biothymus?

k888

Utente
12 Giugno 2010
32
0
15
ragazzi come sapete ho sospeso propecia, e credo di non prenderlo più... volevo sapere qualcosa su questa lozione chiamata biothymus, se è efficace...
 

k888

Utente
12 Giugno 2010
32
0
15
ragazzi come sapete ho sospeso propecia, e credo di non prenderlo più... volevo sapere qualcosa su questa lozione chiamata biothymus, se è efficace...
 

k888

Utente
12 Giugno 2010
32
0
15
ragazzi come sapete ho sospeso propecia, e credo di non prenderlo più... volevo sapere qualcosa su questa lozione chiamata biothymus, se è efficace...
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Sto interessandomi alle lozioni contenenti estratti di timo o presunti tali (nel Biothymus non ce ne dovrebbero più essere da tempo....), la migliore in commercio è, a mio avviso, la Timoglican che li contiene veramente e pare non siano nemmeno sintetici (che in questo caso, per me è un plus).

Su Timoglican non ci sono molte testimonianze nei vari forum, ma quelle poche sono piuttosto positive, viene consigliata spesso per gli effluvi, ma a mio avviso andrebbe valutata anche per l'aga. Peraltro non costa tantissimo rispetto ad altri prodotti con estratti di ghiandola di timo (in realtà con timosina sintetica).

Ciao

MA - r l i n
 

pippo3212

Utente
19 Dicembre 2009
55
0
65
io da tre mesi su consiglio del mio dermatologo sto integrando all'uso del Minoxidil il Timoglican con applicazioni a giorni alterni.Devo dire che i risultati ci sono sia in termini estetici sia in termini di aumento di robustezza del capello e lieve ma percettibile ricrescita sulla tempia destra, da sempre il mio punto debole.
Qualcun'altro lo sta provando????? Potrebbe essere interessante confrontare i pareri.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Lo sto provando io da pochi giorni, su una area molto circoscritta, ossia sulla parte centrale del frontale sulla quale già sto usando da 2 mesi calcitriolo e tretinoina. Al contrario di queste ultime due con cui faccio una sola applicazione al giorno, con il Timoglican faccio le previste 2 applicazioni al giorno

Parlo ovviamente della lozione (anche se quello che va per la maggiore è lo shampoo).

Ciao

MA - r l i n
 

jacob

Utente
22 Dicembre 2009
520
0
265
L'odore però non è dei migliori..almeno per i miei gusti. L'avevo preso un pò di tempo fa e dopo un'applicazione l'avevo accantonato..magari ora riprovo![:D]

Ciao!
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Io non sento nessun odore particolare, soprattutto dopo l'applicazione.

Ciao

MA - r l i n
 

pippo3212

Utente
19 Dicembre 2009
55
0
65
MARLIN ma te lo applichi a cute umida come scritto nelle indicazioni?????????????
è un pò scomodo questo
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
La mattina a cute secca e la sera spesso a cute umida perché preceduto da altre applicazioni.

Comunque terrò conto di questa indicazione.

Ciao

MA - r l i n
 

xxenergyxx

Utente
14 Marzo 2004
1,641
3
615
Quello che mi fa desistere dall'utilizzare una lozione con estratto di timo è il fatto che questo genere di prodotti è presente sul mercato da anni ed anni e nessuno ha mai parlato di risultati tangibili quindi sono molto scettico.
Vedo più utile a momenti l'acido salicilico contenuto nel timoglican rispetto all'estratto di timo stesso.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Io ho spiegato a lungo il perché del timo; si spera di avere quel Lef1/Tcf che uno studio recente molto ben fatto, ma passato abbastanza inosservato, ha evidenziato come l'anello (l'ultimo) mancante al percorso WNT/beta-catnina nei soli capelli con aga.

