Effluvio indotto, passaggio minoxidil 5% -> 3% e cambio marca: Cosa fare?

lauraanna

Utente
24 Settembre 2019
26
9
15
Roma
Ciao!Per esperienza personale ti dico che lo stress é una bestia per il ns corpo. Alla base della caduta di capelli ci sono diverse cause che vanno ad intrecciarsi verso un mix di fattori che rendono a cronicizzarsi. Difficile bloccare la caduta. Semmai puo diminuire. Ed è già una vittoria. La ricrescita ai livelli pre caduta? Una rarità. Il problema è che una volta innescato il meccanismo non è facile ritrovare l equilibrio perduto. Perché le cause sono difficili da individuare
Io per esempio ho pcos. Perdo capelli da 8 anni. Ma quei maledetti ormoni che dovrebbero essere la causa d tutto in verità sono nella norma. Quindi si tratta di sensibilità maggiore agli ormoni maschili. Aga? In parte. Effluvio cronico? Forse.
Ho provato androcur e diane per 2 anni. Sides a non finire. Caduta da paura. Quindi non sono la soluzione. E li subentra lo stress. Fisico ed emotivo. Poi da 1 anno hanno cominciato pure le ciglia a cadere. 2 derma 2 oculisti. Niente. Ho preso d tutto. Teorie su teorie. In pratica oltre a provare 4 diversi antibiotici o cortisone hanno solo peggiorato ancora di piu la situazione. La verità è che viviamo in un mondo ormai marcio di inquinamento. Mangiamo e beviamo cibi trattati e contaminati. Lo stress ci divora. Siamo talmente dentro questo vortice che non ce ne rendiamo piu conto.
Scusate lo sfogo ma sono stanca e demotivata. Forse quando smetterò di soffrirne e non vedrò piu i miei capelli e le mie ciglia staccarsi perché me ne sbatterò, beh quello si sarà il momento in cui sarò io a vincere. Per ora è tutto grigio!
Ciao! :) Grazie per il commento. Non ti scusare, ti capisco.
Io non le ho provate neppure Androcur &Co. Un paio di dermatologi mi avevano prescritto antiandrogeni. Ho deciso di non prenderli prima della menopausa, eventualmente. Comunque credo che se queste medicine fossero la cura definitiva, le prenderebbero tutti. Dovremmo anche trovare migliaia di commenti in merito. Ne vedo pochi, al contrario vedo molti calvi e sempre piú donne stempiate e/o con pochi capelli (sarà che ci faccio piú caso? Non credo). La mia conclusione é che di medicine miracolose non ne esistono nel mio caso. Per qualcuno magari hanno prodotto risultati soddisfacenti. Ma alla fine, dipende anche dalla patologia. Per ora non me la sento di fronteggiare eventuali sides, per ottenere forse qualche piccolo risultato.
La cosa strana é che con il Minoxidil avevo ottenuto dei discreti risultati durante i primi 6 mesi...poi ecatombe. E per me, utilizzarlo o meno credo non cambi molto.
Rispetto al dermatologo, io lo devo prendere per davvero l'aereo perché non vivo nel Bel Paese :D e qui non mi fido minimamente dei dermatologi.
Credo che piú che stress, ci sia un lato emotivo. Sei una persona sensibile ed empatica?
 
Last edited:

babalaba

Utente
19 Novembre 2019
5
1
5
milano
ciao a tutti, io sono nuova nel forumed ho bisogno di un consiglio. Ho preso appuntamento con la Dottoressa Tosti per questo Novembre (ora si trova a Miami). Volevo chiedere se ci fosse qualche suo "discepolo" altrettanto bravo che magari potrebbe visitarmi prima. Vorrei anche aggiungere che mi e' stato detto che mi e' stato gia' detto dalla segretaria che la visita costera' 480 euro....
 

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
24,924
645
2,015
Ti consiglio di andare dal doc Gigli,uno dei top in Italia
 

babalaba

Utente
19 Novembre 2019
5
1
5
milano
Ti consiglio di andare dal doc Gigli,uno dei top in Italia
grazie mille, ora do' un'occhiata e cmq vi faccio sapere,
 
