è in arrivo la carne sintetica!!!

de rossi

Utente
9 Agosto 2007
5,220
0
1,415
leggete e commentate.....

https://www.newsfood.com/no-assolutamente-no-alla-carne-sintetica/
 

de rossi

Utente
9 Agosto 2007
5,220
0
1,415
artiglio5825 ha scritto:
dici che è in arrivo? sapevo che ha dei costi troppo alti al momento.

senza dubbio ha due vantaggi: 1) non necessita di tutta la filiera produttiva visto che non si macellano animali, 2) ne giova l'effetto serra.

per i costi.......

A breve il petto di pollo costerà 0,20 € al kg, ecco la rivoluzione alimentare

https://www.informarexresistere.fr/carne-sintetica-stampata-in-3d/
 

de rossi

Utente
9 Agosto 2007
5,220
0
1,415
secondo me prima di tirare le somme bisognerebbe capire se questa carne sintetica sarà ricca di grassi saturi e colesterolo come le carni fresche.

io fino a una decina d'anni fa ero un buon consumatore di filetto ai ferri ed hamburger perché in fin dei conti il sapore della carne grigliata mi è sempre piaciuto, poi però la mia parte animalista e salutista ha prevalso.

di certo se queste carni sintetiche, come dicevo, non avessero grassi e colesterolo in abbondanza, ci si potrebbe fare un pensierino, sempre che la qualità delle proteine che apportano sia indiscussa.

 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
E' la soluzione davanti all'animalismo che avanza. Pure io mi sono fatto prendere, nel senso che mi dispiace che vegano uccisi degli animali, anche se poi se mi li puliscono e macellano senza che io veda il tutto, li mangio volentieri[:)]

Una volta molta più gente se voleva mangiare un pollo era disposta a tirargli il collo e a spennarlo, ora chi lo farebbe ? Tutti proverebbero una pena infinita, oltre che una seccarsi, a fare tutto questo per mangiare.

La carne però piace perché l'uomo è onnivoro quindi la carne sintetica è una soluzione, i prezzi come per ogni cosa tecno (come la Brotzu[:)]) partono alti, ma poi con la produzione di massa e la concorrenza scendono, anche se occorre aspettare qualche anno.

Ciao

MA - r l i n
 

de rossi

Utente
9 Agosto 2007
5,220
0
1,415
sono in buona parte d'accordo, tuttavia ricordiamoci che tutte le volte che gli uomini hanno apportato dei cambiamenti ai meccanismi di madre natura hanno fatto quasi sempre dei disastri. ora per carità, al di la dell'essere animalisti, certamente se si riuscissero ad eliminare buona parte degli allevamenti intensivi ne gioverebbe una grossa riduzione dell'effetto serra (di contro si perderebbero moltissimi posti di lavoro nel settore e finanche una buona fetta della filiera di prodotti tipici (ce lo immaginiamo il salame di norcia oppure il san daniele fatti col maiale sintetico???), ma al di la di questi aspetti ciò su cui mi interrogo è se queste carni sintetiche verranno trattate con ormoni e se riusciranno ad esempio a garantire un buon apporto di ferro e vitamina b12.


 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
Non so se parliamo della stessa cosa, io parlo di cellule di muscolo animale che riproducendosi costituiscono un tessuto, non so se abbisognano di ormoni per far questo. In pratica si sono già prodotti tessuti umani come la pelle con moltiplicazione delle cellule specifiche, in questo caso sarebbero tessuti per il consumo e non per curare.

Ciao

MA - r l i n
 

de rossi

Utente
9 Agosto 2007
5,220
0
1,415
mi riferivo ai cosiddetti hamburger e bistecche sintetiche. logicamente credo che il concetto potrà allargarsi anche a pollami e finanche ai prodotti ittici visto che (credo) il concetto di base sia lo stesso.

 

artiglio5825

Utente
22 Luglio 2010
4,694
246
915
per il mare non sarebbe una buona cosa perché non dovendo piu pescare si avrebbe un ulteriore scusa per inquinare però va be nel complesso la vedo come una cosa positiva per il pianeta.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
Carne coltivata, suona meglio:

https://it.wikipedia.org/wiki/Carne_coltivata

Comunque nell'attesa non deve essere male questo:

https://www.wired.it/lifestyle/food/2018/04/21/hamburger-impossibile-vegano/?refresh_ce=

Ciao

MA - r l i n
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
Carne coltivata, suona meglio:

https://it.wikipedia.org/wiki/Carne_coltivata

Comunque nell'attesa non deve essere male questo:

https://www.wired.it/lifestyle/food/2018/04/21/hamburger-impossibile-vegano/?refresh_ce=

Ciao

MA - r l i n
 

aldo20

Utente
31 Maggio 2003
807
1
265
Non suona meglio per niente.
Se voglio mangiare carne allora vado per quella vera senza pensarci nemmeno per un attimo, cercando che sia grass-fed per non sostenere cosi gli allevamenti intensivi dove gli animali soffrono per davvero...senno non la mangio per niente.....ma carne cresciuta in laboratoio?
Veramente Bill Gates e altri ricchi che stanno finanziando sta cosa, credono che cosi facendo “salveranno” il mondo e la salute delle persone? E davvero la loro intenzione?
Si dice di cercare di evitare al massimo i cibi processati e mo pure la carne deve essere di fabbrica, e questo lo si chiama sviluppo?
Se i governi sfrutteranno questa cosa per mettere tasse altissime alla vera carne cosi che solo in pochi potranno comprarla, allora faccio prima a diventare vegetariano o vegano (anche se lo sono stato pure in passato ma non ha funzionato purtroppo), e questa m...da non la compro comunque.


 

artiglio5825

Utente
22 Luglio 2010
4,694
246
915
mah uno si potrebbe allevare qualche capo, come strada per eliminare gli allevamenti intensivi io la vedo buona invece, meno inquinamento e meno animali che soffrono, poi non è che se un cibo viene dal laboratorio debba essere nocivo.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
E' questione di farci l'abitudine è il progresso, piuttosto le cellule da coltivare potranno essere quelle di animali grass-fed, poi il mercato farà selezione sul gusto e sulla sicurezza.

E' successo già per molte cose, per esempio qundo ero piccolo molti diffidavano dei surgelati, poi si è visto che non davano problemi, ma anzi li risolvevano.

Ciao

MA - r l i n
 

aldo20

Utente
31 Maggio 2003
807
1
265
L’uomo che pensa di essere piu intelligente della natura o del creatore (qualunque cosa uno creda) combina soltanto casini.
Se parliamo di salute (nostra), non ci credo manco per un secondo che un “frankestein” creato in laboratorio da persone che se ne fregano di noi, possa essere piu salutare di una buona carne grassfed, o almeno alla pari.
Se parliamo invece del pianeta non credo che l’agricoltura intensiva piena di pesticidi e concimi chimici che va ad impoverire al massimo i terreni, sia meno dannosa delle scoregge delle mucche che a loro volta possono concimare al meglio la terra.
Ripeto, se l’elite ci imporra sta m...da da cavie quali siamo, mettendo tasse altissime sulla vera buona carne che cosi potranno consumare soltanto loro, divento vegetariano o vegano, oppure si va a vivere dove ci sara ancora un po di liberta.
 

marlin

Amministratore
Staff
9 Maggio 2004
29,352
863
2,015
Milano
Io non vedo l'ora che la vendano a prezzi decenti per non nutrirmi di cadaveri (come dicono i vegani)[:)]. E' la soluzione che auspico da tempo, anche perché sarà il meglio della carne, senza nervi, senza legamenti, solo gusto e niente schifezze.

Ciao

MA - r l i n