SkincareAddicts

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Oggi non mi andava di pensare a capelli, effluvi e simili e dato che ho visto che altri sono interessati anche alla cura della pelle, anti aging in generale, ho trovato un’altra dermatologa che ha un canale YouTube in cui condivide consigli in merito ed è abbastanza teatrale da catturare l’interesse nei momenti di noia🙂

 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
😂😂si, ed è anche simpatica e accattivante, anche Dr. Dray è molto preparata e non parla di baggianate senza background scientifico ma mette un po’ di angoscia a volte..
Fa una lista delle cose che influiscono maggiormente nel rallentare l’invecchiamento cellulare:
1 pulizia del viso mattina e sera banale ma essenziale
2 mettere la protezione solare OGNI SINGOLO GIORNO, la cosa più importante delle 7, gli uva che penetrano fino a livello dermico passano anche attraverso i vetri, perciò anche in casa in auto ecc (e il foto aging è responsabile almeno dell’80% dell’invecchiamento cutaneo globale), se non si usa lo schermo solare tutto il resto è pressoché inutile
3 antiossidanti, la mattina sotto la protezione solare, aiutano a proteggere da inquinamento, radicali liberi, cita uno studio asiatico in cui chi usa antiox topici oltre alla protezione solare ha migliori risultati, possono essere vari, vit c, resveratrolo, proteine della soia ecc
(Diciamo che questa parte è ancora abbastanza empirica, non c’è tanta evidenza in letteratura a parte sull’acido retinoico che è il gold standard, e in parte sull’acido ascorbico che però ha problemi di stabilità ecc all’uso pratico, sul resto c’è ancora poca sostanza, vabbè gliela passiamo)
4 smettere di fumare immediatamente, altrimenti è tutto inutile, bombe di radicali liberi everywhere, vasocostrizione, cioè ma se fumate che pensate alla skincare a fà?? Il fumo consuma tutto il nostro pool di antiox ci prosciuga l’anima e causa il codice a barre🤣
5 smettere di schiacciarsi i brufoli😷
6 gestire lo stress, ci sono studi che dimostrano come lo stress psicologico protratto acceleri l’invecchiamento (in effetti è stato dimostrato che ci accorcia fisicamente i telomeri ma questa è un’altra storia e mi stresso solo a scriverla, non ci voglio proprio pensare, però ci sono modi per riallungarli perlomeno in parte, tra quelli dimostrati l’es fisico come sempre aumenta la sintesi di telomerasi), lei si sofferma più sul risalire alle cause e cercare di sopprimerle (familiari compresi🤣), ridurre caffè nicotina anche per questo, provare la meditazione, camminate lunghe blabla
7 siamo quello che mangiamo, non mangiare per noia o distrazione o stress, non mangiare a caso cose di cui non si è consapevoli, leggere le etichette e masticare a lungo (30 volte😅) per aiutare digestione e assorbimento dei nutrienti, provare a mangiare organico e regolare in piccole porzioni.
E ci ha risparmiato il capitolo sullo zucchero e la glicazione proteica,panacea di tutti i mali.
e anche il sonno, anche quello serve a ripristinare i nostri pool antiox endogeni a produrre gh, melatonina, regolare tutti gli ormoni praticamente e a riparare i danni.
Cioè io in pratica a parte il fumo, spf e alcuni altri mi uccido consapevolmente se non altro con stress insonnia e zucchero😢
Ma mi ha dato l’ispirazione per cucinare un po’ di roba sana e evitare biscotti e grissini nelle prossime sere😞
 

