ieson

Amministratore
Staff
31 Gennaio 2003
1,850
26
615
42
Bergamo
www.calvizie.net
i “trapianti di feci”
Secondo alcuni ricercatori, i “trapianti di feci“, seppure al centro di controversie, potrebbero essere un nuovo particolare trattamento contro la calvizie.
I cosiddetti “trapianti di microbiota fecale”  (in sigla FMT) stanno diventando sempre più popolari tra la comunità scientifica.La procedura sperimentale consiste nel raccogliere  le feci da un donatore e poi ‘importarle’ nell’intestino di un paziente ricevente, inserendole nello stomaco tramite tubi, oppure attraverso la deglutizione di pillole contenenti materiale liofilizzato.

Quando è nato il trapianto fecale?
Il trapianto fecale è nato inizialmente per riportare i batteri intestinali a livelli ottimali, ma viene anche usato per trattare condizioni gastrointestinali come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa.
Uno dei chirurghi leader nei trapianti di capelli, il dott. Bessam Farjo, dice che i trapianti fecali potrebbero essere una soluzione anche per...
Continue reading...
 
Last edited by a moderator: