a differenza vostra ho sempre ascoltato questi soggetti con mente scevra da qualunque preconcetto. Ho parlato con parecchi pazienti che hanno PFS e ho potuto vedere che molti di loro non sapevano neanche dei sides di finasteride. Non utilizzavano psicofarmaci e non avevano particolari problemi preesistenti.
Interessante l'ipotesi secondo cui sarebbero depressi a causa dei capelli. Peccato che la maggiorparte aveva già recuperato un bel po' di chioma al momento dell'insorgenza dei sides. Poi ha dovuto smettere e i sides si sono aggravati ancor di più. Ecco perché "post" finasteride.
E se vuoi te ne dico una in più: chi soffre veramente di PFS i capelli non li perde più o comunque per molti anni. A mostrare quanto l'attività della 5ar sia stata intaccata.

Ma comunque parlaci con queste persone invece di umiliarle con i tuoi preconcetti.
Inoltre vai avanti con questa storia che soffrivano già di testa prima dell'utilizzo di finasteride. Ma non hai mai postato 1 link per provare questa tesi.
Non negherò mai che una buona parte degli utilizzatori presenta un buon profilo di tolleranza. Ma è da carogne trascurare la minoranza che grazie al farmaco ha un'invalidità permanente.

Ah, "lopotizzati" sarebbe?
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
Come no @proxy . Poi detto da te che neghi sempre e comunque qualunque sides da finasteride è proprio credibile. Oramai molti utenti TI conoscono da quasi 20 anni.
- ed io conosco loro :ROFLMAO::ROFLMAO:
?sai mi pagano per parlarne bene e loro sono invidiosi

Ho parlato con parecchi pazienti che hanno PFS e ho potuto vedere che molti di loro non sapevano neanche dei sides di finasteride. Non utilizzavano psicofarmaci e non avevano particolari problemi preesistenti.
-e noi abbiamo parlato con chi la seguito proprio questo studio:)(ne ha discusso anche ad un congresso SITRI

Interessante l'ipotesi secondo cui sarebbero depressi a causa dei capelli.
-vatti a leggere le schede di presentazione ogni tanto,ansia,depressione,sono presenti su 3 pz su 5

Ma comunque parlaci con queste persone invece di umiliarle con i tuoi preconcetti.
-leggi il passaggio di Melcangi
(1) AVVISO SEZIONE FINASTERIDE | Ieson Forum (calvizie.net)

Ma è da carogne trascurare la minoranza che grazie al farmaco ha un'invalidità permanente.
-qui nessuno trascura chi ha problemi,ma chi fa' terrorismo e disinformazione

Inoltre vai avanti con questa storia che soffrivano già di testa prima dell'utilizzo di finasteride. Ma non hai mai postato 1 link per provare questa tesi.
-inizia a leggerti le schede dei pz

Ah, "lopotizzati" sarebbe?
-senza una parte di cervelllo,cranio deformato ecc ecc ecc tutte cose che abbia letto qui dagli utilizzatori;)
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,123
7,540
2,015
Beh è normale,basta cercare di scrivere con la testa,senza dire stupidaggini o esasperare