La mia esperienza con la protesi capillare

Lonewolf

Utente
1 Dicembre 2023
76
31
65
No, la cura vera e propria non c'è perché la soluzione è complicata anche se tutti pensano sia semplice, non perché la calvizie è considerata una condizione sopportabile.
Non credo nessuno pensi che la soluzione sia semplice. E' un dato di fatto però che la ricerca seria sul tema è ferma al palo da decenni, anche sulle terapie esistenti. Gli studi seri, indipendenti, con campioni credibili, non ci sono o si contano sulle dita di una mano monca. La maggior parte delle alternative tirate fuori in 40 anni si sono rivelate praticamente tutte degli scam fatti per prendere finanziamenti e scappare coi soldi. Il peggio poi secondo me deve ancora venire ora che è entrata in campo la Cina, regina degli scam e si sta già vedendo.

Che la cura della calvizie sia diventata una barzelletta è evidente anche da tutti i meme che ormai girano su internet dall'inizio degli anni 2000.

Poi che questo sia dovuto al fatto che viene considerato un banale problema estetico sopportabile o che per chi ci deve fare un profitto vanno benissimo i "trattamenti" a vita effettivamente non saprei, il risultato però è quello.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
Non sono d'accordo. Quando troveranno la terapia che mi riporta indietro anche solo la pelle a quella che avevo da bambino e non avranno un'analoga cura per i capelli criticherò la ricerca, ma sin qui è stato ricercato tutto il possibile ed è per questo che, come dicevo sopra, la soluzione non è semplice come molti credono.

Magari ci fossero trattamenti come quelli dell'Aga per tutte le patologie di tipo genetico!

Ciao

MA - r l i n
 
Ultima modifica:
  • Mi Piace
Reazioni: nicolas

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,241
7,563
2,015
Troppi interessi economici dietro,si decapiterebbe un intero comparto,questa è la mia idea da un ventennio 😅
 
  • Mi Piace
Reazioni: Lonewolf

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
Allora diciamo che ci sono molti ricchi stupidi che non sanno questa cosa e continuano a buttare miliardi nelle società biotech per la cura della calvizie (mi piacerebbe incontrarne uno che mi regali qualche milione) 😅

Ciao

MA - r l i n
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,241
7,563
2,015
Allora diciamo che ci sono molti ricchi stupidi che non sanno questa cosa e continuano a buttare miliardi nelle società biotech per la cura della calvizie (mi piacerebbe incontrarne uno che mi regali qualche milione) 😅

Ciao

MA - r l i n
Evidentemente ne hanno da buttare 😅
Fai una proposta anche tu, qualche rimedio Natural a qualche società "biotechnatu" magari qualcosa raccimoli poi scappi :ROFLMAO:
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
A proposito di calvi che sarebbero impediti nelle conquiste a me ha colpito questa storia:


Lei mi pare molto carina anche se era più grande di lui e aveva già 45 anni comunque erano al primo incontro galante. La cosa mi ha lasciato sconvolto, ma venendo all'argomento qui dibattuto devo dire che lui era il tipico "figo" che piace alle donne per quello che è e che fa.

Ecco, se coltivate la vostra personalità e diventate persone interessanti i capelli davvero passano in secondo piano.

Ciao

MA - r l i n
 
  • Mi Piace
Reazioni: nicolas

Lonewolf

Utente
1 Dicembre 2023
76
31
65
A proposito di calvi che sarebbero impediti nelle conquiste a me ha colpito questa storia:


Lei mi pare molto carina anche se era più grande di lui e aveva già 45 anni comunque erano al primo incontro galante. La cosa mi ha lasciato sconvolto, ma venendo all'argomento qui dibattuto devo dire che lui era il tipico "figo" che piace alle donne per quello che è e che fa.

Ecco, se coltivate la vostra personalità e diventate persone interessanti i capelli davvero passano in secondo piano.

Ciao

MA - r l i n
Non mi trovo molto a mio agio a prendere questa coppia come esempio ma direi che, se proprio, conferma esattamente l'opposto. Per quanto fosse "figo" lui, da calvo e ormai 37enne, con chissà quante delusioni pregresse, si è dovuto "accontentare" di una donna più matura di lui di quasi 10 anni, separata e con prole. Con cui difficilmente per altro avrebbe potuto mettere su famiglia, posto che questo fosse il suo interesse. Poi certo son tutti ragionamenti speculativi, magari era pieno di donne, non aveva nessuna intenzione di sistemarsi e gli piaceva proprio lei chi lo sa.

