La corretta posizione della testa.

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65

Ci vogliono PROVE SCIENTIFICHE, altrimenti è inutile qualsiasi cosa, posizione lingua, ginnastica facciale, ecc.

Serri Pili non basta, altrimenti sarebbe stato ricchissimo.
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
713
1
265
gianni.m ha scritto:
I massaggi e le sgaleate non servono se si riesce ad eseguire esercizi che ho riportato nel pdf tipo:

Ricordiamo che la posizione fisiologica di riposo prevede lingua contenuta all’interno
delle arcate dentali con punta sulle rughe palatali, assenza di contatti dentali e labbra
chiuse senza contrazioni della muscolatura periorale.
- Elastico sulla punta della lingua: viene messo sulla punta della lingua un elastico
(di quelli per le trazioni intermascellari) che viene poi appoggiato sulle rughe
palatali. Il paziente deve portare dolcemente le arcate dentali in occlusione e
mantenere con la lingua sempre l’elastico in posizione senza esercitare pressione.
Rimanere in tale posizione più tempo possibile (mentre si legge, si guarda la
televisione, ecc… )


Beh io penso che usare la lingua nel modo corretto aiuti sicuramente la postura, già nel passato ho sostenuto ciò, ma la galea non la scolli con la lingua, i massaggi passivi se eseguiti bene e con costanza durante tutto il giorno, basta anche poco alla volta, magari ogni volta che si va in bagno o si è soli, portano benefici quasi immediati sulla qualità. Poi, subito dopo aver fatto il massaggio, via di sgaleate potenti.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
SuStoG ha scritto:

Ci vogliono PROVE SCIENTIFICHE, altrimenti è inutile qualsiasi cosa, posizione lingua, ginnastica facciale, ecc.

Serri Pili non basta, altrimenti sarebbe stato ricchissimo.


Hanno già cancellato i post in cui crei flame. Quanto vuoi continuare? Apriti una tua discussione in cui parli di ciò che è scientifico e smettila di insudiciare una condivisione libera di pensieri. Qua nessuno grida al miracolo, si consiglia la terapia miofunzionale che come scrivi tu è SCIENZA e si chiede di condividere pareri dopo la pratica di questi esercizi. Quali sono i tuoi? Ah giusto neanche ci provi, crei solo polemica sterile. Cambia sezione se non sei interessato, sei un agato come tutti noi, non aiuti nessuno né tantomeno te stesso.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
mod ha scritto:

Beh io penso che usare la lingua nel modo corretto aiuti sicuramente la postura, già nel passato ho sostenuto ciò, ma la galea non la scolli con la lingua, i massaggi passivi se eseguiti bene e con costanza durante tutto il giorno, basta anche poco alla volta, magari ogni volta che si va in bagno o si è soli, portano benefici quasi immediati sulla qualità. Poi, subito dopo aver fatto il massaggio, via di sgaleate potenti.


Hai ragione, io in effetti ragiono con la galea già scollata, sono riuscito a sbloccarla uno-due anni fa. Quello che volevo dire è che con questa postura, ad esempio tenendo il groppo in gola che aiuta a far stare la lingua correttamente senza sforzo, la galea smette di rincollarsi di continuo. Anche se sbloccata rischia sempre di rincollarsi con postura scorretta. E' incredibile la differenza di mobilità dopo aver tenuto anche solo 5 minuti la lingua spingente sugli incisivi.
 

mod

Utente
29 Giugno 2011
713
1
265
Ma qual è la tua situazione là sopra? Perchè se mi dici che la galea è sbloccata da uno o due anni dovresti essere in ottimo stato. O pensi che vadano comunque rinforzati i muscoli frontali e occipitali? Perchè io penso di sì.
 

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65

Non c'è nessuna polemica in ciò che ho scritto, vedi quante persone che seguono il metodo Serri Pili che hanno risolto il problema calvizie??

Sei tu che mi hai deriso, ingiustamente, e quindi hanno tolto il tuo msg.

Cos'è, non ti si può dire niente?!

La mia non è polemica sterile, semmai le tue teorie non dicono niente!

Tanto + che ti sei permesso di fare del sarcasmo, mentre io ti avevo soltanto detto se potevi chiedere conferma ad uno specialista (tricologo o fisiatra).

Apriti cielo: non ti si può dire niente!

Tieniti la tua sezione, il tuo forum inconcludente ed inutile!

Non sia mai che ti si dica mezza parola, anche costruttiva!



gianni.m ha scritto:
SuStoG ha scritto:

Ci vogliono PROVE SCIENTIFICHE, altrimenti è inutile qualsiasi cosa, posizione lingua, ginnastica facciale, ecc.