  • Like
Reazioni: proxy

queen1983

Utente
10 Settembre 2017
272
16
265
Liotru Land
Ciao! :) Grazie per il commento. Non ti scusare, ti capisco.
Io non le ho provate neppure Androcur &Co. Un paio di dermatologi mi avevano prescritto antiandrogeni. Ho deciso di non prenderli prima della menopausa, eventualmente. Comunque credo che se queste medicine fossero la cura definitiva, le prenderebbero tutti. Dovremmo anche trovare migliaia di commenti in merito. Ne vedo pochi, al contrario vedo molti calvi e sempre piú donne stempiate e/o con pochi capelli (sarà che ci faccio piú caso? Non credo). La mia conclusione é che di medicine miracolose non ne esistono nel mio caso. Per qualcuno magari hanno prodotto risultati soddisfacenti. Ma alla fine, dipende anche dalla patologia. Per ora non me la sento di fronteggiare eventuali sides, per ottenere forse qualche piccolo risultato.
La cosa strana é che con il Minoxidil avevo ottenuto dei discreti risultati durante i primi 6 mesi...poi ecatombe. E per me, utilizzarlo o meno credo non cambi molto.
Rispetto al dermatologo, io lo devo prendere per davvero l'aereo perché non vivo nel Bel Paese :D e qui non mi fido minimamente dei dermatologi.
Credo che piú che stress, ci sia un lato emotivo. Sei una persona sensibile ed empatica?
Ciao scusa ho letto solo adesso.
Sono molto empatica. Soprattutto quando si tratta di sensazioni ed eventi con cui io ho già dovuto fare i conti.
Vivo tutto con molta ansia. Purtroppo dovrei rinascere per cambiare atteggiamento nei confronti della vita. ❣ Il mio corpo probabilmente si ribella ma io e lo stress ormai siamo in simbiosi
Tu che m dici di te?
 
  • Like
Reazioni: lauraanna

queen1983

Utente
10 Settembre 2017
272
16
265
Liotru Land
ciao a tutti, io sono nuova nel forumed ho bisogno di un consiglio. Ho preso appuntamento con la Dottoressa Tosti per questo Novembre (ora si trova a Miami). Volevo chiedere se ci fosse qualche suo "discepolo" altrettanto bravo che magari potrebbe visitarmi prima. Vorrei anche aggiungere che mi e' stato detto che mi e' stato gia' detto dalla segretaria che la visita costera' 480 euro....
Scusa QUANTOOO
Ti consiglio di andare dal doc Gigli,uno dei top in Italia
Confermo!!!!!
 
  • Like
Reazioni: babalaba

Winter

Utente
24 Agosto 2019
152
35
165
Bologna
Esatto. Sicuramente sono tanti soldi (questo è per la prima visita poi è fortunatamente la metà) però c’è dietro tanto lavoro, una vita dedicata a questo, metà delle pubblicazioni in materia sono sue, molti dei protocolli ancora in uso sono risultato delle sue ricerche, e dopo 30/40 anni di carriera è sempre sul pezzo, usa sempre tutto quello che esiste di più nuovo, fa su e giù da Miami ogni mese ecc
Oltre che un medico è una grande scienziata (attuale presidentessa della Accademia americana di ricerca sul capello).
ok, sembro il suo sponsor, in realtà da paziente sono anche una rogna perché ci sono stati anche problemi anomali con le terapie e ci sono stati confronti frequenti anche per mail. Comunque è sempre disponibile, concisa magari, ma risponde sempre. Io sono una “fan” da un punto di vista scientifico
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
3,002
587
915
40
COMO
Però capisco andare da lei in quei casi dubbi o dove oltre ad aga si mescola altro, ma per chi ad occhio è palese che abbia aga ( il classico soggetto maschile) 480 euro per farsi prescrivere minoxidil e finasteride o duta mi sembrano eccessivi, quanta finasteride che ci compri con quei soldi 😀
 
  • Like
Reazioni: joehope

Winter

Utente
24 Agosto 2019
152
35
165
Bologna
Si assolutamente, io sono andata dopo mesi in cui mi ero rivolta nella mia zona ma non ne uscivamo e visto il prolungarsi di un effluvio spaventoso volevo provare a fare una biopsia e sentire il suo parere. Alla fine anche nonostante la sua esperienza siamo ancora abbastanza in alto mare ma purtroppo spesso questi mix di patologie infiammatorie/effluvio di dubbia origine sono un casino e si deve andare a tentativi, e ogni “prova” dura mesi per capirci qual cosa, a prescindere da chi si vada certi casi restano complicati e ci vuole tanto tempo. Comunque per le cose più di routine non ha senso andare lì in prima battuta, ci sono sicuramente tanti bravi professionisti.
A me piace anche come modi, a volte può sembrare “un po’ burbera” ma in realtà non lo è, diciamo che ha dei modi “asciutti” ma non posso che ammirare il fatto che alla sua età sia ancora così entusiasta di quello che fa, così aperta anche a nuove strade nuovi approcci, direi ancora curiosa della materia in sè
 

lauraanna

Utente
24 Settembre 2019
26
9
15
Roma
ciao a tutti, io sono nuova nel forumed ho bisogno di un consiglio. Ho preso appuntamento con la Dottoressa Tosti per questo Novembre (ora si trova a Miami). Volevo chiedere se ci fosse qualche suo "discepolo" altrettanto bravo che magari potrebbe visitarmi prima. Vorrei anche aggiungere che mi e' stato detto che mi e' stato gia' detto dalla segretaria che la visita costera' 480 euro....
Potresti provare prima Gigli, ma prenotati subito perché é abbastanza impegnato.
 
