risultati allenamento con pesi

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
Allora.

Ammetto che non ho cercato moltissimo in questo forum se esistevano topic simili a questo ma in caso affermativo, se possibile, vorrei mi venisse evidenziato il topic più adatto dove fare la mia richiesta.

Comunque mi rivolgo a chi pratica bodybuilding da diversi anni e sia quindi esperto del settore.

E' ormai da un paio d'anni che mi alleno 6 giorni la settimana ed i miei allenamenti sono così divisi:

Lunedì: 1h30min di sollevamento pesi + 30 min di addominali
Martedì: 1h di corsa + 30 min di arti marziali + 30 min di addominali
Mercoledì: 1h30min di sollevamento pesi + 30 min di addominali
Giovedì: 1h di corsa + 30 min di arti marziali + 30 min di addominali
Venerdì: 1h di arti marziali + 30 min di addominali
Sabato: 30 min di addominali
Domenica: occasionalmente giri in bicicletta vari o nuotate al mare

Prima di questi 2 anni mi allenavo sempre abbastanza ma facendo un allenamento più improntato verso la corsa.
Ad ogni modo il punto è che in questi 2 anni il mio fisico non è cresciuto tanto quanto speravo... diciamo che è solo leggermente migliorato in quanto a massa e definizione.
Preciso... peso quasi 80 kg e sono alto 183 cm e sono in una forma fisica più che buona... il mio obiettivo poi non è diventare un culturista ma scolpire un altro po' il mio fisico.
Il punto è che anche se aumento l'intensità dell'allenamento (facendo più serie e/o ripetizioni diciamo) risultati tangibili non ne vedo mai... prendiamo gli addominali ad esempio. Ne faccio sempre tantissimi (normali e laterali) ma la cosidetta tartaruga è solo accennata.
Mi viene da pensare che per la mia struttura fisica forse sono arrivato al mio limite per quelli che sono i miei allenamenti quotidiani ma vorrei sapere se secondo qualche esperto c'è qualcosa in cui sbaglio.

corro troppo per permettere ai muscoli di svilupparsi per bene?
onestamente non credo.

faccio troppi allenamenti?
non credo visto che c'è chi allena tutti i giorni le stesse fasce muscolari nonostante io preferisca far passare più di 24 ore per permettere ai muscoli di riposarsi per bene.

Seguo un buon regime alimentare... cerco di mangiare più proteine (senza però fare uso di integratori anche perchè ripeto NON voglio diventare un culturista) e meno carboidrati (il che non significa che li ho eliminati del tutto ma che ho rinunciato a robe come dolci, patatine e salatini ad esempio).
Devo aggiungere però che il sollevamento pesi non lo faccio in una palestra (con strumenti specifici quindi) ma a casa con 2 manubri... cosa che quindi rende il mio allenamento meno specifico per determinate fasce muscolari.

Qualcuno di esperto che voglia esprimersi?
Thanks.

 

re_

Utente
14 Gennaio 2006
229
7
165
Provo a risponderti.
Faccio palestra da credo una 15ina di anni ma non sono uno dei massimi esperti in materia. Mi piace tenermi in forma ma senza esagerare.
La mia prima impressione, ma posso anche sbagliare, è ti alleni troppo!!! Almeno questo è quello che è stato sempre detto a me.
Un contro è essere un professionista con uno staff che ti segue ed allenamenti mirati, in quel caso ci si allena anche 5-6 giorni a settimana e considera che i professionisti dello sport in generale un aiutino se lo danno per reintegrare e far recuperare il muscolo prima in maniera lecita.
Secondo me per quello che vuoi fare tu, 6 giorni a settimana sono veramente troppi, potresti avere i muscoli stressati e non riesci a recuperare.
Credo di avere il tuo stesso fisico, 180 per 80 kg e mi sento proporzionato cosi.
Io quando volevo aumentare a tutti i costi il peso, per vedere fin dove potevo spingermi, aumentavo le dosi di riso che prendevo. Il solo aumento delle dosi di riso mi portava ad avere più forza, e quindi ad allenarmi meglio, ad anzare più pesi ed avere un fisico più prestante.
Mi sono accorto con il tempo che oltre alla muscolatura, avevo anche un viso più tondo, cioè: mangio di più, fisicamente sono più grosso ma ho anche il viso più grosso, e visto che mi trovo meglio con un viso più asciutto sono sceso un po.
Cerca di trovare un equilibrio che secondo me è quello che conta per avere un bel fisico.
Per quanto riguarda gli addominali per quel che so devi fare una dieta specifica per farli uscire, tipo eliminare sale e altre cose.
Dieta molto rigida, ne vale la pena?
Scusa ma sono al lavoro ed ho buttato giu le prime cose che mi sono venute in mente
 

cactus king

Utente
26 Maggio 2011
754
1
265
Troppo tempo in palestra, 60 minuti sono più che sufficienti! Pochi esercizi ma fatti bene, se riesci ad andare 3 volte sarebbe anche meglio.