Serri Pili non basta, altrimenti sarebbe stato ricchissimo.


Hanno già cancellato i post in cui crei flame. Quanto vuoi continuare? Apriti una tua discussione in cui parli di ciò che è scientifico e smettila di insudiciare una condivisione libera di pensieri. Qua nessuno grida al miracolo, si consiglia la terapia miofunzionale che come scrivi tu è SCIENZA e si chiede di condividere pareri dopo la pratica di questi esercizi. Quali sono i tuoi? Ah giusto neanche ci provi, crei solo polemica sterile. Cambia sezione se non sei interessato, sei un agato come tutti noi, non aiuti nessuno né tantomeno te stesso.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
mod ha scritto:
Ma qual è la tua situazione là sopra? Perchè se mi dici che la galea è sbloccata da uno o due anni dovresti essere in ottimo stato. O pensi che vadano comunque rinforzati i muscoli frontali e occipitali? Perchè io penso di sì.


Ciao, la mia situazione è stabile da un paio d'anni. Non ho avuto peggioramenti se non conseguenti a dei miglioramenti (dicembre-gennaio dello scorso anno) che hanno riportato la situazione al punto di partenza. Non sto cercando di rinforzare muscoli, dopo aver sbloccato la galea ho smesso di praticare gf, sgaleo ogni tanto solo per fare un check sulla mobilità. Quando ho una postura scorretta fatico a muovere la galea. Quando deglutisco correttamente e ho una postura linguale corretta riesco a sgaleare con tutto lo scalpo come fosse burro. E' difficile mantenere questo stato ma ci sto provando con questi esercizi da circa 20 giorni, come dicevo all'inizio del post.
 

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65

Ci ho provato, invece, e ho visto che NON funziona!
Ci sarebbero degli utenti che hanno posto delle modifiche al metodo di Serri Pili, mischiandolo con altri metodi esistenti, ma pare che i risultati possano variare, da persona a persona.
Ecco perchè ci sarebbe bisogno di qualcuno del mestiere che se ne intendesse, mica x altro.


gianni.m ha scritto:
SuStoG ha scritto:

Ci vogliono PROVE SCIENTIFICHE, altrimenti è inutile qualsiasi cosa, posizione lingua, ginnastica facciale, ecc.

Serri Pili non basta, altrimenti sarebbe stato ricchissimo.


Hanno già cancellato i post in cui crei flame. Quanto vuoi continuare? Apriti una tua discussione in cui parli di ciò che è scientifico e smettila di insudiciare una condivisione libera di pensieri. Qua nessuno grida al miracolo, si consiglia la terapia miofunzionale che come scrivi tu è SCIENZA e si chiede di condividere pareri dopo la pratica di questi esercizi. Quali sono i tuoi? Ah giusto neanche ci provi, crei solo polemica sterile. Cambia sezione se non sei interessato, sei un agato come tutti noi, non aiuti nessuno né tantomeno te stesso.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
SuStoG ha scritto:

Ci ho provato, invece, e ho visto che NON funziona!
Ci sarebbero degli utenti che hanno posto delle modifiche al metodo di Serri Pili, mischiandolo con altri metodi esistenti, ma pare che i risultati possano variare, da persona a persona.
Ecco perchè ci sarebbe bisogno di qualcuno del mestiere che se ne intendesse, mica x altro.


Mi dispiace che non abbia funzionato su di te e che ti sia dato per vinto. Io purtroppo non riesco a darmi per vinto perché da quando ho iniziato a leggere il forum sulla GF anni fa i miei problemi di capelli sono migliorati tantissimo. Non mi do per vinto perché vedo dei miglioramenti in base a quello che ho provato nel tempo: sgaleate, gf varia, saluto del sole (testa all'ingiù), lingua sullo spot e infine terapia miofunzionale e postura della testa-collo. Come potrei darmi per vinto vedendo che c'è una scintilla? Prima o poi sono convinto di capire come accendere la fiamma e mantenerla accesa.

Non conosco nessun tricologo-fisiatra e non posso permettermi una visita solo per fare due chiacchiere, però posso parlare con un bacino di utenti numerosissimo, ovvero questo forum, con tutti possibili risponditori a queste tecniche inoffensive e pratiche dato che sono affetti plausibilmente da calvizie.

Sarei felice di sapere se anche uno su cento riuscisse a percepire quello che noto io con queste pratiche. Se così non fosse, significa che la strada va ancora migliorata.
 

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65
Pensavo che avessi qualche conoscente che faceva il tricologo o fisioterapista, magari qualcuno che ti possa rispondere a qualche domanda, senza per questo farti spendere soldi per fare una visita.

ah, ok, vedo che non conosci nessuno.