ComeTogether

Utente
2 Gennaio 2020
121
35
165
Milano
😂😂si, ed è anche simpatica e accattivante, anche Dr. Dray è molto preparata e non parla di baggianate senza background scientifico ma mette un po’ di angoscia a volte..
Fa una lista delle cose che influiscono maggiormente nel rallentare l’invecchiamento cellulare:
1 pulizia del viso mattina e sera banale ma essenziale
2 mettere la protezione solare OGNI SINGOLO GIORNO, la cosa più importante delle 7, gli uva che penetrano fino a livello dermico passano anche attraverso i vetri, perciò anche in casa in auto ecc (e il foto aging è responsabile almeno dell’80% dell’invecchiamento cutaneo globale), se non si usa lo schermo solare tutto il resto è pressoché inutile
3 antiossidanti, la mattina sotto la protezione solare, aiutano a proteggere da inquinamento, radicali liberi, cita uno studio asiatico in cui chi usa antiox topici oltre alla protezione solare ha migliori risultati, possono essere vari, vit c, resveratrolo, proteine della soia ecc
(Diciamo che questa parte è ancora abbastanza empirica, non c’è tanta evidenza in letteratura a parte sull’acido retinoico che è il gold standard, e in parte sull’acido ascorbico che però ha problemi di stabilità ecc all’uso pratico, sul resto c’è ancora poca sostanza, vabbè gliela passiamo)
4 smettere di fumare immediatamente, altrimenti è tutto inutile, bombe di radicali liberi everywhere, vasocostrizione, cioè ma se fumate che pensate alla skincare a fà?? Il fumo consuma tutto il nostro pool di antiox ci prosciuga l’anima e causa il codice a barre🤣
5 smettere di schiacciarsi i brufoli😷
6 gestire lo stress, ci sono studi che dimostrano come lo stress psicologico protratto acceleri l’invecchiamento (in effetti è stato dimostrato che ci accorcia fisicamente i telomeri ma questa è un’altra storia e mi stresso solo a scriverla, non ci voglio proprio pensare, però ci sono modi per riallungarli perlomeno in parte, tra quelli dimostrati l’es fisico come sempre aumenta la sintesi di telomerasi), lei si sofferma più sul risalire alle cause e cercare di sopprimerle (familiari compresi🤣), ridurre caffè nicotina anche per questo, provare la meditazione, camminate lunghe blabla
7 siamo quello che mangiamo, non mangiare per noia o distrazione o stress, non mangiare a caso cose di cui non si è consapevoli, leggere le etichette e masticare a lungo (30 volte😅) per aiutare digestione e assorbimento dei nutrienti, provare a mangiare organico e regolare in piccole porzioni.
E ci ha risparmiato il capitolo sullo zucchero e la glicazione proteica,panacea di tutti i mali.
e anche il sonno, anche quello serve a ripristinare i nostri pool antiox endogeni a produrre gh, melatonina, regolare tutti gli ormoni praticamente e a riparare i danni.
Cioè io in pratica a parte il fumo, spf e alcuni altri mi uccido consapevolmente se non altro con stress insonnia e zucchero😢
Ma mi ha dato l’ispirazione per cucinare un po’ di roba sana e evitare biscotti e grissini nelle prossime sere😞
antiossidanti topici?
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,187
1,415
41
COMO
Ma la protezione solare tutti i 365 giorni dell' anno? Infatti gli asiatici hanno una pelle stupenda.
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Si, esistono ma non c’è ancora un razionale solido alla base per consigliarli sostenendo che faranno veramente una differenza macroscopica ma tentar non nuoce si può sperimentare.
Quello che ha più studi a sostegno è la vit c sotto forma di acido ascorbico (poi ci sono i vari derivati ma non è veramente dimostrato che siano altrettanto efficaci, anzi). Quindi l’unico che ha senso provare ad aggiungere è l’acido l-ascorbico ma poi diventa molto importante la formulazione del prodotto e qui si apre un mondo, perché la vit c è labilissima, si ossida istantaneamente se non nella condizioni ideali, che sono molto difficile da ottenere e mantenere in un topico. Il ph deve essere adeguato, utile associare nello stesso prodotto vit C vit E e acido ferulico, soprattutto vit c ed e insieme si “riducono” a vicenda quindi la combinazione aiuta a mantenere il potere antiossidante e la stabilità. Insomma è un casino perché veramente è poco stabile, oltre al fatto che per fare qual cosa deve penetrare fino al derma, altra questione problematica. Comunque non è del tutto insensato usando un prodotto adeguato.
Poi ce ne sono veramente mille ma ancora poca sostanza, sembra più che altro che possano aiutare a proteggere “superficialmente” dagli stressors ambientali, inquinamento , che possano potenziare l’azione della protezione solare. Ne producono tanti, resveratrolo, Q10, pycnogenol, EUK 134, e chi più ne ha più ne metta.
Ma di base a livello topico i pilastri sono nell’ordine:
-Protezione solare (e ormai ce ne sono di fantastiche che sembra di non avere niente addosso)
-Acido retinoico
Tutto il resto è un’aggiunta eventuale così per essere creativi e sperimentare. Anche i peptidi vari stesso discorso
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Ma la protezione solare tutti i 365 giorni dell' anno? Infatti gli asiatici hanno una pelle stupenda.
Esatto, anche quando piove o si sta al chiuso perché solo gli uvb vengono schermati in quei casi, gli uva che per l’invecchiamento sono i peggiori perché penetrano fino al derma distruggendo collagene e elastina, passano in qualsiasi condizione atmosferica e anche attraverso vetri e tessuti almeno in buona percentuale.
Si gli asiatici sono “addestrati” fin da piccoli a queste cose e i risultati si vedono. Io ho anche fatto qualche lampada nella mia vita e d’estate mi piaceva abbronzarmi porca la miseria, come in tutto si impara sempre dopo ma meglio iniziare a 30 anni che mai
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Io seguo tutto tranne la crema solare, la metto solo il.mesetto estivo e basta
Allora inizia a metterla sempre, non siamo abituati ma qualsiasi dermatologo ti dirà che è la cosa più importante e praticamente è “ridicolo” fare il resto altrimenti. Ci sono gli studi (e si, anche io sono rabbrividita), la nostra amica qui sopra è anche ottimista dicendo 80%, risulta che gli uv siano responsabili di oltre il 90% del danno cutaneo e la cosa è cumulativa). Praticamente potresti mettere solo la protezione solare e smettere tutto il resto che ci avresti comunque guadagnato. Anche io sconvolta alla notizia😅
 

