Dottoressa che fa miracoli.

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
Vorrei condividere la mia esperienza sperando che possa essere d’aiuto.

Da qualche mese il mio fidanzato che ha un’androgenetica in fase iniziale ha iniziato un ciclo di terapie presso la dottoressa Monica Otero a Roma. La terapia consiste in una stimolazione meccanica del cuoio capelluto tramite vacuum, laser, massaggi e biostimolazione. Dopo solo sette sedute sta avendo già una visibile ricrescita. Niente minoxidil, niente finasteride o schifezze varie. Solo una lozione naturale e tanta stimolazione. Anche una mia amica che è tuttora in cura dalla dottoressa ha avuto risultati straordinari e ha visto la prima ricrescita dopo neanche due mesi. La sua era un’androgentica molto grave che si portava dietro da più di 10 anni. Aveva provato sia il minoxidil che la PrP senza ottenere risultati.

In allegato le foto dei progressi del mio ragazzo:
Le prime due foto riguardano il periodo prima della terapia.
La terza la quinta settimana di terapia
La quarta qualche giorno fa.
319320321322
 

mibe

Utente
8 Marzo 2006
266
1
265
..."stimolazione meccanica del cuoio capelluto tramite vacuum, laser, massaggi e biostimolazione"... puoi spiegare meglio e in dettaglio cosa fa?
 

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
..."stimolazione meccanica del cuoio capelluto tramite vacuum, laser, massaggi e biostimolazione"... puoi spiegare meglio e in dettaglio cosa fa?
Una terapia di un’ora e mezza a settimana in cui utilizza queste metodiche. Credo che il punto cruciale sia stimolare la circolazione e diminuire la rigidità dello scalpo. Ti mette una lozione naturale, massaggia, passa un biostimolatore (credo sia all’ozono o una cosa del genere), poi ti fa la vacuum con una coppetta su tutta la testa. Poi passa un manipolo laser ma non so di che tipo. Infine utilizza un una lampada con led rossi. Non essendo un medico non so darti informazioni più specifiche. Posso solo dirti che i risultati li ottiene e anche molto in fretta. L’ho visto con i miei occhi per ben due volte. Anche sul forum al femminile ci sono testimonianze positive su questa dottoressa. Ragazze con androgenetica che hanno avuto un’importante ricrescita. Le sue terapie forse sono poco convenzionali ma mi pare funzionino molto meglio di quelle tradizionali.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
25,655
783
2,015
Posta la composizione della lozione, perché solo quella può fare la differenza.
La LLLT abbiamo iniziato ad usarla 15 anni fa e ne conosciamo i limiti.
Per quando riguarda massaggi, meccanici (e non) si usano dalla notte dei tempi 😁

Attendiamo INCI
Grazie
 

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
Come ho già detto nell’altro post, la LLLT da sola non fa nulla, l’approccio della dottoressa è combinato. Le terapie più importanti sono la vacuum e il laser. Dubito che la lozione da sola faccia nulla. Il mio fidanzato l’ha usata 4 mesi prima delle terapie, insieme al dermaroller e aveva continuato comunque a stempiarsi. La stempiatura si è arrestata solo con le stimolazioni.

Rosavai lozione
Componenti
Estratto di olio di salvia, estratto di olio di Ippocastano, estratto di olio di lavanda, estratto di china rossa, estratto di olio di rosmarino, estratto di canfora, estratto di Achillea, estratto di Tarassaco.
INCI: Aqua, Alcohol, Aesculus, Hippocastanum, Salvia Officinalis, Lavandula Angustifolia, Rosmarinus Officinalis, Cinchona, Piroctone Olamine, Tocopheryl Acetate, Camphor.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
25,655
783
2,015
Quindi anche la lozione non è nulla di particolare.
Io sono stato uno dei primi a portare la LLLT in Italia moooolti anni fa,la conosco molto bene e non l'ho mai utilizzata da sola, perché ne conosco i limiti.
Coppette ecc sono cose già viste.
Io purtroppo sono molto scettico, comunque meglio per voi (immagino che anche tu abbia risolto)
 

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
Quindi anche la lozione non è nulla di particolare.
Io sono stato uno dei primi a portare la LLLT in Italia moooolti anni fa,la conosco molto bene e non l'ho mai utilizzata da sola, perché ne conosco i limiti.
Coppette ecc sono cose già viste.
Io purtroppo sono molto scettico, comunque meglio per voi (immagino che anche tu abbia risolto)
Io ho fatto solo 10 terapie perché la mia era una situazione blanda e senza diradamento. Ho avuto comunque molta di ricrescita. Ad ogni modo, quando il mio fidanzato finirà posterò altre foto per mostrarvi che quanto dico è vero.
 

robben

Utente
4 Agosto 2009
197
1
165
Anche il mio dermatologo mi fa la testa così (ci sta bene) per i massaggi al cuoio capelluto. Massaggiare (senza stressare) vigorosamente e lentamente per brevi ma frequenti sessioni.
 
