x dott. Gigli: minox

gippi

Utente
9 Giugno 2003
97
1
65
Gentile dott. Gigli,
le volevo chiedere se durante la sua esperienza clinica si è mai imbattuto, o è venuto a conoscenza, di casi nei quali dopo un primo periodo nel quale il minoxidil ha fatto effetto, la sua efficacia scompare o addirittura il suo uso possa provocare un aumento della caduta, e se si, potrebbe tentare di dare una possibile spiegazione a questo raro fenomeno?

La ringrazio come al solito.

Gippi.
 

gippi

Utente
9 Giugno 2003
97
1
65
Gentile dott. Gigli,
le volevo chiedere se durante la sua esperienza clinica si è mai imbattuto, o è venuto a conoscenza, di casi nei quali dopo un primo periodo nel quale il minoxidil ha fatto effetto, la sua efficacia scompare o addirittura il suo uso possa provocare un aumento della caduta, e se si, potrebbe tentare di dare una possibile spiegazione a questo raro fenomeno?

La ringrazio come al solito.

Gippi.
 

gippi

Utente
9 Giugno 2003
97
1
65
Gentile dott. Gigli,
le volevo chiedere se durante la sua esperienza clinica si è mai imbattuto, o è venuto a conoscenza, di casi nei quali dopo un primo periodo nel quale il minoxidil ha fatto effetto, la sua efficacia scompare o addirittura il suo uso possa provocare un aumento della caduta, e se si, potrebbe tentare di dare una possibile spiegazione a questo raro fenomeno?

La ringrazio come al solito.

Gippi.
 

merlin

Utente
10 Febbraio 2004
430
0
265
Gippi fratello, scusa l'intromissione, ma dato che ho la stessa sensazione e che da circa 14 mesi faccio uso del Regaine 5% (affiancata dal Proguard e Aloe Vera) e dopo un ottimo e visibile miglioramento iniziale (nella parte superiore destra dello scalpo) oggi mi sembra che il minox non abbia più quell'efficacia che sentivo i primi mesi. Questo mi è avvalorato dal fatto che nei primi periodi sentivo, quando applicavo il minox, una lieve sensazione di bruciore e qualche prurito durante la giornata. Oggi è come se mi bagno la testa con l'acqua tanto è vero che ho presupposto che sia meglio fare un periodo di astenzione e ricominciare dopo qualche mese. Potrebbe essere giusto far riposare lo scalpo e l'organismo per poi riprendere ad periodi la cura?.
Grazie a tutti.
Saluti
 

dr_paolo gigli

Moderatore
Staff
16 Marzo 2003
30,530
823
2,015
Ecco un classico esempio di quelo che dicevo sopra, interruzione della cura per qualche mese poi magari a piacimento senza controllo medico si riprende, e alla fine ci si lamenta perche il minoxi non funziona...
Non vi fidate mai delle vostre sensazioni ma affidatevi ad un medico e fatevi controllare periodicamente, e soprattutto non interrompete le cure in maniera empirica.

Saluti
 

merlin

Utente
10 Febbraio 2004
430
0
265
Gippi, credo come dice doc (sante parole) che il problema si una evoluzione della situazione generale del tuo specifico caso, comunque ci tengo a sottolineare (ed è quello che si legge in giro) che nel mio modesto caso il minox non mi ha dato un peggioramento ma, per ora, una fase di stasi, nei confronti del miglioramento iniziale. Stasi che probabilmente è dovuta anche all'età e al fatto che ho iniziato a fare questa lotta quando oramai buona parte dei follicoli erano irrimendiabilmente perduti (come da esami).
Alla fine della fiera comunque (come ho anche espresso nel sondaggio) il minox resta nelle patologie a lui inerenti, un efficacissimo soldato al fronte contro l'a.a.
Saluti e non mollare mai.
[8D]