Come non detto, allora.

Gli utenti sono persone come me, che non hanno competenze mediche in materia, per cui, quello che dico io, è il parere di un utente che ha lo stesso problema in comune con tanti altri che hanno calvizie...

:-(

Sarei felicissimo se ci fosse qualche conferma e se si trovasse la strada giusta; sai, i farmaci non sono simpatici, almeno a me.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
SuStoG ha scritto:
Pensavo che avessi qualche conoscente che faceva il tricologo o fisioterapista, magari qualcuno che ti possa rispondere a qualche domanda, senza per questo farti spendere soldi per fare una visita.

ah, ok, vedo che non conosci nessuno.

Come non detto, allora.

Gli utenti sono persone come me, che non hanno competenze mediche in materia, per cui, quello che dico io, è il parere di un utente che ha lo stesso problema in comune con tanti altri che hanno calvizie...

:-(

Sarei felicissimo se ci fosse qualche conferma e se si trovasse la strada giusta; sai, i farmaci non sono simpatici, almeno a me.


Hai ragione, quello che possiamo fare è però sentire il nostro corpo, anche il minimo segnale positivo che ci manda ci deve far accendere una lampadina... come dicevo prima sono convinto che siano scintille di una possibile fiamma...!
 

tmdocclusion

Utente
17 Maggio 2018
91
0
65
Alcune delle conclusioni tratte da:
https://tmdocclusion.com/2018/07/14/more-on-hair-loss/


Hair follicles on top of the scalp are affected by androgenetic alopecia, while those on the sides are not.

Androgenetic model: hair follicles on top of the head show increased expression of the androgen receptor gene. However, DHT stimulates the production of pigmented terminal hair in many other areas after puberty and higher levels of androgen receptors are also found in these follicles which remain healthy, e.g. like in those in men’s beard. So, this is a paradox and thus the androgenetic model does not offer a clear explanation.

New model: neck muscular tension propagates through the myofascia to the galea, which tightens and compresses blood vessels going to the hair follicles. Instead on the sides of the head, the underlying tissue is made of muscles so it is softer and richer of blood vessels. Thus, a compression in those areas does not block blood reaching the follicles.


The incidence of Male Pattern Baldness increases with age. However, serum testosterone production declines with aging, together with lower serum DHT.

Androgenetic model: no explanation.

New model: neck muscular tensions that compress the galea are caused by an abnormal posture. Posture is determined by craniofacial development which depends on bone remodeling. Bone remodeling is a lifelong process, so an increase in age means a poor craniofacial development can worsen over time, with an impact on the posture. This creates higher predisposition to baldness with age.


Baldness have significantly spread in the modern era and isolated tribes are less likely to suffer of hair loss.

Androgenetic model: no explanation.

New model: craniofacial development depends on forces coming from orofacial muscles (among them, the tongue). The causes of a poor craniofacial development have to be found in modern civilized lifestyle (e.g. use of pacifiers, bottle-feeding, soft high-calorie diet, early weaning).

Subcutaneous blood flow in the scalp of patients with early male pattern baldness is much lower.


Androgenetic model: no explanation.

New model: galea compresses blood vessels, blocking blood flow.


Minoxidil solution stimulates the microcirculation of the bald scalp, effectively promoting hair growth.

Androgenetic model: no explanation.

New model: minoxidil acts as a vasodilator through membrane hyperpolarization caused by opening potassium channels [58,59]. This promote blood flow, thus hair growth.


The scalp of bald men show higher formation of 5a-reduced metabolites and 17-ketosteroid metabolites.

Androgenetic model: although DHT is considered playing the main role in baldness, this model does not give any explanation of why DHT and other metabolities should be present in higher concentration in bald scalps. So, no explanation.

New model: when blood vessels are compressed, blood cannot reach hair follicles causing reduced availability of nutrients and inadequate removal of metabolites, damaging tissues. Then, an inflammatory response is activated and DHT is an important regulator of its activity.


Excessive dandruff and scalp sensitivity are often associated with hair loss.

Androgenetic model: no explanation.

New model: dandruff consists of dead cells (corneocytes) from the last scalp layer that are regularly replaced through desquamation. In case of reduced blood supply, cells die more rapidly triggering an excessive turnover, i.e. the dandruff. When tissues are damaged, an inflammatory response is activated. The classical signs of inflammation are heat, pain and redness, situation recognized as scalp sensitivity (burning, stinging, dry scalp, vague discomfort in the scalp, and sometimes, trichodynia).


Miniaturization of hair follicles has been associated with deposits of densely packed collagen bundles in the follicular dermal sheath, called perifollicular fibrosis.

Androgenetic model: no explanation.