ComeTogether

Utente
2 Gennaio 2020
121
35
165
Milano
Grazie per la risposta, se non ti dispiace avrei un'altra domanda visto la tua grande conoscenza in merito: qual è il prodotto migliore per migliorare i segni dell'acne?
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Figurati! Per le cicatrici vere e proprie la tretinoina/acido retinoico, è solo su prescrizione ma spiegando te la puoi far prescrivere anche dal medico di base. Qui in Italia abbiamo solo tretinoina same o airol, cambia solo il veicolo, l’airol è più adatto se hai pelle grassa, ma visto che comunque la tretinoina già di per sè secca io sono più per la same.
Per l’iperpigmentazione cioè i segnetti Rossi sempre la tretinoina aiuta tantissimo a velocizzare la guarigione ma ci sono tanti altri principi attivi che possono aiutare, anche la niacinamide, vit c, idrochinone, acido mandelico e azelaico ecc
Ma se vuoi migliorare proprio la texture cutanea il top rimangono appunto i retinoidi, la tretinoina in primis. Ma devi sapere bene come usarla perché è di base un farmaco anche se a scopo cosmetico (nasce per l’acne originariamente, poi si è visto che riduce rughe cicatrici ecc). Il problema è che può essere irritante perciò bisogna iniziare con calma una/due volte alla settima all’inizio, la sera dopo una mezz’ora da quando lavi il viso metti pochissimo prodotto (la classica pea size, non scherzo quella quantità per tutto il viso quindi veramente poco, evitando il contorno occhi e gli angoli della bocca e delle narici cioè le zone che tendono ad irritarsi di più. Poi man mano se vedi che la tolleri aumenti gradualmente fino ad arrivare a metterla ogni sera. Ma non farti fregare perché vedi che le prime2/3 volte ti sembra di non aver messo niente! Perché lavora “da sotto” (infatti se hai acne può per qlc settimana peggiorare perché aumenta la velocità di tournover cellulare quindi praticamente fa emergere tutto “da sotto” più velocemente). Tenderà a seccare quindi importante usare creme idratanti la mattina e non ulteriormente irritanti (quindi evitare fragranze olii essenziali ecc). Ovviamente ancora più importante la protezione solare perché riduce lo strato corneo temporaneamente. Di per sè è il miglior principio attivo esistente a questo scopo perché è stato dimostrato che è in grado di invertire i danni da fotoinvecchiamento addirittura a livello di dna cellulare. Cioè ripara il dna danneggiato in pratica e fa in modo che la cellula ricominci a comportarsi in modo “più giovane”, il ricambio cellulare accelera, insomma la cute letteralmente si comporta come decenni prima e aumenta la deposizione di collagene nel derma che man mano torna più elastico e resistente. All’inizio c’è una fase di transizione “da sopportare” dovuta al peeling per questo ricambio accelerato, è come mettere un turbo a tutto il sistema, ma dopo 3 mesi inizi a vedere risultati fino a un massimo di miglioramento fino a 2 anni in cui la pelle proprio migliora. Poi mantieni e previeni l’invecchiamento (ci sono donne che la usano da 30 anni e dimostrano almeno 20 anni in meno!).
Prova, ci vuole un po’ di costanza e pazienza ma può veramente rendere la pelle visibilmente più liscia e far migliorare molto le cicatrici
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,187
1,415
41
COMO
Quasi quasi metto sempre quella al posto della crema viso al mattino, io come crema solare viso uso rilastyl sub system 50 di protezione, è con filtri minerali non chimici
