varicocele

matteo81

Utente
16 Maggio 2003
151
0
165
salve dottore,
mi è stato diagnosticato un varicocele di secondo/terzo grado, quindi ancora non so se operabile o meno. Molto dipende dallo spermiogramma che farò a marzo.

Precisato questo, Le volevo chiedere se in questi casi dovrei smettere la finasteride che, come effetto collaterale, mi dà liquidità dello sperma (solo questo, non diminuizione dell'eiaculato).

Il dermatologo mi ha detto che da studi è emerso il fatto che la finasteride non diminuisce la conta degli spermatozoi, risulta anche a Lei?

Gradirei un suo parere. Grazie mille
 

matteo81

Utente
16 Maggio 2003
151
0
165
salve dottore,
mi è stato diagnosticato un varicocele di secondo/terzo grado, quindi ancora non so se operabile o meno. Molto dipende dallo spermiogramma che farò a marzo.

Precisato questo, Le volevo chiedere se in questi casi dovrei smettere la finasteride che, come effetto collaterale, mi dà liquidità dello sperma (solo questo, non diminuizione dell'eiaculato).

Il dermatologo mi ha detto che da studi è emerso il fatto che la finasteride non diminuisce la conta degli spermatozoi, risulta anche a Lei?

Gradirei un suo parere. Grazie mille
 

matteo81

Utente
16 Maggio 2003
151
0
165
salve dottore,
mi è stato diagnosticato un varicocele di secondo/terzo grado, quindi ancora non so se operabile o meno. Molto dipende dallo spermiogramma che farò a marzo.

Precisato questo, Le volevo chiedere se in questi casi dovrei smettere la finasteride che, come effetto collaterale, mi dà liquidità dello sperma (solo questo, non diminuizione dell'eiaculato).

Il dermatologo mi ha detto che da studi è emerso il fatto che la finasteride non diminuisce la conta degli spermatozoi, risulta anche a Lei?

Gradirei un suo parere. Grazie mille
 
18 Febbraio 2004
5
0
5
i miei pz col tuo stesso problema,sono stati consigliati dai loro urologi di sospendere il farmaco per un certo periodo al fine di valutare il risultato post-chirurgico.
sono d'accordo.