Creatina + Beta alanina...dannosi?

tmw

Utente
20 Agosto 2012
158
0
165
Mi chiedevo se 1.5 gr di creatina + 1.5 gr di beta alanina, che prendo per aumentare la forza in palestra, possano essere dannosi o meno per i capelli...in piu, danno effetti ormonali tipo innalzamento testo? grazie
 

1981

Utente
3 Febbraio 2013
1,062
0
415
Non ti servono a niente, soltanto a sovraccaricare i reni.
Fai una bella ricerca alimentare e vedi gli alimenti che contengono creatina e i vari aminoacidi...
 

lucatrevi

Utente
22 Febbraio 2011
970
3
265
Dipende da che regime di allenamento hai in certi casi sono utili ... Suo capelli c'è chi dice che la creatina aumenti il dht... Io personalmente quando la prendevo non ho notato peggioramento
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,335
2,460
2,015
Milano
Però, a mio avviso, se devi metter su massa magra un aumento del T lo devi prevedere e perfino auspicare, al limite devi tenere sotto controllo il DHT...

Ciao

MA - r l i n
 

azyz

Utente
16 Ottobre 2012
166
0
165
1981 ha scritto:
Non ti servono a niente, soltanto a sovraccaricare i reni.
Fai una bella ricerca alimentare e vedi gli alimenti che contengono creatina e i vari aminoacidi...


Madonna..
 

azyz

Utente
16 Ottobre 2012
166
0
165
Marlin ha scritto:
Però, a mio avviso, se devi metter su massa magra un aumento del T lo devi prevedere e perfino auspicare, al limite devi tenere sotto controllo il DHT...

Ciao

MA - r l i n


Quoto.

Tornando al discorso creatina,per me quell'unico studio presente rimane insufficiente.
 

tmw

Utente
20 Agosto 2012
158
0
165
sarà... ma fatto sta che effettivamente mi aiuta quando devo alzare pesi, riesco a sentire meno la fatica, cosa che non riesco ad ottenere con i BCAA ad esempio. Quindi considerando che assumo fina per controllare il DHT, non dovrebbero essere sostanze dannose a questi dosaggi??
 

romero

Utente
10 Maggio 2010
709
0
265
La beta alanina non lo è di sicuro dannosa ed è ininfluente sugli ormoni steroidei. La creatina non la conosco.
 

1981

Utente
3 Febbraio 2013
1,062
0
415
sas ha scritto:
A quelle dosi dannosi no, ma inutili puoi scommetterci [:67]


Quoto, ma alla lunga la creatina può dare problemi ai reni.
Inoltre da una ritenzione idrica che non è bella a vedersi.
 

tmw

Utente
20 Agosto 2012
158
0
165
beh ma come si spiega che mi danno una mano effettiva nello sforzo in palestra?
Alternative che possano essere piu utili a questo fine?
 

1981

Utente
3 Febbraio 2013
1,062
0
415
La Creatina, negli atleti, comporta l' aumento delle risorse energetiche muscolari ( di tipo anaerobico alattacido) sino al 20% e tampona l' acido lattico prodottoin modalità anaerobica lattacida.
Bisogna considerare che su un 25% di individui l' integrazione di Creatina ,non sembrerebbe apportare alcun beneficio.
Mio parere personale, effettuo allenamenti pesanti usando altrettanto carichi importanti con ottime prestazioni e risultati. Non utilizzo alcun integratore, ma seguo una sana e varia alimentazione.
 

tmw

Utente
20 Agosto 2012
158
0
165
si ma scommetto che non assumi fina da molti anni...hai idea di quanta forza ti tolga??
ho bisogno di integrare con qualcosa...uqlche consiglio?
 

1981

Utente
3 Febbraio 2013
1,062
0
415
Si, ho scritto e ripeterò ancora che ho smesso di assumere fina definitivamente da 1 anno dopo 10 anni....
Gli integratori,dovrebbero integrare la normale alimentazione sopperendo ad eventuali carenze o mutati fabbisogni.
Inoltre gli integratori non sono altro che i normali nutrienti presenti comunemente negli alimenti, estratti o sintetizzati.
Non esiste nessun integratore in grado di fornire elementi che i normali alimenti non siano in grado di fornire.
Il mio consiglio è che l' assunzione di integratori possono essere utili per atleti che si allenano per diverse ore al giorno e non hanno la possibilità di assimilare tutti i nutrienti a fini energetici e plastici con la sola alimentazione, che spesso richiede tempi più lunghi di digestione.
 

sas

Utente
27 Maggio 2012
547
1
265
La creatina monidrato è forse l'integratore più studiato e che sia efficace è un dato di fatto. Aumenta la capacità anaerobica del muscolo (forza) e l'idratazione intracellulare (volume). Poi, come per tutte le sostanze, c'è chi è un buon risponditore e chi meno.
Un tempo si utilizzava ad alte dosi per 4 - 5 gg a 20 grammi/die per saturare i muscoli, e poi si passava a una fase di mantenimento di 5-10 grammi/die per 6-8 settimane. Dopo di che si sospendeva per 6-8 settimane prima di riniziare il ciclo. In ogni cao il dosaggio è rapportato al peso corporeo, per cui uno scugnizzo di 60 kg ne userà molta meno di un bodybuilder di 100 kg.