Last edited:
  • Like
Reazioni: proxy and babalaba

lauraanna

Utente
24 Settembre 2019
26
9
15
Roma
Però capisco andare da lei in quei casi dubbi o dove oltre ad aga si mescola altro, ma per chi ad occhio è palese che abbia aga ( il classico soggetto maschile) 480 euro per farsi prescrivere minoxidil e finasteride o duta mi sembrano eccessivi, quanta finasteride che ci compri con quei soldi 😀
Sono eccessive 480 Euro ma funziona cosí con I medici che vantano un cv internazionale, purtroppo.
 
  • Like
Reazioni: babalaba

lauraanna

Utente
24 Settembre 2019
26
9
15
Roma
Si assolutamente, io sono andata dopo mesi in cui mi ero rivolta nella mia zona ma non ne uscivamo e visto il prolungarsi di un effluvio spaventoso volevo provare a fare una biopsia e sentire il suo parere. Alla fine anche nonostante la sua esperienza siamo ancora abbastanza in alto mare ma purtroppo spesso questi mix di patologie infiammatorie/effluvio di dubbia origine sono un casino e si deve andare a tentativi, e ogni “prova” dura mesi per capirci qual cosa, a prescindere da chi si vada certi casi restano complicati e ci vuole tanto tempo. Comunque per le cose più di routine non ha senso andare lì in prima battuta, ci sono sicuramente tanti bravi professionisti.
A me piace anche come modi, a volte può sembrare “un po’ burbera” ma in realtà non lo è, diciamo che ha dei modi “asciutti” ma non posso che ammirare il fatto che alla sua età sia ancora così entusiasta di quello che fa, così aperta anche a nuove strade nuovi approcci, direi ancora curiosa della materia in sè
Spero tu possa risolvere...Io mi sono stancata. Sarà quel che sarà...cadono a mucchi.
 
  • Like
Reazioni: babalaba

lauraanna

Utente
24 Settembre 2019
26
9
15
Roma
Ciao scusa ho letto solo adesso.
Sono molto empatica. Soprattutto quando si tratta di sensazioni ed eventi con cui io ho già dovuto fare i conti.
Vivo tutto con molta ansia. Purtroppo dovrei rinascere per cambiare atteggiamento nei confronti della vita. ❣ Il mio corpo probabilmente si ribella ma io e lo stress ormai siamo in simbiosi
Tu che m dici di te?
Idem. Purtroppo credo c'entri con il nostro problema, almeno in parte.
Possiamo chiamarlo stress...Io credo sia "natura ansiogena".
Per non parlare dell'empatia.
:/
 
  • Like
Reazioni: babalaba

queen1983

Utente
10 Settembre 2017
272
16
265
Liotru Land
Si assolutamente, io sono andata dopo mesi in cui mi ero rivolta nella mia zona ma non ne uscivamo e visto il prolungarsi di un effluvio spaventoso volevo provare a fare una biopsia e sentire il suo parere. Alla fine anche nonostante la sua esperienza siamo ancora abbastanza in alto mare ma purtroppo spesso questi mix di patologie infiammatorie/effluvio di dubbia origine sono un casino e si deve andare a tentativi, e ogni “prova” dura mesi per capirci qual cosa, a prescindere da chi si vada certi casi restano complicati e ci vuole tanto tempo. Comunque per le cose più di routine non ha senso andare lì in prima battuta, ci sono sicuramente tanti bravi professionisti.
A me piace anche come modi, a volte può sembrare “un po’ burbera” ma in realtà non lo è, diciamo che ha dei modi “asciutti” ma non posso che ammirare il fatto che alla sua età sia ancora così entusiasta di quello che fa, così aperta anche a nuove strade nuovi approcci, direi ancora curiosa della materia in sè
Comprendo l'impegno e la voglia di aggiornarsi e andare avanti nella ricerca ma ritengo che curarsi sia un diritto di tutti e non tutti hanno fior di quattrini per pagare certe cifre. Anche perché le visite periodiche, le lozioni e i farmaci o gli integratori costano e non sono prescrivibili nella maggior parte dei casi.
È giusto essere ricompensati per i sacrifici e il duro lavoro ma un buon medico più che aspirare a diventare di élite o ad arricchirsi dovrebbe avere a mente che guarire i pazienti è lo scopo per cui in teoria si diventa dottori.
Ho apprezzato i Dottori in cui mi sono imbattuta in questi anni quando non mi hanno fatto pagare la visita perché si sono resi conto di non avere idea d quale siaa causa dei miei problemi. Anziché andare a tentoni pur di mantere il paziente hanno preferito con onestà lasciar perdere.
Chiaramente è una mia opinione da paziente. Non mi permetterei mai di dire se è giusto o sbagliato far pagare una certa cifra.
 

babalaba

Utente
19 Novembre 2019
5
1
5
milano
ragazze /ragazzi avete qualcuno bravo su Milano? a torino la prima visita col dottore Giglio e' nel 2021....FOLLIA...
avrei bisogno di qualcuno "disponile" grazie mille