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Se ti piace cosmeticamente va benissimo, l’importante è trovare quella più giusta per la nostra pelle perché molti non la mettono perché “da fastidio” (soprattutto chi ha seborrea di solito), ma ormai c'è stata un’evoluzjone incredibile e soprattutto noi europei e gli asiatici abbiamo filtri fantastici che coprono anche tutto lo spettro uva e cosmeticamente sono eleganti e per niente fastidiosi. Secondo me per noi la roche posay che ha anche il brevetto del mexoryl (che è uno dei migliori filtri attuali), ma anche eucerin e tanti altri. Anche rilastil mi ricordo che usava buoni filtri.
Gli asiatici sono ancora uno step oltre, hanno filtri super e li usano in combinazione per coprire al massimo tutto lo spettro uv, tipo uvinul a plus, tinosorb S e M e altri.
Io da quando ho iniziato a usarli ne sto provando sempre di diversi e man mano ne trovo di migliori, adesso sto usando uno della canmake giapponese e uno della purito alla centella asiatica coreano ed è come mettere un primer👌🏻
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,187
1,415
41
COMO
Ma dove li compri? Si la rylastil usa filtri fisici quindi ottimi anche per la zona perioculare.
se mi dovessi consigliare un solare da mettere come crema viso? Quindi tutti i giorni quindi filtri fisici e che sia anche idratante?
Pelle normale leggermente grassa naso e fronte
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Dipende quali, quelli asiatici su YesStyle se non li trovo su Amazon, poi alcuni man mano che hanno successo passano anche sulle piattaforme più diffuse, tipo purito ormai è conosciuta anche qui.
Per il contorno occhi anche la skinceuticals ne fa uno apposito solo per contorno occhi, è un po’ caro per la quantità che c’è ma ha anche un po’ di pigmento per eventuale correzione occhiaie.
Quelli che prendo io oltre ai filtri su cui mi focalizzo, hanno anche sempre altri ingredienti utili, e di solito senza fragranze o altro che possa irritare (quello della Purito versione “unscented” proprio per quello, lo metti tranquillamente anche contorno occhi), quelli che ti dicevo sono anche abbastanza idratanti ma senza essere grassi, poi ne ho uno nel cassetto che devo ancora provare ma ha recensioni molto buone da tutti i punti di vista che è il klairs soft airy uv essence.
Questi sono tra i migliori che ho provato, altrimenti dei “nostri” non erano male la roche posay la versione più liquida che sbatti e eucerin ne avevo provati due entrambi non male, ma i coreani e giappo meglio da un punto di vista cosmetico, per me almeno. Anessa (shiseido) anche ne fa di molto buoni ma costano di più.
Ma in generale se provi vedrai la differenza, sono meglio delle nostre creme idratanti e non lasciano residuo bianco (cosa ahimè quasi inevitabile con i filtri fisici, l’ossido di zinco e il diossido di titanio un po’ di bianco lo lasciano sempre), invece loro li combinano fisici e chimici riuscendo ad ottenere un compromesso ideale tra filtro, basso potenziale irritante, fantastico risultato cosmetico.
Rohto skin aqua e Biorè aqua rich anche sono validi ma io non posso usarli perché c’è il glicole come in tanti che ho dovuto escludere per quello.
Ah poi che una ditta scandinava mi pare la EVY che fa dei prodotti fantastici senza proposte simili concorrenti, sono tutti in mousse che diventano impalpabili, anche qui c’è il glicole perciò per me no ma sono veramente da provare.
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Se vuoi rigorosamente solo filtri fisici (ma prova gli orientali e non torni più indietro), la skinceuticals ne fa di ottimi però sempre cari, altrimenti la clinique mineral sunscreen
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,187
1,415
41
COMO
Metti pure il link di dove li compri quelli orientali, ne proverò uno, e dire che sono stato in corea l' anno scorso a marzo, avevo comprato una crema viso alla placenta marca the siam
 

