Gr7 Nuovo prodotto contro l'incanutimento

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
49,118
6,963
2,015
Come avrai visto dal nostro test qui,ha portato a quei risultati..Alla sospensione tutto torna come prima.

Quindi valuta una cura preventiva da abbinare al prodotto,se hai pochi capelli bianchi
qui un po'di info
 
  • Mi Piace
Reazioni: nicolas

Mari29

Utente
11 Novembre 2022
2
1
5
Buonasera a tutti, premetto che sono una donna. Mi sono appena iscritta e ho cercato di leggere un po’ ma ammetto di essermi persa. Mi sono usciti qualche capello bianco sparso che ho tirato… ma questa cosa non voglio farla più. Cosa posso usare per prevenire o recuperare quei pochi capelli che ho?
Questo prodotto gr7 è davvero efficace? Mentre per quanto riguarda le compresse che ho visto consigliate come vanno assunte?
Grazie in anticipo per la risposta
 

kaim

Utente
18 Ottobre 2011
45
3
15
A seguito di un fortissimo, protratto periodo stressante che va avanti da almeno tre anni, nel quale di mezzo si è anche messo il Covid ed un'insonnia molto decisa, assieme all'effluvio cronico dettato in parte da problematiche intestinali sempre presenti purtroppo da almeno un decennio, ho notato che questo stress perpetuo ha assottigliato ulteriormente i miei capelli, rendendoli sottili se non impalpabili al tatto, per di più facendoli leggermente decolorare.
Ho iniziato a notare infatti i riflessi più ingrigiti, il colore di alcuni ha iniziato a virare su di uno strano marroncino e, nel mezzo, dei capelli completamente bianchi inediti: mai accaduto.
Avendo 31 anni e di base i capelli neri, dovrei preoccuparmi e agire in maniera preventiva anche con integratori (come "Anti-Grey") o lozioni come questa?
Non ho purtroppo risolto i miei problemi, ma non vorrei che a questi si associasse uno scadimento anche del colore dei capelli, che vorrei preservare.
Di mio assumo Resveratrolo+VitC, Omega 3, Biotina, Propecia, Annurmets, ma non mi sembrano prodotti specifici né per il diradamento da stress, né per i capelli grigi.
Che ne pensate?
 

Francesco01

Utente
10 Marzo 2019
139
34
165
Montecchio Precalcino
A seguito di un fortissimo, protratto periodo stressante che va avanti da almeno tre anni, nel quale di mezzo si è anche messo il Covid ed un'insonnia molto decisa, assieme all'effluvio cronico dettato in parte da problematiche intestinali sempre presenti purtroppo da almeno un decennio, ho notato che questo stress perpetuo ha assottigliato ulteriormente i miei capelli, rendendoli sottili se non impalpabili al tatto, per di più facendoli leggermente decolorare.
Ho iniziato a notare infatti i riflessi più ingrigiti, il colore di alcuni ha iniziato a virare su di uno strano marroncino e, nel mezzo, dei capelli completamente bianchi inediti: mai accaduto.
Avendo 31 anni e di base i capelli neri, dovrei preoccuparmi e agire in maniera preventiva anche con integratori (come "Anti-Grey") o lozioni come questa?
Non ho purtroppo risolto i miei problemi, ma non vorrei che a questi si associasse uno scadimento anche del colore dei capelli, che vorrei preservare.
Di mio assumo Resveratrolo+VitC, Omega 3, Biotina, Propecia, Annurmets, ma non mi sembrano prodotti specifici né per il diradamento da stress, né per i capelli grigi.
Che ne pensate?
Ciao,io ne ho 34 e il mio casa sembra simile al tuo.Negli ultimi 2-3 anni periodi di stress emotivo e una tensione costante a lavoro.Ho manifestato disbiosi intestinale per 2 anni circa ed ho avuto la comparsa di molti capelli bianchi un po' dappertutto.la mia tonalità è quasi nera.Non associo una depigmentazione ad una questione genetica,sia i mie genitori che nonni fino ai 40 nessun problema.Che sintomi intestinali hai?
 

antoine_live

Utente
24 Giugno 2018
240
24
165
Ah...ho visto costa solo 160 eurini x 3 bottigliette...che vuoi che sia...
Biotina e altri integratori non fanno nulla?
Io vcome detto non ho i capelli bianchi, e quelli incanutiti si vedono poco.
Però vista l'età noto che sono aumentati.
qualcuno dirà: e che vuoi succeda...
Eh no, c'è gente anche a 80 anni con quasi tutti i capelli colorati.

La tinta mai, per carità.
 

kiske 202

Utente
18 Ottobre 2011
1,859
910
615
Mmmm a 80 anni i capelli già è dura averli,del proprio colore poi men che meno (che poi sinceramente dai 60 in su una chioma perfettamente immacolata suona strana...iobprendo come esempio Morandi o il chitarrista dei rolling stones di cui mi sfugge il nome ma non quello cin la bandana che è grigio e agato.. ecco questo con densità 120 e chioma ultracorvina su un viso che ha più solchi del gran canyon, sta malissimo a mio avviso e sa di protesi...magari non lo è ma se stava naturale era più credibile)
 

antoine_live

Utente
24 Giugno 2018
240
24
165
Mmmm a 80 anni i capelli già è dura averli,del proprio colore poi men che meno (che poi sinceramente dai 60 in su una chioma perfettamente immacolata suona strana...iobprendo come esempio Morandi o il chitarrista dei rolling stones di cui mi sfugge il nome ma non quello cin la bandana che è grigio e agato.. ecco questo con densità 120 e chioma ultracorvina su un viso che ha più solchi del gran canyon, sta malissimo a mio avviso e sa di protesi...magari non lo è ma se stava naturale era più credibile)
E' una questione genetica. E sicuramente anche di alimentazione e stile di vita.
Ci sono anziani o addirittura vecchi che hanno i loro capelli quasi immacolati.
Ovviamente nella stragrande maggioranza ne hanno molti meno, ma il colore naturale in qualche caso regge.
 
  • Mi Piace
Reazioni: proxy

kibith3

Utente
26 Giugno 2019
748
229
265
bg
  • Mi Piace
Reazioni: upperbos

upperbos

Utente
23 Novembre 2017
122
70
165
Interessante.
La fonte sembra seria.
Sarebbe il caso di capire se si è trattato solo di una singola sperimentazione, oppure c'è un seguito commerciale.