  • Like
Reazioni: aissela92

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
25,655
783
2,015
Massaggi,scollature ecc ecc basta che dai un'occhiata alla sezione ginnastica facciale per farti un'idea che non sono cose nuove o mai provate

Ma tu in pratica hai avuto un'effluvio molto lungo dopo una cura farmacologica ,non hai AGA,giusto?
 

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
Massaggi,scollature ecc ecc basta che dai un'occhiata alla sezione ginnastica facciale per farti un'idea che non sono cose nuove o mai provate

Ma tu in pratica hai avuto un'effluvio molto lungo dopo una cura farmacologica ,non hai AGA,giusto?
Non si è capito. Mi sono comparsi i miniaturizzati anni fa ma non ho mai avuto il minimo diradamento. La mia riga dopo 3 anni è perfetta, un po’ strana come aga.
 

alessio90

Utente
29 Aprile 2019
9
4
5
Torino
Purtroppo la mia richiesta di aiuto è stata chiusa per cause non dipese da me.
Vorrei solo dirvi che vivo in condizioni psicologiche non facili ed ormai per me è dura anche andare al lavoro e sentire le battute dei colleghi che dicono “ma rasati che fai con quei 4 peli” ed altre dello stesso tenore...io ho fatto tante prove per vedere il mio viso da pelato e mi vedo un mostro.
Ho trovato questo forum dove avrei voluto supporto psicologico e di incoraggiamento nella speranza di poter smentire tutti e far rivedere la mia testa con i capelli e farli smettere di parlare (forse mera illusione).
Vabbè ho capito che non c’è nulla da fare e dovevo capirlo quando anche il mio dermatologo non ha trovato altre soluzioni se non il continuare con la solita terapia ormai senza effetti.
Per il futuro Vi consiglio solo di non battibeccare tra voi ma aiutare chi scrive il post perché spesso ha davvero bisogno di aiuto.
 

matter86

Utente
20 Gennaio 2019
642
247
265
Alessio mi dispiace moltissimo per la tua situazione, e mi spiace anche per come è andato l'altro thread. Sembrava la follia del "vax" e "no vax", la medicina che uccide, meglio non curarsi. La verità è che la finasteride che stai utilizzando qualcosa la sta facendo sicuramente, e se la interrompessi probabile che la situazione crollerebbe ulteriormente. Probabilmente 1mg che prendi non è sufficiente ad arrestare l'aga.
La dutasteride è più forte della finasteride, ma in Italia non è una cura approvata. Per situazioni come la tua forse è una delle poche soluzioni percorribili, ma dovresti parlarne molto bene con il tuo medico, dovresti fare decidere lui spiegandogli l'importanza della cosa, e soprattutto farti visionare. C'è da dire che se hai assunto finasteride senza sides, con la dutasteride a giorni alterni la situazione sides dovrebbe essere la medesima, ma sempre meglio farsi seguire da uno specialista.

Al momento la tua unica soluzione è trovare il modo di stabilizzare l'aga, non è importante fare grossi recuperi, per quello potrai un giorno effettuare il trapianto come avevi preventivato, ma se prima non riesci a fermare la caduta peggiorerai solo la situazione. Quindi fatti forza, vai dal tuo medico e cercate di trovare assieme la giusta dose/composizione in grado di bloccarti la caduta, tutto il resto verrá dopo.
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
25,655
783
2,015
Anch'io ti ho dato dei consigli,fai un tentativo.
Adesso chiudiamo anche questa parentesi o andiamo a finire OT come nell'altra discussione
Se hai voglia come ti ho suggerito, riapri un discussioni ex nova
 

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
Non è vero che non ha avuto effetti collaterali, ne ha avuti e per di più senza alcun beneficio. A questo punto continuare con una terapia fallimentare o addirittura prendere un farmaco ancora più potente, che non è neanche approvato, mi pare abbastanza inutile. Fossi in te proverei con la dottoressa, tanto se la terapia funziona lo sai entro i primi due mesi. Dopo di che puoi optare per accettare la situazione per quella che è o per il trapianto.
La mia amica mi ha dato qualche foto per mostravi i suoi miglioramenti. Sono fatte con luci diverse ma sono le uniche ha.
La prima è pre terapia, le altre sono dopo. La parte centrale forse non potrà recuperarla tutta perché stiamo parlando di un’aga vecchia di 10 anni, ma ha recuperato abbastanza e lateralmente ha avuto un generale aumento di volume.
 

Allegati

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
25,655
783
2,015
Aise ti ho avvertito,non iniziamo ancora.
Questo threed utilizzalo SOLO per discutere di quella terapia stop.
Al primo accenno di follia,chiudo anche questa.

La tua amica si tinge i capelli?
La prima foto nella parte centrale, c'è un evidente presenza di capelli bianchi, che accentua il problema.
Infatti nella seconda foto con i capelli più scuri,si nota meno,ma il diradamento è sempre presente.
Nella terza i capelli sono molto voluminosi, questo porta a dare apparire anche la zona più coperta,ma anche qui la linea è ancora molto evidente.
Boh non so valutare ,sentiamo gli altri
 
Last edited:

aissela92

Utente
18 Novembre 2017
125
6
165
In quella foto aveva 22 anni, non sono capelli bianchi, credo sia semplicemente il diradamento a fare quell’effetto.