Mia cura

Luca_77

Utente
27 Giugno 2020
54
10
65
Ciao a tutti
Ho avuto un trapianto nel 2009 quando ho iniziato contestualmente fina.
Ottimi risultati fino al 2016 e dopo un leggero peggioramento
Nel 2018 sospesa fina per 18 mesi
Nel corso del 2020 grave peggioramento e ho iniziato nuovamente le cure con fina

Da aprile assumevo:
Fina 1mg
Minox 5% con fina 2% + anti androgeni
Prostaflor (serenoa ecc)

Da metà agosto ho aggiunto locoidon

Ora sono stato da un nuovo dermatologo che mi ha prescritto quanto segue :

-Minox orale 1mg
-Fina orale 1 mg
-Gel liposomiale con fina 0,5%, vegf tricofactor
2%, tricofactor 2% e qlc altro "f1" al 0,5%
- prostaflor

Ha ritenuto opportuno sospendere al momento gli anti androgeni dato l'uso prolungato, provare minox orale ed evitare un cortisonico tipo olux perché la parte del front è arrossata (la zona dove ho avuto un trapianto)
Zona messa peggio è nel mid tendente al crown dove si vede maggiore miniaturizzazione. Ovviamente il front regge meglio per via del trapianto.

Il prp non l'ha consigliato perché ho le piastrine leggermente basse, per il futuro non scarta la mesoterapia

Cosa dite?
 

Luca_77

Utente
27 Giugno 2020
54
10
65
Nel frattempo inserisco delle foto ad oggi per valutare tra qualche mese la situazione
Hairline e tempie hanno avuto trapianto.. E come si può vedere soprattutto nella tempia di sinistra, anche i trapiantati alla lunga sono soggetti a miniaturizzazione
 

Allegati