Il mio topico: 5% RU58841 + 5% Minoxidil + 0.02 Dutasteride + 0.1 Latanoprost

zibibbo91

Utente
18 Gennaio 2012
64
4
65
Ciao,
qualcuno conosce gli ingredienti ed i quantitativi per fare una soluzione unica di Minoxidil +Ru58841?

Vorrei fare una soluzione con glicole propilenico ed una senza (in caso la prima non riesca a tollerarla).
A casa ho già del transcutol.
La soluzione senza glicole potrà essere anche al 3-4% di entrambi, qualora risulti difficile o impossibile solubilizzare così tanta polvere.

Ciao!

*UPDATE 02.06.2023*
mi sono fatto una lozione con la seguente composizione:
RU58841 5%
MINOXIDIL 5%
DUTASTERIDE 0.02%
LATANOPROST 0.1%

sono svariati grammi di polveri ma ho fatto una formulazione in grado di solvatare tutto e di non asciugare sulla cute troppo presto, permettendo di assorbire la gran quantità di principi arrivi.

Ovviamente ho finalmente dismesso la Finasteride orale che prendevo da 10 anni
 
Ultima modifica:

lyllox

Utente
1 Dicembre 2016
33
2
15
Parlo da persona che formula e diluisce il minoxidil da anni.
Per quanto riguarda la solubilità del Ru58841 non saprei darti risposta, ma dubito che in un sistema costituito da transcutol, alcol e poca acqua tu possa avere dei problemi di solubilità.
A questo punto non converrebbe una classica formulazione a base di minoxidil e finasteride/qualche estrogeno?
 
  • Mi Piace
Reazioni: giggi92

Sorugg

Utente
30 Marzo 2023
6
4
5
Ciao,
qualcuno conosce gli ingredienti ed i quantitativi per fare una soluzione unica di Minoxidil +Ru58841?

Vorrei fare una soluzione con glicole propilenico ed una senza (in caso la prima non riesca a tollerarla).
A casa ho già del transcutol.
La soluzione senza glicole potrà essere anche al 3-4% di entrambi, qualora risulti difficile o impossibile solubilizzare così tanta polvere.

Ciao!
Hai provato? Se si come ti sei trovato?
Ho una mezza idea di provare 50mg di ru miscelati in 3ml di minoxidil biorga da usare una volta al giorno
 

black

Utente
17 Luglio 2003
279
22
265
Io sto provando da 5 giorni una soluzione di 5% minoxidil e 5% Ru.
Comprata già pronta
Vediamo come va....
 

zibibbo91

Utente
18 Gennaio 2012
64
4
65
*UPDATE*
mi sono fatto una lozione con la seguente composizione:

RU58841 5%
MINOXIDIL 5%
DUTASTERIDE 0.02%
LATANOPROST 0.1%

sono svariati grammi di polveri ma ho fatto una formulazione in grado di solvatare tutto e di non asciugare sulla cute troppo presto, permettendo di assorbire la gran quantità di principi arrivi.

Ovviamente ho finalmente dismesso la Finasteride orale che prendevo da 10 anni
 
  • Mi Piace
Reazioni: NickRiviera

bengalami

Utente
8 Novembre 2017
713
243
265
Che bomba! Ma fammi capire... Hai comprato gli ingredienti e l'hai "mischiata" tu? Quanto costa per curiosità una cosa così? Grazie.
 
