Suzi Wan

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,036
2,300
2,015
Milano
E' facilmente reperibile, di solito lo trovo insieme al Go-Tan e preferisco questo, mi pare mediamente più cremoso (e meno liquido).

Ciao

MA - r l i n
 

cisco

Utente
3 Maggio 2013
6
0
5
Ciao,
sono nuovo su questo forum (chiaramente ho qualche piccolo problema legato ai capelli...), ho letto quanto avete pubblicato sul latte di cocco e, da un po', sto provando a prenderlo, un cucchiaio la mattina a colazione. Sto usando quello della marca Suzi Wan.

Giorni fa, in un altro supermercato, ne ho trovato uno marca Lien Ying (vorrei caricare la foto ma non ci riesco...), che sembra avere il 90% di estratto di cocco, mentre il Suzi Wan parla di 56% circa... qualcuno mi può aiutare a capire se parliamo di percentuali comparabili?

Mi rivolgo in particolare a Marlin, che vedo molto competente sull'argomento...

Un'ultima cosa: ho iniziato a prendere anche dei semi di zucca, una quindicina di solito, dite che sono abbastanza?

Grazie!
 

lomaxino

Utente
28 Aprile 2012
379
1
265
Cisco ha scritto:
Giorni fa, in un altro supermercato, ne ho trovato uno marca Lien Ying (vorrei caricare la foto ma non ci riesco...), che sembra avere il 90% di estratto di cocco

Confezione verde ?!
Tra gli ingredienti se non ricordo male dovrebbe esserci un conservante abbastanza tossico
 

cisco

Utente
3 Maggio 2013
6
0
5
Sì, verde... c'è come emulsionante l'E433, ti riferisci a questo?

Permettono la vendita di un prodotto con un componente tossico?

Contiuo a non riuscire a caricare l'immagine, è in formato .jpg, non so perchè non funzioni...
 

lomaxino

Utente
28 Aprile 2012
379
1
265
Cisco ha scritto:
Sì, verde... c'è come emulsionante l'E433, ti riferisci a questo?

Permettono la vendita di un prodotto con un componente tossico?

Si, mi riferisco a quello. Se cerchi in rete trovi diverse tabelle che classificano i vari additivi. L'E433 e' definito leggermente tossico .. ma come tu osservi, poiche' ne e' consentita la vendita il suo consumo non nuoce, vallo poi a capire di quanto, soprattutto nel caso specifico in cui si intende assumerlo quotidianamente.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,036
2,300
2,015
Milano
E' il polisorbato 80 (Tween 80) che è trovati nei gelati (e in alcune lozioni), non dovrebbe essere così micidiale, anche se ha mandato a monte uno studio su una farmaco contro l'Alzheimer, perché si pensava fosse leggermente tossico il farmaco, invece forse era questo composto...).

Per un'integrazione continuativa è forse meglio avere meno estratto di cocco (tanto non ne server molto) e additivi più tranquillizzanti.

15 semi di zucca saranno sufficienti, ma dimostrano anche che l'approccio è tipo quello con un integratore e non con un cibo gradito...

Ciao

MA - r l i n



 

cisco

Utente
3 Maggio 2013
6
0
5
Grazie per le risposte!

Per quanto riguarda i semi di zucca, non sono male come gusto, solo che, avendo trovato solo quelli con il guscio all'Esselunga, stare a aprirli uno a uno porta via tempo, per quello uso un approccio da integratore e ne mangio un numero predefinito e sempre uguale...

Appena finisco il pacchetto, cerco quelli già decorticati e, allora, non penso che starò a contarli, ne prenderò una manciata.
 

yugo

Utente
13 Luglio 2011
29
2
15
giusto per non spulciarmi tutte le discussioni :)... a cosa giovano questi alimenti? (I semi di zucca ed il latte di cocco)
 

saintnear

Utente
28 Maggio 2012
620
0
265
Com'è possibile che a me il latte di cocco dopo una settimana in frigo ed encefalonato si sia trasformato in un miscuglio strano di acqua e roba bianca come se non fosse più' omogeneo?
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,036
2,300
2,015
Milano
Possibile, se non l'hai tenuto nel brick. La roba bianca è quella ricca di grassi, l'acqua è in pratica l'acqua di cocco che è benefica pure, ma non contiene grassi anti-dht. In pratica il latte di cocco è l'unione di grassi e acqua di cocco, che nel tuo caso si sono separati.

Ciao

MA - r l i n
 

kenzotange

Utente
29 Agosto 2012
194
1
165
Può essere utile accompagnare una assunzione giornaliera di 320 mg di serenoa repens (prostafactor) con l'integrazione di un cucchiaino da caffè di latte di cocco?
 

symbio

Utente
8 Novembre 2012
46
0
15
Ecco forse rimanendo in tema additivi, forse il suzi wan mi sembra ne contenga di più E407 (sicuro in piccole quantità) E412 e E415 (sicuri). Lo sto usano ora e leggo gli ingredienti. Quando avevo provato il go tan mi sembra di non ricordare additivi confermate? Nel caso forse il secondo e' preferibile.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
32,036
2,300
2,015
Milano
Sì, avrei detto il contrario, perché il Go-Tan si presenta meglio del Suzi Wan, ma se è così tanto meglio (visto che io uso il Go-Tan e non ho trovato additivi dichiarati sulla confezione).

Ciao

MA - r l i n