New model: when the inflammation is long-term and chronic, it causes fibrosis and calcification.
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
Grazie TmdOcclusion, mi sembrano interessanti considerazioni che mi incoraggiano nei tentativi di risolvere incollamento della galea, postura e via dicendo...

Proposta di esercizio: aprire leggermente la bocca, inclinare il volto verso l'alto di 30 gradi circa, posizionare la lingua sullo spot e deglutire tenendo aperta la bocca. Fatelo una decina di volte. Provate a sgaleare, notate differenze nella mobilità dello scalpo?
 

barto

Utente
22 Ottobre 2018
41
0
15
Una domanda ragazzi lo Spot Palatine dove si trova?.... Appena dietro I denti o nella parte più profonda del palato che si avvicina di più al naso? Grazie
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
barto ha scritto:
Una domanda ragazzi lo Spot Palatine dove si trova?.... Appena dietro I denti o nella parte più profonda del palato che si avvicina di più al naso? Grazie


guarda qui: https://www.google.it/search?q=posizione+lingua+miofunzionale&rlz=1C1GCEU_itIT819IT819&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiB_cq95YjfAhWo-ioKHd0bBCQQ_AUIDigB&biw=811&bih=738#imgrc=CrEl75vQbvvbdM:
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
barto ha scritto:
Grazie... Da queste foto mi sembra di capire subito dietro i denti vero?


Si esattamente. Dovresti sentire le rughe palatine
 

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65

x caso hai un video, che so, anche da youtube o altro, dove si veda come si fa a sgaleare??

Esistono Caschi che, se applicati, sgaleano??

(che tu sappia)


gianni.m ha scritto:
Grazie TmdOcclusion, mi sembrano interessanti considerazioni che mi incoraggiano nei tentativi di risolvere incollamento della galea, postura e via dicendo...

Proposta di esercizio: aprire leggermente la bocca, inclinare il volto verso l'alto di 30 gradi circa, posizionare la lingua sullo spot e deglutire tenendo aperta la bocca. Fatelo una decina di volte. Provate a sgaleare, notate differenze nella mobilità dello scalpo?
 

gianni_m

Utente
8 Gennaio 2015
135
0
165
SuStoG ha scritto:

x caso hai un video, che so, anche da youtube o altro, dove si veda come si fa a sgaleare??

Esistono Caschi che, se applicati, sgaleano??

(che tu sappia)



Purtroppo no, ma non c'è bisogno di video secondo me. Sgaleare per quanto mi riguarda è alzare le sopracciglia e far muovere tutto lo scalpo in avanti (conseguente all'alzata di sopracciglia). Se questo non avviene in automatico si ha un incollamento della galea. Si possono fare delle varianti tipo avvicinare verso il centro le sopracciglia o combinare alzata e avvicinamento verso il centro... ma sempre li stiamo. Io spesso faccio movimenti circolari con le sopracciglia in modo da smuovere tutto lo scalpo e risvegliarlo un pochino.

Riguardo i caschi non saprei proprio. I massaggi passivi utili invece sono la spinta delle pareti laterali della testa verso l'alto e il centro e la spinta della fronte e della nuca verso l'alto e il centro della testa.

Riguardo l'esercizio di deglutizione a bocca aperta cosa mi dici? Cosa senti prima e dopo se provi a sgaleare?
 

sustog

Utente
6 Novembre 2018
63
0
65

se non so come si sgalea, non posso dirti niente...
senza immagini, non so se mi riesce.
Non ho mai provato, quindi non saprei dirti.

gianni.m ha scritto:
SuStoG ha scritto:

x caso hai un video, che so, anche da youtube o altro, dove si veda come si fa a sgaleare??

Esistono Caschi che, se applicati, sgaleano??

(che tu sappia)



Purtroppo no, ma non c'è bisogno di video secondo me. Sgaleare per quanto mi riguarda è alzare le sopracciglia e far muovere tutto lo scalpo in avanti (conseguente all'alzata di sopracciglia). Se questo non avviene in automatico si ha un incollamento della galea. Si possono fare delle varianti tipo avvicinare verso il centro le sopracciglia o combinare alzata e avvicinamento verso il centro... ma sempre li stiamo. Io spesso faccio movimenti circolari con le sopracciglia in modo da smuovere tutto lo scalpo e risvegliarlo un pochino.

Riguardo i caschi non saprei proprio. I massaggi passivi utili invece sono la spinta delle pareti laterali della testa verso l'alto e il centro e la spinta della fronte e della nuca verso l'alto e il centro della testa.

Riguardo l'esercizio di deglutizione a bocca aperta cosa mi dici? Cosa senti prima e dopo se provi a sgaleare?