Parere sul mio caso di alopecia areata

TommyD

Utente
9 Novembre 2021
7
0
5
Ciao a tutti
Vi scrivo per chiedere un vostro parere / consiglio per affrontare questa malattia difficile da digerire. Purtroppo ce l’ho avuta 2 anni fa (ho 35 anni e fino a 33 non ho mai avuto un episodio…) e in 9 mesi sono guarito completamente. Purtroppo dopo meno di un anno è ricomparsa e ora mi ritrovo messo peggio della prima volta e mi sto preoccupando. Scendo nei dettagli cercando di essere sintetico.
Ottobre 2021: ho notato 2 piccole chiazze sulla nuca parte destra
Novembre 2021: visita dermatologica diagnosticata alopecia areata
Dicembre 2021: faccio analisi richieste tiroide più varie e tutto ok. inizio cure con Deltacortene per via orale, clobetasolo e alopex da applicare localmente + sciampi anticaduta e rinforzanti.
Febbraio 2022: fine del cortisone e visita dermatologica di controllo la chiazza è diventata unica e grande quanto un terzo della nuca parte destra. Comunque la dermatologa dice parzialmente ripopolata ma a me sembra di no. Continuo con alopex e clobetasolo.
Giugno 2022: visita dermatologica di controllo, noto diradamenti su barba e sopracciglia e un altra piccola chiazza su tempia, quella iniziale comunque si iniziano a notare ripopolamento ad occhio nudo. Visti i nuovi diradamenti la dermatologa tira in ballo il fattore stress dice che potrebbe non esserci causa precisa e potrei doverci convivere a vita consiglia di riprendere e aumentare il deltacortene.
Ignoro i consigli strappo le ricette e avendo capelli un po’ lunghi riesco a coprire le chiazze e ignoro il problema cercando di stare tranquillo cercando di accettare la condizione dovesse peggiorare.
Settembre 2022 tutto completamente ripopolata taglio i capelli cortissimi e non si nota nulla. Sono felicissimo.
Maggio 2023: noto nuovamente una piccola chiazza al centro della nuca.
Rifaccio le stesse analisi per sicurezza ma tutti ok. Evito di prendere il cortisone e come per la scorsa volta cerca di stare tranquillo e manco controllo più di tanto, copro con i capelli tenendoli un po’ lunghi, Metto solo alopex sulla chiazza che si sta ingrandendo velocemente, per aumentare la circolazione è aiutare eventuale ricrescita.
Agosto 2023: la piccola chiazza è diventata grande circa metà nuca stavolta sulla parte centrale. Capisco che magari 4 mesi sono ancora pochi però anche al tatto la sento molto liscia e non vedo/sento ripopolamento. Mi assale il dubbio che ho sbagliato e non riprendere il cortisone non rifare una visita e tentare di stare tranquillo e aspettare ricresca non pensandoci come la prima volta. Ho paura che non si fermi e soprattutto anche se giuarisse il fatto che possa risuccedere ogni tot mesi mi distrugge. Ho letto cose su baricitinib ma non ho idea se si può avere a costi umani e possa davvero risolvere questo problema. Che ne pensate? Aspetto altri 4-5 mesi come la prima volta? Provo altre cure? Grazie a tutti in anticipo
 
Ultima modifica:

proxy

Amministratore
Staff
12 Febbraio 2003
49,832
7,173
2,015
Io ti consiglierei di curarti,se si cronicizzazione non te la cavi più.
Sei una persona ansiosa? Stress fine sei messo?
 

TommyD

Utente
9 Novembre 2021
7
0
5
Grazie per la
Risposta! Beh Difficile dirlo. Se c’è ansia o stress comunque non la percepisco. Lavoro molto 10h al gg e ho delle responsabilità però lo faccio volentieri e mi piace, mi rifiuto di credere che il lavoro sia la causa. Per il resto giusto un po’ di apatia dovuta al fatto di vivere da solo per storie precedenti di convivenze finite male. Comunque dormo bene e non ho attacchi di panico o altro, quindi io direi che non sono stressato però non riuscire a trovare la causa e vedere cadere i capelli (visto che ci tengo molto) un po’ mi abbatte. Posso dire che soffro di ipertensione ereditaria da anni, e misurandola la trovo sempre 100/160. Prendo zopranol tutte le mattine che me l’abbassa un po’ però non mi da sintomi e ad essere sincero non la misuro spesso e la trascuro un po’. Ho letto da qualche parte qui nel forum che l’ipertensione potrebbe essere relazionata allalopecia. Se fosse certo potrei tentare nuove visite cardiologiche e cure più pesanti per abbassare la pressione.
 

