Risultati Histogen Phase I/IIa 2013

alemb81

Utente
15 Giugno 2009
819
0
265
LA cosa che mi fa specie è come in 20 anni non ci siano stati passi avanti in questo campo..capisco che lavorare sull'uomo sia molto più difficile ma neanche un passo avanti in 20 anni mi sembra veramente un sintomo di grave inefficienza..cosa dobbiamo aspettarci? Usiamo ancora farmaci con più di 20 anni..neanche uno nuovo..
 

kakaroth86

Utente
9 Marzo 2012
3,180
49
915
le differenze si basano su 3 mesi giusto? io prima di esprimere pareri positivi/negativi aspetterei altri 3-4 mesi...
 

alemb81

Utente
15 Giugno 2009
819
0
265
Kakaroth ma che c'entra? Questo non e' un prodotto ad uso quotidiano e se leggi dopo la prima iniezione dopo 48 settimane la situazione e' iniziata a a peggiorare
 

bhobho

Utente
15 Febbraio 2012
938
0
265
sono parecchio d'accordo con il fatto che in 20 anni la ricerca è stata quasi ferma però non mi sembrano scarsi i risultati, cioè se l'operazione fosse svolta in un giorno (entri, ti fanno la siringa ed esci) mi sembra un risultato non male, magari si possono fare più siringhe in un anno, una ogni 4 mesi. Certo è che l'attesa ,da che ho capito, non è breve.
Non conosco il prezzo (e probabilmente non lo sanno ancora nemmeno loro) ma se fosse basso e se fosse possibile farle ora in Italia lo farei senza indugio[:)]. Alla facciaccia di minoxidil e propecia.

P.S. il tutto ammesso che il documento dica il vero
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
0
265
beh dai non mi sembra male, sarebbe interessante vedere come ha scritto qualcun altro che cosa succederebbe (visto che questa sostanza sembra ben tollerata dall'organismo) se facessero più sessioni, magari a distanza di un mese ma anche due settimane

quello che mi chiedo, e qua non è la discussione giusta lo so, è perchè avendo cotsarelis riscontrato lo stesso numero di cellule staminali nello scalpo agato ma molte meno cd34 e 200 perchè non si insiste su questo, sì mi direte questi hanno iniziato i trial ben prima dello studio però lo scopo è lo stesso di histogen ovvero svegliare le staminali quiescienti attraverso le progenitrici facendo arrivare i segnali
 

perduto

Utente
16 Marzo 2008
1,580
45
615
nonlosoaaa ha scritto:


quello che mi chiedo, e qua non è la discussione giusta lo so, è perchè avendo cotsarelis riscontrato lo stesso numero di cellule staminali nello scalpo agato ma molte meno cd34 e 200 perchè non si insiste su questo, sì mi direte questi hanno iniziato i trial ben prima dello studio però lo scopo è lo stesso di histogen ovvero svegliare le staminali quiescienti attraverso le progenitrici facendo arrivare i segnali



quoto e chiedo: ma eisistono ora, delle sostanze da provare come si è fatto con la teoria delle prostaglandine?
perchè se no noi siamo punto e a capo.
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
0
265
Perduto ha scritto:
nonlosoaaa ha scritto:


quello che mi chiedo, e qua non è la discussione giusta lo so, è perchè avendo cotsarelis riscontrato lo stesso numero di cellule staminali nello scalpo agato ma molte meno cd34 e 200 perchè non si insiste su questo, sì mi direte questi hanno iniziato i trial ben prima dello studio però lo scopo è lo stesso di histogen ovvero svegliare le staminali quiescienti attraverso le progenitrici facendo arrivare i segnali



quoto e chiedo: ma eisistono ora, delle sostanze da provare come si è fatto con la teoria delle prostaglandine?
perchè se no noi siamo punto e a capo.



mmmmmmmmmmmm no direi che per questo servono solo macchinari e autorizzazioni, sarebbe una sorta di prp ma non alla camomilla come quello normale diciamo

invece qualcosa da sperimentare noi stessi si potrbbe trovare in qualche sostanza pro K G F, VEGF, and Follistatin
 

alemb81

Utente
15 Giugno 2009
819
0
265
Ragazzi vedo che avete seguito poco la questione histogen il problema sta nel fatto che non si possono fare iniezioni cosi vicine nel tempo per due motivi: il costo e' stimato al di sotto di un trapianto ma si parlera di migliaia di euro, due come c'e' scritto nel documento hanno visto che aumentando la dose oltre certi parametri l'emoglobina e' scesa. Vi suggerisco di guardare le discussioni su forum americani per capire meglio la questione. Comunque per ora i risultati sono siimil finasteride..
 

nada

Utente
16 Marzo 2011
957
1
265
ma che fa, inverte il processo dei miniaturizzati o no? e quando uscirà sul mercato?
 

nonlosoaaa

Utente
20 Ottobre 2012
654
0
265
AleMB81 ha scritto:
Ragazzi vedo che avete seguito poco la questione histogen il problema sta nel fatto che non si possono fare iniezioni cosi vicine nel tempo per due motivi: il costo e' stimato al di sotto di un trapianto ma si parlera di migliaia di euro, due come c'e' scritto nel documento hanno visto che aumentando la dose oltre certi parametri l'emoglobina e' scesa. Vi suggerisco di guardare le discussioni su forum americani per capire meglio la questione. Comunque per ora i risultati sono siimil finasteride..


a ok, effettivamente non lo sapevo,ebbè allora non è sto gran prodotto se le cose stanno così
 

bhobho

Utente
15 Febbraio 2012
938
0
265
nonlosoaaa ha scritto:
AleMB81 ha scritto:
Ragazzi vedo che avete seguito poco la questione histogen il problema sta nel fatto che non si possono fare iniezioni cosi vicine nel tempo per due motivi: il costo e' stimato al di sotto di un trapianto ma si parlera di migliaia di euro, due come c'e' scritto nel documento hanno visto che aumentando la dose oltre certi parametri l'emoglobina e' scesa. Vi suggerisco di guardare le discussioni su forum americani per capire meglio la questione. Comunque per ora i risultati sono siimil finasteride..


a ok, effettivamente non lo sapevo,ebbè allora non è sto gran prodotto se le cose stanno così


mi accodo [:D]
 

alemb81

Utente
15 Giugno 2009
819
0
265
Nada qualche vellus a terminale lo ha trasformato ma credo che come fina faccia principalmente il grado di displasia..comunque sentiamo anche marlin che dice
 

alemb81

Utente
15 Giugno 2009
819
0
265
Non credo siano quelli vecchi in quanto in passato non si era mai parlato dell'impatto di hsc sull'emoglobina comunque staremo a vedere..
 

nada

Utente
16 Marzo 2011
957
1
265
se si può ottenere qualche risultato visibile il costo è un investimento sulla qualità della vita