Lo studio è questo (lo linko per la 14ema volta[:)]):

http://jcem.endojournals.org/cgi/content/abstract/94/4/1288

Mi sono molto semplicemente chiesto dove recuperare questi fattori e ho potuto vedere che sono presenti nella ghiandola timica per la produzione di linfociti T.

Mi son chiesto quindi se le lozioni a base di timo avessero avuto qualche successo e sono incappato in questo entusiastico commento di uno specialista:

http://www.emaxhealth.com/65/933.html

E' piuttosto datato anche perché fa riferimento a cose di 15-16 anni fa, ma quello che è cambiato in questa nota e costosa lozione da allora è proprio la sostanza attiva, in seguito allo scoppiare, proprio in quegli anni, di mucca pazza. Si è puntato quindi a sostituire gli estratti naturali con una molecola di sintesi che è la sola timosina (che non è Lef1/Tcf....)

Tutti i prodotti che richiamano nel nome la ghiandola di timo hanno come attivi la timosina sintetica, tutti, tranne a quanto pare, il Timoglican....

Dando un'occhiata nei forum a quelle poche testimonianze sul Timoglican le ho riscontrate tutte positive, inoltre sul forum sono incappato in 2 utilizzatrici che hanno risolto il loro problema con questa lozione e in un caso pare si trattasse proprio di aga (benché femminile).

Quindi va benissimo l'acido salicilico, ma forse va rivalutato il vero estratto di ghiandola timica con i suoi fattori completi.

Temo solo che il Timoglican abbia cambiato anche lui formulazione e mi è parso che il timo sia sceso nell'Inci rispetto a quanto si trova elencato in rete. Ho comunque pronto un piano alternativo per sfruttare questi fattori[:)].

Ciao

MA - r l i n
 

jacob

Utente
22 Dicembre 2009
520
0
265
Sarà che per quanto riguarda i profumi sono un pò capriccioso io di mio, ma il timoglican non riesco ad inquadrarlo bene. All'inizio appena applicato mi sembrava buono. ma dopo poco la mia valutazione è un pò cambiata. Cmq l'ho applicato una sola volta per cui magari se riprovo cambiano le cose![:D]

Marlin, non puoi lanciare il sasso e poi tirare indietro la mano perchè poi ci rimango male![:D]Qual'è la soluzione che ti proporresti in caso di esito negativo con il timoglican per quanto riguarda l'estratto di timo? Avrai mica prenotato una bella confezione fresca di ghiandole timiche in macelleria?[:D]

A proposito, di quanto tempo si parla per i primi risultati secondo le testimonianze che hai letto?

Ciao!
 

superalex

Utente
7 Luglio 2003
1,527
1
615
cavolo andate a tirarmi fuori la prima lozione che mi fu prescritta da una dermatologa della mia Asl prima che mi imbattessi in fina e minox...ma pensa te...quasi quasi ci riproverei, di Marlin mi fido ciecamente[:D]
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Sì, penso che mi darò al fai da te come mio solito, il timo in macelleria sono le animelle una specialità regionale, anche lombarda, bisogna solo trovare la macelleria alla vecchia maniera....[:)](poi ovviamente c'è da seccarlo e polverizzarlo e questo è già più difficile...).

Le testimonianze che ho letto parlano di mesi e non di anni ed è già qualcosa, comunque se fai un cerca su Google con Timoglican le trovi (almeno all'80%[:)])


Ciao

MA - r l i n
 

pelatinus

Utente
14 Novembre 2008
20
0
15
Ciao,
ho cercato in rete e ho trovato questo prodotto: www.thymuskin.it

La facciata del sito è seria, cosa ne pensate?

 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
33,343
3,156
2,015
Milano
Sì appunto è quello costoso che ora non contiene più estratti di timo, ma solo timosina sintetica (e quindi quello che non serve), tutte le testimonianze recenti non dicono meraviglie di questo prodotto, mentre all'inizio quando conteneva i veri estratti di timo pareva funzionare molto bene (si veda link sopra...).

Ciao

MA - r l i n