  • Mi Piace
Reazioni: zibibbo91

zibibbo91

Utente
18 Gennaio 2012
64
4
65
Che bomba! Ma fammi capire... Hai comprato gli ingredienti e l'hai "mischiata" tu? Quanto costa per curiosità una cosa così? Grazie.
Ho dapprima indivuato le molecole che ho ritenuto al 2023 migliori in termini di efficacia e di sicurezza.
Esistono infatti molte molecole innovative e promettenti ma non prendo nulla che non abbia dietro almeno uno studio di fase II.
Ho individuato i fornitori più affidabili.
Ho verificato i loro documenti di laboratorio controllo qualità (CoA. Ho lavorato in quality control farmaceutico).
Ho guardo le proprietà chimiche e fisiche delle molecole in gioco e messo giù le possibili combinazioni di solventi che potessero mantenere in soluzione stabile così tanti grammi di polvere.
Più o meno ho una spesa di 45eu al mese e non faccio nessun'altra terapia ( non serve) ne compro toppik&friend o sperpero denaro in lozioni e shampii o ramepeptidi (che non hanno studi scientifici dietro).
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

Gianluca1

Utente
8 Febbraio 2020
103
13
165
Milano
Ho dapprima indivuato le molecole che ho ritenuto al 2023 migliori in termini di efficacia e di sicurezza.
Esistono infatti molte molecole innovative e promettenti ma non prendo nulla che non abbia dietro almeno uno studio di fase II.
Ho individuato i fornitori più affidabili.
Ho verificato i loro documenti di laboratorio controllo qualità (CoA. Ho lavorato in quality control farmaceutico).
Ho guardo le proprietà chimiche e fisiche delle molecole in gioco e messo giù le possibili combinazioni di solventi che potessero mantenere in soluzione stabile così tanti grammi di polvere.
Più o meno ho una spesa di 45eu al mese e non faccio nessun'altra terapia ( non serve) ne compro toppik&friend o sperpero denaro in lozioni e shampii o ramepeptidi (che non hanno studi scientifici dietro).
Una sorta di piccolo chimico :) . Bene facci sapere come andrà, tienici aggiornati
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
49,903
7,204
2,015
Ho dapprima indivuato le molecole che ho ritenuto al 2023 migliori in termini di efficacia e di sicurezza.
Esistono infatti molte molecole innovative e promettenti ma non prendo nulla che non abbia dietro almeno uno studio di fase II.
Ho individuato i fornitori più affidabili.
Ho verificato i loro documenti di laboratorio controllo qualità (CoA. Ho lavorato in quality control farmaceutico).
Ho guardo le proprietà chimiche e fisiche delle molecole in gioco e messo giù le possibili combinazioni di solventi che potessero mantenere in soluzione stabile così tanti grammi di polvere.
Più o meno ho una spesa di 45eu al mese e non faccio nessun'altra terapia ( non serve) ne compro toppik&friend o sperpero denaro in lozioni e shampii o ramepeptidi (che non hanno studi scientifici dietro).
Grandissimo!!

Guarda ho visto tante molecole con tanti studi alle spalle, valere meno dei rame peptidi :ROFLMAO:

Io più che agli studi, guardo all'efficacia reale,nel quotidiano,poi tiro le somme .
I rame peptidi li usiamo da più di 20 anni e chi li usa è soddisfatto,per me conta questo ;)

qui la tua storia al 2012
dopo qualche anno 2021
https://calvizie.net/forum/threads/come-sto-messo-29-anni.1263871/#post-1437597
teniamo ste foto a T0(sarebbe meglio farne di nuove se vuoi) ,ci aggiorniamo tra sei sette mesi?
 
Ultima modifica:

zibibbo91

Utente
18 Gennaio 2012
64
4
65
Una sorta di piccolo chimico :) . Bene facci sapere come andrà, tienici aggiornati
Ho una laura in quell'ambito e ci ho anche lavorato e quindi mi sono smazzato mezzo PubMed e tratto le mie conclusioni.
In estrema sintesi, lo scopo era:
1. avere un topico della m4d0nn4 che contenesse più principi attivi a differente meccanismo
2. dismettere la fina orale. Non so dire se ho avuto sides da fina perchè prendo anche altri farmaci che impattano l'area sexuale. In ogni caso, ho ritenuto più razionale e generally safe utilizzare la somministrazione topica di duta: il DHT vorrei nel sangue vorrei tenermelo almeno fino ai 50-60 anni.