30 minuti al giorno di addominali è pura follia, non mi era mai capitato di sentire qualcuno che si spingesse a tanto per la propria tartaruga.. complimenti per la costanza che però non porta da nessuna parte, sono muscoli come altri e in quanto tali hanno bisogno di riposarsi per la rigenerazione delle fibre muscolari. Anche qui ne bastano veramente pochi ma è fondamentale associarli ad una buona dieta per vedere risultati.

Corri decisamente troppo, hai mai visto un maratoneta fisicato?? Riduci al più presto e i tuoi muscoli ti ringrazieranno..

 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
Tranquillo ed anzi grazie per le prime dritte intanto :) !

Ora provo ad analizzare con ordine le cose che mi hai detto:

A) La mia prima impressione, ma posso anche sbagliare, è che ti alleni troppo
In effetti come ho scritto in alto c'ho pensato pure io.
Il discorso sai qual è? che in questi 2 anni, nonostante gli allenamenti intensi, non mi sono mai sentito fisiologicamente a pezzi dopo un allenamento.
Chiaro... qualche giorno mi capita di essere meno in forma di altri giorni (cosa normalissima penso) ma non sono mai arrivato al livello di distruggermi.

Oltretutto allenarmi costantemente è diventata ormai una piacevole routine per me tant'è che sento spesso il desiderio di allenarmi quasi come fosse il mio corpo a chiedermelo non so se riesco a spiegarmi. Impazzisco se sto troppo tempo senza darmi da fare.

Eventualmente potrei arrivare a fare solo 5 allenamenti a settimana ma più sotto di così non me la sento d'andare anche perchè come avrai visto a parte sollevamento pesi faccio anche un po' di corsa ed arti marziali quindi ridurre i giorni di allenamento significa dare meno tempo anche a queste ultime 2 attività che giudico di notevole importanza per diversi motivi.

B) Io quando volevo aumentare a tutti i costi il peso, per vedere fin dove potevo spingermi, aumentavo le dosi di riso che prendevo. Il solo aumento delle dosi di riso mi portava ad avere più forza, e quindi ad allenarmi meglio, ad alzare più pesi ed avere un fisico più prestante.

Quindi se ho ben capito te aumentavi i carboidrati giusto? io però non desidero aumentare eccessivamente di peso... massimo massimo potrei accettare d'arrivare a pesare 83 kg ma sicuramente non di più.
Per aumentare la definizione non so se sia corretto aumentare i carboidrati...

C) Per quanto riguarda gli addominali per quel che so devi fare una dieta specifica per farli uscire, tipo eliminare sale e altre cose.
Dieta molto rigida, ne vale la pena?

Capitolo sempre assai discusso quello dell'allenamento degli addominali.... anche a distanza di anni non sono riuscito a trovare un'idea unica che metta d'accordo tutti quanti sul loro allenamento.
Alcuni bodybuilder addirittura sostengono che non serva neppure allenarli direttamente visto che tanto vengono fuori da soli facendo altri esercizi tipo lo squat.
Altri sostengono che vadano allenati non più di 2/3 volte la settimana mentre il grande Bruce Lee (a cui mi ispiro e di cui non a caso pratico la stessa arte marziale) diceva che gli addominali sono probabilmente l'unica fascia muscolare del corpo che andrebbe allenata sempre... spesso diceva che faceva serie infinite di esercizi per essi.
E vedendo il fisico che aveva è difficile non dargli ragione... non era certo un gigante ma aveva un'incredibile definizione del corpo.

Ultima precisazione... sale ne uso sempre pochissimo così come olio ed altri condimenti ma sono il primo a dire che non faccio una dieta rigidissima... qualche lusso ogni tanto mi piace concedermelo ma semplicemente evito di mangiare schifezze troppo spesso ecco.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
Cactus King ha scritto:
Troppo tempo in palestra, 60 minuti sono più che sufficienti! Pochi esercizi ma fatti bene, se riesci ad andare 3 volte sarebbe anche meglio.