Comunque non è che lo dicono i calvi, ci sono gli studi anche su quanto un partner calvo sia meno appetibile. Poi certo le variabili sono tante.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
Ci sono anche ricerche che dicono il contrario, ossia che i calvi sono più sexy, quante ne abbiamo viste in questi anni? Ma gli abbiamo dato l'importanza che meritano questo tipo di ricerche. L'esperienza di vita è sicuramente più affidabile di queste ricerche che non si possono definire scientifiche.

Si va a ipotizzare che il tipo si sia accontentato, come se prima non avesse avuto altre donne senza problemi e si utilizzano i pochi dati che si hanno su questa relazione per sostenere le proprie tesi. Io per esempio avrei fatto carte false da giovane per avere una relazione con donne più grandi e con figli e lo ho anche avute, ma capisco che questi sono gusti personali.

Se il vostro target sono le ragazze giovani in cerca di divertimento, chiedetevi se con i capelli cambierebbe realmente qualcosa, perché probabilmente una volta avuti in qualche modo sti benedetti capelli, iniziereste a dare la colpa del mancato successo a tutte le altre cose sia a livello di fisico che a livello di status. Si tratta in tutta evidenza dei cosiddetti "complessi" da cui ci si deve liberare per vivere un po' meglio e per capire come gira davvero il mondo.

Ciao

MA - r l i n
 
  • Mi Piace
Reazioni: ale84 and nicolas

Lonewolf

Utente
1 Dicembre 2023
76
31
65
Ci sono anche ricerche che dicono il contrario, ossia che i calvi sono più sexy, quante ne abbiamo viste in questi anni? Ma gli abbiamo dato l'importanza che meritano questo tipo di ricerche. L'esperienza di vita è sicuramente più affidabile di queste ricerche che non si possono definire scientifiche.

Si va a ipotizzare che il tipo si sia accontentato, come se prima non avesse avuto altre donne senza problemi e si utilizzano i pochi dati che si hanno su questa relazione per sostenere le proprie tesi. Io per esempio avrei fatto carte false da giovane per avere una relazione con donne più grandi e con figli e lo ho anche avute, ma capisco che questi sono gusti personali.

Se il vostro target sono le ragazze giovani in cerca di divertimento, chiedetevi se con i capelli cambierebbe realmente qualcosa, perché probabilmente una volta avuti in qualche modo sti benedetti capelli, iniziereste a dare la colpa del mancato successo a tutte le altre cose sia a livello di fisico che a livello di status. Si tratta in tutta evidenza dei cosiddetti "complessi" da cui ci si deve liberare per vivere un po' meglio e per capire come gira davvero il mondo.

Ciao

MA - r l i n
Io la penso esattamente al contrario. Quello che tu chiami "esperienze di vita" io la chiamo aneddotica e per me, in funzione di una patologia quale è la calvizie, non vale niente. Ma è quello che intendevo con il mio post: si può abbinare l'aneddotica a qualsiasi situazione e fare ricostruzioni più o meno fantasiose, per confermare i propri bias.

Il discorso complessi non lo commento perchè tanto è frutto di altri bias e quindi andremmo sempre a parare sulle stesse posizioni, in un circolo vizioso. Solo non comprendo perché sotto traccia, alla fine dei discorsi, si arrivi sempre a sostenere che chi non vuole diventare calvo sia necessariamente un debole o abbia problemi in altri ambiti. Personalmente è qualcosa a cui tengo per me, non in funzione dell'esterno. A una persona con il volto sfigurato da qualche malattia o che ha perso un orecchio, non si direbbero certo le stesse cose. Non sono discorsi che mi aspetterei in un forum dedicato alla calvizie francamente però capisco che alla fine, non essendoci una cura, il tentativo sia in qualche modo di consolare le persone.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
Ma quelle a cui tu ti riferisci e a cui ti affidi sono ricerche di scarso valore probante. Immagina come vengono fatte, vengono mostrate le foto di persone a un pubblico femminile e viene detto di indicare chi preferiscono a prima vista e quindi sono tutte basate sull'estetica, senza che si conoscano i soggetti. Ovvio che una scelta in base a questo si preferisca chi ha i capelli, ma nella vita reale si fanno scelte molto più articolate e meno superficiali.

Poi sarebbe aneddotica se fosse un "cherry picking" di una esperienza, ma non lo è proprio una rilevazione abbondante perché normale.

Ribadisci come sopra che ti curi per te stesso, ma poi lamentandoti delle donne in pratica smentisci quanto affermi.

I trattamenti per la calvizie ci sono, ma pochi li applicano con costanza, criterio e tempestività, quindi non è per questo che si tenta di consolare le persone, si tenta semplicemente di aiutarle a non farne un dramma e questo è sicuramente uno scopo importante per un forum dedicato alla calvizie.