Winter

Utente
24 Agosto 2019
1,151
491
415
Bologna
Ma che rabbia, si dovrebbe svaligiare tutto quando si va là!!
Ma c’è l’applicazione che è comodissima di yesstyle. L’unica cosa è che c’è il potenziale rischio dogana ma se per caso succede basta che mandi foto della ricevuta per lo sblocco e ti rifondono immediatamente con un buono della stessa cifra da usare sul sito,a me è successo una volta perciò prima controllo se quello che cerco lo trovo altrove, se non è reperibile qui rischio perché mal che vada risolvono così.
Per il resto sono affidabili, ti mettono sempre omaggi dentro, e ci sono sempre codici sconto ulteriori. Solo che i tempi di consegna sono abbastanza lunghi, ho notato che un trucco per restare entro tempi umani è ordinare prodotti con dicitura “usually ships within 1 to 2 days” cioè che partono dal rivenditore in max 48 h altrimenti rischi veramente di aspettarli 3 mesi.
Diciamo che di sicuro non arriva da dietro l’angolo ma per questa categoria di prodotti che secondo me non è equiparabile ai nostri vale la pena, basta organizzarsi
 

simwe9one

Utente
10 Settembre 2018
6,645
2,187
1,415
41
COMO
Si tra l' altro ero andato in un quartiere pieno di negozi di beautycare e maschere, e la tipa dove sono entrato , anche se sempre gentilissima come sono loro, continuava a seguirmi stando sempre dietro e mi proponeva qualunque cosa 😁
 

Ciampa

Utente
15 Giugno 2019
171
47
165
Brescia
Ne approfitto pure io, dato che siete così esperti.. 😁
Per il.cintorni occhi (zampe di gallina + occhiaie) cosa consigliate?
E alla fine non ho capito quale sia il filtro solare giornaliero miglior in assoluto