30 minuti al giorno di addominali è pura follia, non mi era mai capitato di sentire qualcuno che si spingesse a tanto per la propria tartaruga.. complimenti per la costanza che però non porta da nessuna parte, sono muscoli come altri e in quanto tali hanno bisogno di riposarsi per la rigenerazione delle fibre muscolari. Anche qui ne bastano veramente pochi ma è fondamentale associarli ad una buona dieta per vedere risultati.

Corri decisamente troppo, hai mai visto un maratoneta fisicato?? Riduci al più presto e i tuoi muscoli ti ringrazieranno..



Ciao Cactus ho risposto prima di poter leggere anche il tuo intervento :).

Eh lo so che bisogna correre poco per avere i muscoli... non è un caso che i maratoneti migliori abbiano tutti un fisico decisamente magrolino... pensa che infatti fino a 2 anni fa facevo le mezze maratone e facevo sessioni di allenamento di più di 2 ore e mezza... capirai quindi che rispetto ad allora ho fatto una drastica diminuzione ;).

Comunque mi consigli di diminuire ancora giusto?
45 minuti possono andar bene? diciamo che la corsa poi cerco sempre di farla almeno un po' perchè rilascia sempre serotonina che aiuta a rilassarsi ed in effetti al termine di una corsa ho sempre una bella sensazione.
 

cactus king

Utente
26 Maggio 2011
754
1
265
No assolutamente però tutti quei minuti sono da ostacolo per la crescita, ho letto poi che hai tagliato i carboidrati, insomma non sei nelle buone condizioni per diventare una statua greca.
 

re_

Utente
14 Gennaio 2006
229
7
165
Aumentare i carboidrati ti appanna il fisico, sarai più grosso ma meno definito.
Io vedo i ragazzi i ragazzi che si allenano in palestra da me.
D'inverno aumento i carboidrati aumentando di conseguenza forza, resitenza, pancetta e sono meno definiti. Cosi facendo durante l'inverno alzano più peso e amumetano di massa.
Quando arriva l'estate diminuiscono i carboidrati, diminuisce di conseguenza la forza, si asciugano e definiscono il fisico. Naturalmente alzano meno peso, ma se fatto in modo corretto alla fine della giostra aumentano la massa muscolare magra rispetto all'anno precedente.
Quello che ho capito negli anni è che puoi alzare tutti i pesi che vuoi ma se non abbini una corretta alimentazione non cresci di un gr.
Io a meta mattinata mangio due panini con 60 gr di tacchino ciascuno, se non lo facessi nel giro di due mesi scenderei notevolmente di peso.
Prova a mangiare di più ma in modo pulito vedi come ti trovi.
E comunque ogni tanto, se sei sempre regolare non fa male un po di grasso e zuccheri.
Io mi dedico al cibo il sabato e la domenica con carbonara, amatriciana e tutte quelle belle cose che fanno piacere.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
Cactus King ha scritto:
No assolutamente però tutti quei minuti sono da ostacolo per la crescita, ho letto poi che hai tagliato i carboidrati, insomma non sei nelle buone condizioni per diventare una statua greca.


quindi per te quale sarebbe il tempo corretto da dedicare alla corsa? 45 minuti posso andar bene?

comunque non ho eliminato totalmente i carboidrati eh... diciamo che rispetto ad un anno fa ne mangio di meno ecco.
A pranzo ho quasi sempre il mio bel piattone di pasta quello che dico io è che evito di mangiare troppo pane, brioche o simili e sicuramente cerco di evitare di mangiare carboidrati dopo metà pomeriggio visto che poi la sera si fa più fatica ad assimilarli.
Tranquillo che però mi sarebbe impossibile eliminarli totalmente dalla mia dieta... diciamo solo che evito di abusarne troppo ;)
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
re_ ha scritto:
Aumentare i carboidrati ti appanna il fisico, sarai più grosso ma meno definito.
Io vedo i ragazzi i ragazzi che si allenano in palestra da me.
D'inverno aumento i carboidrati aumentando di conseguenza forza, resitenza, pancetta e sono meno definiti. Cosi facendo durante l'inverno alzano più peso e amumetano di massa.
Quando arriva l'estate diminuiscono i carboidrati, diminuisce di conseguenza la forza, si asciugano e definiscono il fisico. Naturalmente alzano meno peso, ma se fatto in modo corretto alla fine della giostra aumentano la massa muscolare magra rispetto all'anno precedente.
Quello che ho capito negli anni è che puoi alzare tutti i pesi che vuoi ma se non abbini una corretta alimentazione non cresci di un gr.
Io a meta mattinata mangio due panini con 60 gr di tacchino ciascuno, se non lo facessi nel giro di due mesi scenderei notevolmente di peso.
Prova a mangiare di più ma in modo pulito vedi come ti trovi.
E comunque ogni tanto, se sei sempre regolare non fa male un po di grasso e zuccheri.
Io mi dedico al cibo il sabato e la domenica con carbonara, amatriciana e tutte quelle belle cose che fanno piacere.