Avere avventure con l'altro sesso è come partecipare a una gara in competizione con altri maschi, allora facciamo il parallelo con una gara, per esempio di sci. Diciamo che per partecipare secondo te servono i capelli e questi sono gli sci, benissimo, è ovvio che ci vogliono gli sci, ma sono sufficienti per vincere? No, al massimo possono essere fondamentali per sciare, ma poi come minimo devi avere gli scarponi e possibilmente anche la tuta e il casco. Infine devi saperti muovere sugli sci altrimenti non arrivi da nessuna parte. Quindi rientrando dalla metafora siamo tutti sicuri che ci manchino giusto i soli capelli belli per essere desiderabili? Acqua e olio tutto a posto? 😅 Ossia siamo tutti alti, snelli, belli di faccia, ma anche simpatici e affascinanti, interessanti etc e ci mancano solo i capelli/sci? Non credo proprio. Quindi puoi lamentarti di non avere i capelli belli quando dovessi essere a posto su tutto il resto o su gran parte di tutto il resto, altrimenti comunque non c'è gara.

Ciao

MA - r l i n
 
  • Mi Piace
Reazioni: clemy and fiv

Lonewolf

Utente
1 Dicembre 2023
76
31
65
Ma quelle a cui tu ti riferisci e a cui ti affidi sono ricerche di scarso valore probante. Immagina come vengono fatte, vengono mostrate le foto di persone a un pubblico femminile e viene detto di indicare chi preferiscono a prima vista e quindi sono tutte basate sull'estetica, senza che si conoscano i soggetti. Ovvio che una scelta in base a questo si preferisca chi ha i capelli, ma nella vita reale si fanno scelte molto più articolate e meno superficiali.

Poi sarebbe aneddotica se fosse un "cherry picking" di una esperienza, ma non lo è proprio una rilevazione abbondante perché normale.

Ribadisci come sopra che ti curi per te stesso, ma poi lamentandoti delle donne in pratica smentisci quanto affermi.

I trattamenti per la calvizie ci sono, ma pochi li applicano con costanza, criterio e tempestività, quindi non è per questo che si tenta di consolare le persone, si tenta semplicemente di aiutarle a non farne un dramma e questo è sicuramente uno scopo importante per un forum dedicato alla calvizie.

Avere avventure con l'altro sesso è come partecipare a una gara in competizione con altri maschi, allora facciamo il parallelo con una gara, per esempio di sci. Diciamo che per partecipare secondo te servono i capelli e questi sono gli sci, benissimo, è ovvio che ci vogliono gli sci, ma sono sufficienti per vincere? No, al massimo possono essere fondamentali per sciare, ma poi come minimo devi avere gli scarponi e possibilmente anche la tuta e il casco. Infine devi saperti muovere sugli sci altrimenti non arrivi da nessuna parte. Quindi rientrando dalla metafora siamo tutti sicuri che ci manchino giusto i soli capelli belli per essere desiderabili? Acqua e olio tutto a posto? 😅 Ossia siamo tutti alti, snelli, belli di faccia, ma anche simpatici e affascinanti, interessanti etc e ci mancano solo i capelli/sci? Non credo proprio. Quindi puoi lamentarti di non avere i capelli belli quando dovessi essere a posto su tutto il resto o su gran parte di tutto il resto, altrimenti comunque non c'è gara.

Ciao

MA - r l i n
Non mi pare io mi sia lamentato delle donne, forse ti confondi con qualche altro post. Comunque è come dicevo, non ci capiamo: è come se parlassimo due lingue diverse. Mi pare di aver letto qui in giro che tu non hai aga, quindi è comprensibile. E' una di quelle cose nella vita che non capisci se non ti tocca direttamente ma, te lo dico da persona che invece ce l'ha, quello che serve è una cura non consolazione. I trattamenti di cui parli non sono una cura ma appunto trattamenti, dal risultato molto variabile quando non nullo o non dimostrabile, che è in gran parte il motivo per cui non vengono applicati con costanza e tempestività o non vengono applicati proprio.
 

fiv

Utente
17 Novembre 2017
502
213
265
A proposito di calvi che sarebbero impediti nelle conquiste a me ha colpito questa storia:


Lei mi pare molto carina anche se era più grande di lui e aveva già 45 anni comunque erano al primo incontro galante. La cosa mi ha lasciato sconvolto, ma venendo all'argomento qui dibattuto devo dire che lui era il tipico "figo" che piace alle donne per quello che è e che fa.

Ecco, se coltivate la vostra personalità e diventate persone interessanti i capelli davvero passano in secondo piano.

Ciao

MA - r l i n
Quoto quest'utlima parte.
Già arrivati ai 30 queste cose incidono molto di più della cavolate da diciottenne. Poi ovviamente l'occhio vuole la sua parte ma spesso ci si inizia a frequentare anche solo per l'immagine che si ha dell'altro, ecco perché l'apparire e l'essere interessanti è importante. Se proprio dobbiamo dire le cose come stanno, riprendendo il commento dell'utente sopra, quello che può impedire realmente l'avere una relazione seria e stabile è l'essere un imbecille che caratterialmente non sa interfacciarsi con l'altro rimanendo infantile superata una certa età, questo può essere un vero impedimento, non le cavolate pelata protesi ecc.
 
  • Mi Piace
Reazioni: clemy

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,633
3,389
2,015
Milano
Non mi pare io mi sia lamentato delle donne, forse ti confondi con qualche altro post. Comunque è come dicevo, non ci capiamo: è come se parlassimo due lingue diverse. Mi pare di aver letto qui in giro che tu non hai aga, quindi è comprensibile. E' una di quelle cose nella vita che non capisci se non ti tocca direttamente ma, te lo dico da persona che invece ce l'ha, quello che serve è una cura non consolazione. I trattamenti di cui parli non sono una cura ma appunto trattamenti, dal risultato molto variabile quando non nullo o non dimostrabile, che è in gran parte il motivo per cui non vengono applicati con costanza e tempestività o non vengono applicati proprio.
No, io ho aga eccome, purtroppo. Ma ho anche diversi anni di vita alle spalle, quindi ho gestito l'aga da molti decenni e dei consigli su come convivere al meglio con l'aga posso permettermi di darli.

Sui trattamenti lasciamo stare, il motivo per cui sono insoddisfacenti è che non vengono quasi mai usati tempestivamente, perché del diradamento ci si accorge di solito quando è troppo tardi per recuperare (è una questione numerica sull'effetto della densità di cui ho parlato altre volte e che sta alla base dei trapianti). Altro motivo è che si procede "a orecchio" e non affidandosi a degli specialisti (e questi sono pochi e pochi sono quelli bravi).

Chi ti ha detto poi che ai tempi non parlassi una lingua perlomeno analoga alla tua e quindi chi ti ha detto che io non conosca entrambe le lingue e pertanto che ti capisca benissimo, ma che sto provando a farti imparare un'altra lingua? 😅

Aggiungo solo una cosa: io ho avuto più corteggiatrici (e neanche brutte) da diradato, di quando ero capellone, bello e imbranato:ROFLMAO:

Ciao

MA - r l i n
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
51,241
7,563
2,015
""Aggiungo solo una cosa: io ho avuto più corteggiatrici (e neanche brutte) da diradato, di quando ero capellone, bello e imbranato""

OGGI SARESTI A BOCCA ASCIUTTA :ROFLMAO: :ROFLMAO:
 
  • Mi Piace
Reazioni: supereddy94

M.Felici

Utente
9 Ottobre 2023
22
20
15
Ho letto da parte di alcuni dell'aspetto psicologico. Ebbene è un argomento delicato. Se non si è pronti ad indossare una protesi capillare, meglio non farlo. Se la paura di essere "scoperti" è troppo forte, allora meglio non farlo. Se guardarti allo specchio mentre la togli e tornarti a vedere pelato ti mette a disagio, allora non farlo. Ma se ti senti bene con i capelli, se ti vuoi vedere come eri, o come desideri essere, se la tua serenità conta più del giudizio del prossimo, allora fallo subito. La mia vita è perfettamente normale, ho gestito la transizione in modo intelligente, nascondendo prima di tutto la mia calvizie fino a che potevo con le fibre, sia in polvere che spray, poi ho indossato un cappellino per un po di tempo (per questo consiglio la transizione d'inverno), poi ho preso la prima protesi con una densità adatta. La gente si abitua subito al nuovo look se tu gli dai modo di non notare uno stacco "improvviso" ed esagerato. Nessuno e ripeto nessuno si accorge che ho una protesi, nessuno e ripeto nessuno, mi viene a guardare la fronte. Queste sono solo nostre fissazioni. Nessuna delle mie partner ha mai saputo (se non glielo dico io) che indosso la protesi, anche durante i momenti "intimi" quando magari si afferra la testa o si accarezza NON SI NOTA NULLA, è una seconda pelle. Sono capelli veri, solo che non sono i nostri.
Ma ripeto, è un passo che va fatto solo se si è convinti e non si hanno troppe elucubrazioni mentali.
 
22 Maggio 2022
36
8
15
Se tu credi di poter portare avanti una relazione nascondendo alla tua partner di avere una parrucca chapeu. Se pensi di rivelarglelo dopo un po' che state assieme te prego filma la reaction che voglio vederla. Se il piano è non avere mai una relazione duratura per tutta la vita ok, soluzione migliore possibile sicuramente.