Thor20

Utente
19 Novembre 2021
126
8
165
Grazie per la
Risposta! Beh Difficile dirlo. Se c’è ansia o stress comunque non la percepisco. Lavoro molto 10h al gg e ho delle responsabilità però lo faccio volentieri e mi piace, mi rifiuto di credere che il lavoro sia la causa. Per il resto giusto un po’ di apatia dovuta al fatto di vivere da solo per storie precedenti di convivenze finite male. Comunque dormo bene e non ho attacchi di panico o altro, quindi io direi che non sono stressato però non riuscire a trovare la causa e vedere cadere i capelli (visto che ci tengo molto) un po’ mi abbatte. Posso dire che soffro di ipertensione ereditaria da anni, e misurandola la trovo sempre 100/160. Prendo zopranol tutte le mattine che me l’abbassa un po’ però non mi da sintomi e ad essere sincero non la misuro spesso e la trascuro un po’. Ho letto da qualche parte qui nel forum che l’ipertensione potrebbe essere relazionata allalopecia. Se fosse certo potrei tentare nuove visite cardiologiche e cure più pesanti per abbassare la pressione.
Hai risolto?
 

Thor20

Utente
19 Novembre 2021
126
8
165
Sto soffrendo dello stesso problema
Grazie per la
Risposta! Beh Difficile dirlo. Se c’è ansia o stress comunque non la percepisco. Lavoro molto 10h al gg e ho delle responsabilità però lo faccio volentieri e mi piace, mi rifiuto di credere che il lavoro sia la causa. Per il resto giusto un po’ di apatia dovuta al fatto di vivere da solo per storie precedenti di convivenze finite male. Comunque dormo bene e non ho attacchi di panico o altro, quindi io direi che non sono stressato però non riuscire a trovare la causa e vedere cadere i capelli (visto che ci tengo molto) un po’ mi abbatte. Posso dire che soffro di ipertensione ereditaria da anni, e misurandola la trovo sempre 100/160. Prendo zopranol tutte le mattine che me l’abbassa un po’ però non mi da sintomi e ad essere sincero non la misuro spesso e la trascuro un po’. Ho letto da qualche parte qui nel forum che l’ipertensione potrebbe essere relazionata allalopecia. Se fosse certo potrei tentare nuove visite cardiologiche e cure più pesanti per abbassare la pressione.
 

legislatore

Utente
29 Giugno 2023
31
4
15
Io l’ho prendo da tre mesi e invece di ricrescere, continuano a cadere
Io l’ho preso quando ormai non avevo più un pelo dunque questo non lo so , ma comunque quando ho iniziato a prenderlo nei primi mesi ho avuto problemi con le unghie , che è un sintomo dell’alopecia , e poi dopo qualche mese è migliorato. Comunque i primi miglioramenti gli ho visti dal 5/6 mese in avanti , bisogna avere tanta pazienza
 
  • Mi Piace
Reazioni: Melo25

Pasdin

Utente
5 Gennaio 2024
2
0
5
Io l’ho preso quando ormai non avevo più un pelo dunque questo non lo so , ma comunque quando ho iniziato a prenderlo nei primi mesi ho avuto problemi con le unghie , che è un sintomo dell’alopecia , e poi dopo qualche mese è migliorato. Comunque i primi miglioramenti gli ho visti dal 5/6 mese in avanti , bisogna avere tanta pazienza
Ciao da quanto tempo hai l'alopecia e dopo quanto tempo con Olumiant hai cominciato a vedere i primissimi risultati?
Grazie
 

legislatore

Utente
29 Giugno 2023
31
4
15
ciao ho l’alopecia universale da dicembre 2022, e ho incominciato a prendere l’oluminat da febbraio 2023 e i primi risultati gli ho visti dopo 5/6 mesi . Ci vuole tanta pazienza ragazzi.
 

Thor20

Utente
19 Novembre 2021
126
8
165
ciao ho l’alopecia universale da dicembre 2022, e ho incominciato a prendere l’oluminat da febbraio 2023 e i primi risultati gli ho visti dopo 5/6 mesi . Ci vuole tanta pazienza ragazzi.
Scusa com'è iniziata la tua alopecia universale? Con delle chiazze oppure una perdita diffusa?
 

legislatore

Utente
29 Giugno 2023
31
4
15
E’ iniziata con due chiazze e successivamente dopo 2 anni ho perso tutti i capelli e peli, non è stato facile
 

mal.car

Utente
5 Febbraio 2024
6
1
5
Io l’ho prendo da tre mesi e invece di ricrescere, continuano a cadere
ciao anche io ho iniziato a prendere Baricitinib da gennaio e, come te, invece di ricrescere continuano a cadere. Adesso a te dopo altro tempo (un altro mese abbondante) vedi qlc miglioramento oppure nulla di nuovo?? cosa ti dice il dermatologo?
 

Melo25

Utente
30 Dicembre 2023
4
0
5
ciao anche io ho iniziato a prendere Baricitinib da gennaio e, come te, invece di ricrescere continuano a cadere. Adesso a te dopo altro tempo (un altro mese abbondante) vedi qlc miglioramento oppure nulla di nuovo?? cosa ti dice il dermatologo?
Nulla ho appena cominciato il 5º mese ed ancora nessun miglioramento, anzi continuano a cadere ho addirittura perso anche le sopracciglia
 

mal.car

Utente
5 Febbraio 2024
6
1
5
Infatti anche io da quando ho iniziato ho perso sopracciglia speravo che col passare del tempo le cose cambiassero un po' in meglio.. ma a quanto pare non cambia. Visto che alcuni hanno detto che ci vuole tanto tempo. Ma visto che solo il 40 per cento circa risolve forse per noi non ha effetto.