Infatti da quanto ho letto in giro il 70% del nostro aspetto fisico deriva da ciò che mangiamo e NON da come ci alleniamo...
e come ho scritto più in alto sul fatto di mangiare carboidrati non c'è problema ma tu che mi consiglieresti di mangiare di più quindi?
 

cactus king

Utente
26 Maggio 2011
754
1
265
kakaroth86 ha scritto:
Cactus King ha scritto:
No assolutamente però tutti quei minuti sono da ostacolo per la crescita, ho letto poi che hai tagliato i carboidrati, insomma non sei nelle buone condizioni per diventare una statua greca.


quindi per te quale sarebbe il tempo corretto da dedicare alla corsa? 45 minuti posso andar bene?

comunque non ho eliminato totalmente i carboidrati eh... diciamo che rispetto ad un anno fa ne mangio di meno ecco.
A pranzo ho quasi sempre il mio bel piattone di pasta quello che dico io è che evito di mangiare troppo pane, brioche o simili e sicuramente cerco di evitare di mangiare carboidrati dopo metà pomeriggio visto che poi la sera si fa più fatica ad assimilarli.
Tranquillo che però mi sarebbe impossibile eliminarli totalmente dalla mia dieta... diciamo solo che evito di abusarne troppo ;)



E' soprattutto una questione di genetica, i calciatori ad esempio corrono abbastanza, in una singola partita possono fare anche 10 km ma fisicamente non sono mica tutti uguali: c'è il bel fisico piazzato alla Cristiano Ronaldo e ci sono i mezzi rinsecchiti stile Pippo Inzaghi. Al di là della corsa devi rivedere l'allenamento, togliere tutti quegli addominali inutili e provare a scannarti di buon cibo (soprattutto se di tuo tendi alla magrezza). A me consigliarono di non associare nulla al sollevamento pesi se volevo crescere come si deve, pensa che anche soli 30 minuti in più in sala pesi possono essere deleteri perchè si entra nella fase aerobica che poi vuol dire catabolizzazione, con il muscolo che mangia sè stesso per nutrirsi. Con tutto quello che fai te sei in catabolismo costante, ci credo che non cresci di una virgola.. [:)]
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
ecco questo SAREBBE il fisico a cui vorrei puntare:

http://1.bp.blogspot.com/-DYXZG2ZLkTc/UKzXEflmWaI/AAAAAAAAAC8/Q84lpEKHZuE/s1600/cristiano-ronaldo-david-beckham-03.jpg

http://images.nymag.com/images/2/daily/2010/04/20100503_vanityfair-worldcup_250x342.jpg

che per me è il giusto mix tra definizione e massa.
Ora... so che cristiano ronaldo avrà sicuramente degli specialisti che lo seguono dicendoli cosa può/non può mangiare e come deve allenarsi ma facendo calcio deve sicuramente dare una discreta importanza anche alla sua resistenza fisica con la corsa che credo sia parte imprescindibile del suo allenamento (non sto parlando di fare scatti eh)... per questo direi che vada bene comunque fare alcune sessioni di corsa no?

Se devo essere onesto non credo mi manchi poi molto per essere a quel livello (tra l'altro come peso ed altezza sono pure molto simile a ronaldo)... il problema è che sono bloccato in questo status ormai da parecchio tempo.
Diciamo che per essere come lui dovrei ingrossarmi leggermente le braccia ed avere gli addominali un po' più scolpiti.
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
tra l'altro in internet ho letto, ma sono il primo a dire che probabilmente è una bufala, che cristiano ronaldo arriva a fare circa 3000 addominali al giorno ma la trovo una cosa assai difficile. anche solo considerando il tempo che ti andrebbe via per farli.
 