Oggi si utilizzano protocolli molto meno hard e la fase di carico non è più ritenuta necessaria.

A quelle dosi si è visto che tende ad aumentare i livelli di dht (e non il testosterone) nel sangue, oltre a causare ritenzione idrica e affaticamento renale.

Usarla a 1-2 grammi al giorno e sperare di ottenere risultati in termini di guadagni di forza e massa è assolutamente risibile [:I], a meno di non avere un'alimentazione priva di carne rossa, che naturalmente la contiene.


Infine, pochi tengono conto del fatto che la creatina è assorbita dalle cellule muscolari solo in presenza di insulina, e quindi è assolutamente inutile utilizzarla senza una dose adeguata di carboidrati ad alto indice glicemico. In caso contrario viene semplicemente espulsa dai reni e ve la ritrovate nel wc.


 

crack

Utente
26 Ottobre 2004
1,362
0
415
Che la creatina affatichi i reni o sia inefficace senza insulima e' semplicemente falso.
Assumere creatina con carboidrati semplici provochera' soltanto un bell'aumento della ciccia.
 

crack

Utente
26 Ottobre 2004
1,362
0
415
The decrease in cystatin C indicates that high-dose creatine supplementation over 3 months does not provoke any renal dysfunction in healthy males undergoing aerobic training. In addition, the results suggest that moderate aerobic training per se may improve renal function.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18188581


Sicurezza di una supplementazione a lungo termine di creatina.
Parliamo di malati di Parkinson, nemmeno di atleti i quali potrebbero necessitarne una maggior quantita'.

http://www.hkmacme.org/course/2010BW03-05-00/GM%20CS_Mar%2010.pdf

Interessante questo passggio:

Although serum creatinine levels increased in Cr patients because of the degradation of Cr, all other markers of tubular or glomerular
renal function, especially cystatin C, remained normal, indicating unaltered kidney function.

Ancora:

http://www.scielo.br/scielo.php?pid=S1517-86922011000400004&script=sci_arttext&tlng=en

Interessante passaggio:

acute or chronic creatine supplementation (10 weeks) did not increase renal stress in healthy individuals, as evaluated by many serum and urinary markers(12,15,16). Likewise, adverse effects of creatine supplementation with low doses (1.5g) for prolonged periods (one to five years) on the renal function have not been reported either. Review studies(24-25) which analysed the short and long run renal and hepatic function with creatine supplementation did not find any alteration in the results of the same biochemical exams analysed in our study.

Moreover, when the renal function(16,26,27) and hepatic function(17,20,28), both in the short run with high doses and long run with low doses of creatine supplementation, did not observe any dysfunction. Bemben and Lammont(29) did not report any adverse effect in bibliographic review on the effects of creatine supplementation in many organs. The International Society of Sports Nutrition(30) concluded that creatine is safe, legal and efficient. Shao and Hathcock(4) evaluated the risk of creatine use in studies of medium (28 days) and long run (until one year), in which creatine supplementation followed in its great majority the 20 grams dose on the first week and 5g/day on the following ones. No adverse effect has been observed in studies involving healthy individuals as well as patients, proposing hence that the maintenance dose of 5g/day seems to be safe.
 

1981

Utente
3 Febbraio 2013
1,062
0
415
Glia effetti collaterali più significativi, anche se non tutti sono stati chiariti con nesso di casualità sono:
-Disturbi gastrointestinali
-Problemi epato-renali
-Crampi
-Disidratazione
-Soppressione della sintesi endogena di creatina

Un bell' aumento di ciccia, non è altro che ritenzione idrica, tra l' altro non bella vedersi sul piano estetico.
 

crack

Utente
26 Ottobre 2004
1,362
0
415
L'aumento di ciccia lo hai abbinando gli zuccheri semplici.
La creatina e' un supellemento sicuro ed efficace, il resto sono storie.
Peraltro, aumentando la sensibilita' all'insulina, ovviamente aumenta l'assorbimento degli zuccheri in tutti i tessuri.
Sai cos'e' il GLUT4?
Il succo e' che se si e' a dieta stretta la creatina potrebbe mantenere la muscolatura ma ridurrebbe la perdita di grasso.



P.s.: problemi gastrointestinali: crampi allo stomcao ed in taluni diarrea. Basta ridurre le dosi...
Disidratazione: la creatina aumenta l'accumulo di acqua nelle cellule muscolari.
Crampi: evidenze anedottiche, basta comunque diminuirne la quantita' e/o associare potassio e magnesio.
Problemi epatici e/o renali: falso, come da studi postati.
Sul grasso: gia' spiegato.
 

crack

Utente
26 Ottobre 2004
1,362
0
415
Studio vecchio come il cucco sull'efficacia della creatina (senza carbo):

http://www.rice.edu/~jenky/sports/creatine.html

Studio recentissimo:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23715246