re_

Utente
14 Gennaio 2006
229
7
165
Non ho bene capito se vuoi aumentare la definizione o la massa.
In entrambe i casi hai pro e contro.
Per aumentare la massa aumenti carboidrati (50/100 gr di riso la sera o meta mattinata con un po di olio o burro), il fisico pero si appanna leggermente, sei più grosso ma meno definito.
Se vuoi amumentare la definizione, diminuisci i carboidrati ma sarai meno voluminoso, perdi un po di peso, avrai meno forza.
Il problema di tutto è trovare l'equilibrio che va bene a te, devi sperimentare pesa nei limiti del possibile quello che mangi e aumenti e diminuisci di conseguenza a seconda di quello che vuoi fare.
Se vuoi aumentare un po di peso ma non perdere definizione prova uno o due panini la mattina con 60 gr o più di tacchino o bresaola ( la bresaola costa un botto [:D]).
Non sono medico ma per quello che ho visto su di me, lo stomaco è come un sacco, più lo abituii a mangiare e più mangi.
Per un breve periodo ero una vera fogna, era impressionante quello che riuscivo ma poi ho scelto l'equilibrio [:D]
Ricorda che troppe proteine affaticano i reni e quindi devi bere molta acqua.
Gli esperimenti sul cibo generalmente vanno fatti nel periodo invernale per arrivare in estate in forma, ma fossi in te proverei.
I risultati di quello che stai mangiando li vedi dopo qualche settimana, non subito.
P.s. una cosa che mi hanno sempre detto ed ho verificato di persona: aumentare di colpo la quantità di carboidrati equivale ad aumentare grasso, fai una cosa graduale. Diminuire in modo brusco la quantità di cibo equivale ha come dicono in gerco magiarsi i muscoli.
Sia che aumenti o diminuisci fallo in modo graduale, ma senza paura parti da 50 gr di riso ed amumenta fino ad arrivare dove vuoi oppure parti da un panino e arriva a due e vedi.
Scusa se sono stato un po confuso ma sono al lavoro
 

cactus king

Utente
26 Maggio 2011
754
1
265
*E' una bufalona messa in giro da qualcuno con la panzetta che crede che per averne bisogna esasperarsi fin quasi alla morte, 90% è un fatto di dieta e non a caso i 17enni simil-anoressici hanno quel minimo di addominali che risaltano benino dietro uno strato di grasso praticamente nullo.

Cristiano Ronaldo ha un fisico fattibilissimo, quasi impossibile eguagliarlo come impatto estetico per le sue forme eccezionali ma a livello di dimensioni si può fare tranquillamente con qualche stagione di duro allenamento [;)]
 

re_

Utente
14 Gennaio 2006
229
7
165
Tra poco qui al lavoro mi prenderanno per gay [:D]
Quelle mi danno l'impressione di essere un po taroccate, ma posso sbagliare, mi sembra troppo grosso e definito.
Una è presa da un sito che pubblicizza integratori alimentari, e forse un piccolo ritocco di phtoshop aiuta a vendere meglio e l'altra è su una copertina di una rivista.
Guarda queste
http://cristianoronaldoposter.com/wp-content/uploads/2010/10/cristiano-ronaldo-nereida-gallardo-04.jpg
http://deuxfilleslemercredisoir.files.wordpress.com/2010/04/cristiano-ronaldo-413x413.jpg
http://beautiful-pics.org/wp-content/uploads/2012/06/Cristiano_Ronaldo_5.jpg
http://www.fondoswiki.com/Uploads/fondoswiki.com/ImagenesGrandes/wallpapers-de-cristiano-ronaldo.jpg
I modelli che vedi sulle copertine, i vari vin diesel non sono sempre cosi come li vedi anzi.
Prima di fare un servizio fotografico si preparano con diete massacranti, credo nessuno riesca a stare sempre in super forma e credo che non faccia neache tanto bene al fisico stare sempre a stecchetta.
Dalle foto che hai postato tu, ti manca il volume o la definizione?
P.s. considera che uno come Cristina Ronaldo, farà abbondante uso di integratori leciti
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,192
49
915
@re_ :
eh mi sa che le foto che hai caricato te sono di qualche anno fa anche a giudicare dal look di capelli :).
forse la seconda foto che ho postato è stato ritoccata (ce ne sono alcune di lui in mutande ma ho evitato apposta di caricarle :D:D:D) ma
 

cactus king

Utente
26 Maggio 2011
754
1
265
A questo punto sarebbe interessante capire come ti alleni in palestra, quali esercizi svolgi, serie e ripetizioni, magari gli errori sono anche lì. Posta la tua settimana-tipo se ti va